Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

AgendaFilleaFlickrFilleaTubetwitter 34x34facebook 34x34 newslettermail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200


21.07.16 Edicola: intervista a Genovesi di Edilizia e Territorio
21.07.16 Il curriculum di Alessandro Genovesi
21.07.16 Assemblea Generale Fillea: la relazione programmatica di Alessandro Genovesi

19.07.16 Si aprono il 20 luglio i lavori dell'Assemblea Nazionale nazionale della Fillea, che eleggerà il nuovo segretario generale della categoria, in sostituzione di Walter Schiavella, in scadenza di mandato. L’Assemblea Generale Fillea, composta da 323 membri, è convocata a Roma, presso la Casa dell’Architettura. Diretta su radio Articolo 1 ed aggiornamenti sul sito e sui social. 

15.07.16 "Scadono oggi i 15 giorni intimati dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, stazione appaltante dell’opera, all’impresa esecutrice Il Cenacolo Srl quale termine perentorio per il pagamento degli stipendi, in arretrato da mesi, delle maestranze, operai e restauratori altamente specializzati, impegnate negli importanti lavori di restauro della scalinata di Trinità dei Monti, interamente finanziati da Bulgari quale opera di pregiato mecenatismo." E' quanto si legge in un comunicato Fillea Filca Feneal di Roma e Lazio.

15.07.16 Si è svolta ieri la Tavola rotonda a Corso d’Italia per riflettere sul futuro del sistema. Categorie a confronto, tante voci, ma con una convinzione comune: il sindacato deve fare una proposta autonoma. Martini: Dobbiamo essere noi a guidare il carro. Genovesi: nostro compito includere tutti. L'articolo di Rassegna Sindacale

14.07.16 “Esprimiamo sconcerto e fortissima preoccupazione per le vicende sindacali che riguardano la gestione delle aziende sequestrate e confiscate, tra queste, in particolare quelle del Gruppo Aiello, a Bagheria, dove 120 lavoratori rischiano di perdere il posto di lavoro” è quanto scrivono Fillea nazionale, Fillea e Cgil di Palermo in una lettera al Ministro Alfano, con la richiesta di aprire  urgentemente un tavolo presso il  Ministero.

14.07.16 "Continuare a misurare il settore rapportandolo alla fase pre-crisi vuol dire non avere la consapevolezza che a quei livelli non si tornerà più. Se l'Ance assume questa consapevolezza finalmente potrà proporre un vero progetto industriale di rilancio del settore che vada in direzione del recupero e di una nuova edilizia sostenibile." Questo il commento della segreteria nazionale Fillea Cgil al termine dell'Assemblea nazionale dell'Ance, che si é svolta stamane a Roma.

13.07.16 Fillea Cgil Feneal Uil Filca Cisl, Ance e Associazioni artigiane hanno siglato ieri il contratto integrativo dei lavoratori edili della provincia di Savona "la prima volta abbiamo un contratto provinciale unico, che vuole rappresentare un baluardo a sostegno di uno sviluppo del settore che possa garantire la massima occupazione, il miglioramento dell’attività produttiva e della qualità del lavoro in edilizia  e il rispetto delle regole" spiegano i sindacati in una nota.

12.07.16  È stato firmato ieri nella Sala del Consiglio della Provincia di Bergamo l’accordo di rete territoriale a favore dei lavoratori Italcementi. Lo riferiscono con soddisfazione Fillea Filca Feneal di Bergamo, un accordo con cui "il territorio fa squadra per dare risposte ai lavoratori Italcementi."

12.07.16 Ccnl Lapidei: il volantino per le assemblee

12.07.16 Docenti universitari, rappresentanti di enti bilaterali, segretari confederali e delle principali categorie Cgil, tra cui Schiavella Landini Miceli Galli, coordinati da Delia Nardone, responsabile bilateralità Cgil Nazionale: il 14 luglio in Cgil nazionale si parla dello strumento contrattuale della bilateralità.

11.07.26 Sit-in domani alle ore 9 davanti alla Prefettura di Palermo dei lavoratori edili dell'Ati Group di Bagheria.  La Fillea e la Cgil Palermo, a fianco dei lavoratori, chiedono la revoca dei licenziamenti,  che dovrebbero scattare alla scadenza della cassa integrazione, tra il 20 e il 30 agosto.  La Fillea ha inviato  questo pomeriggio una lettera al ministro degli Interni Angelino  Alfano e al vice ministro Filippo Bubbico, per chiedere un'iniziativa politica  immediata per avviare il percorso attuativo della legge e dare sostegno allo start up della cooperativa già formata dai 120 lavoratori delle  aziende del Gruppo Aiello di Bagheria.

12.07.16 "Dopo una serie di incontri tecnici e istituzionali ai vari livelli, e' ripresa la trattativa in sede sindacale discutendo delle caratteristiche dell'ammortizzatore sociale da rendere  esigibile per la gestione dei 73 esuberi dichiarati dall'azienda." E' quanto fanno sapere in un comunicato FIllea Filca Feneal Lombardia.

08.07.16 Nessuno stop allo stato di agitazione: è questa la decisione presa oggi dai sindacati delle costruzioni FenealUil Filca-Cisl Fillea-Cgil e dal coordinamento nazionale dei lavoratori delle aziende controllate dalle Concessionarie Autostradali, come spiegano in un comunicato

08.0716 E' in corso lo sciopero in Toscana dei lapidei artigiani,indetto da Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil regionali “dopo l'ennesima presa in giro delle associazioni datoriali”. Ad accompagnare lo stop anche un presidio davanti alla Cna di Viareggio (in largo Risorgimento 9). Lo stato di agitazione è aperto da tre mesi. Per il 13 maggio era stato proclamato uno sciopero generale, poi sospeso per la dichiarata disponibilità di Cna e Confartigianato a riaprire le trattative, che però non sono riprese.

08.07.16 "La prossima tornata contrattuale non è matura per processi di nazionalizzazione del bilateralismo, ma lo deve essere per  tenere insieme tutti i pezzi del sistema." E' quanto ha affermato Dario Boni chiudendo il dibattito sugli enti bilaterali che si è svolto ieri mattina nell'ambito delle Giornate Nazionali della Bilateralità Edile. Di seguito l'intero intervento

08.07.26 Conclusi i lavori delle Giornate Nazionali della Bilateralità Edile, che hanno raccolto a Roma il 6 e 7 luglio parti sociali, istituzioni, economisti, centri di ricerca e l'insieme del sistema bilaterale l'edilizia, casse edili, scuole e comitati paritetici per la sicurezza. Di seguito la sintesi della due giorni, in un comunicato degli organizzatori.

06.07.16 Venerdì 8 luglio la Fillea, la Cgil e l'Associazione partigiani italiani  ricordano i fatti che sconvolsero Palermo l'8 luglio del 1960 e  costarono la vita, tra gli altri,  a due edili palermitani, Andrea Gancitano, di 19 anni, e Francesco Vella, 49 dirigente sindacale della Fillea, uccisi entrambi a colpi d'arma da fuoco nel giorno dello sciopero generale in difesa della democrazia e contro il governo Tambroni. Presente per la segreteria nazionale Fillea Alessandro Genovesi.

05.07.16  Si è svolto oggi a Roma l'incontro tra il Mise, i vertici Holcim, il Coordinamento delle Rsu  ed i sindacati di categoria "un incontro che fa parte del percorso istituzionale intrapreso dalle organizzazioni sindacali" raccontano i segretari regionali di Fillea Filca Feneal Lombardia, Comotti Busnelli Cutaia, che riportano i dettagli del confronto.

04.07.16 Si aprono mercoledì prossimo le Giornate nazionali della bilateralità edile la due giorni di riflessione, di confronto e di dibattitto tra le parti sociali: associazioni imprenditoriali e sindacati dei lavoratori delle costruzioni. Il 6 e il 7 luglio prossimi, a Roma presso l’Auditorium Antonianum , le Giornate sono promosse dalla Commissione nazionale delle casse edili (CNCE), dal FORMEDIL, l’ente di coordinamento delle scuole edili del sistema bilaterale delle costruzioni, e dalla Commissione nazionale per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro (CNCPT).  Al centro del dibattito delle Giornate un rilancio del sistema bilaterale di settore alla luce della riforma del lavoro operata dal Jobs Act e delle nuove politiche attive del settore. 

01.07.16  La Cgil ha depositato alla Cassazione 3,3 milioni di firme sui tre quesiti referendari a sostegno della Carta dei Diritti universali del lavoro. Ringraziando tutte le strutture, ogni singolo e singola dirigente, funzionario, delegato, iscritto per il grandissimo lavoro svolto, ed ogni singola donna e uomo che con la propria firma ha contribuito a raggiungere questo straordinario obiettivo, riportiamo integralmente la dichiarazione del segretario generale Cgil Susanna Camusso.

30.06.16 “Siamo fortemente preoccupati e allarmati dal ritardo con cui si sta gestendo la vertenza Italcementi. Tra l’altro apprendiamo con grande stupore dall’Eco di Bergamo che lunedì scorso c’è stato un incontro tra il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e Bernd Scheifele, CEO di HeidelbergCement. Un incontro sul quale non esiste una nota ufficiale e non siamo stati informati, nonostante le continue sollecitazioni al governo e i numerosi incontri al Mise”. Lo scrivono in una nota le segreterie nazionali di FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil.

30.06.16 "Mesi di ritardo nel pagamento degli stipendi delle maestranze, operai e restauratori altamente specializzati, impegnate negli importanti lavori di restauro della scalinata di Trinità dei Monti, bene culturale dal valore inestimabile e simbolo della città di Roma nel mondo." E' quanto fanno sapere Fillea Filca Feneal di Roma e Lazio, che proseguono:

30.06.16 “Non abbiamo più parole per esprimere la rabbia ed il dolore per la strage infinita che si consuma quotidianamente nei cantieri italiani. Negli ultimi tre giorni dobbiamo registrare quattro vittime e numerosi feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni.” E’ quanto affermano Ermira Behri e Dario Boni, segretari nazionali delle Fillea Cgil.

30.06.16 "Nell’incontro di ieri, mercoledì, la direzione della Holcim ha dichiarato la sua disponibilità ad analizzare il ricorso ad un ammortizzatore sociale per attenuare il forte impatto occupazionale che deriverebbe dalla dichiarazione di 73 lavoratori in esubero." E' quanto racconta il quotidiano online erbanotizie.it, che riporta il comunicato Fillea Filca Feneal.

28.06.16 È stata firmata ieri sera l’ipotesi di accordo del contratto nazionale lapidei e materiali estrattivi industria, che interessa 30 mila addetti e, nei prossimi giorni, passerà al vaglio delle assemblee dei lavoratori. La firma dei sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil e di Confindustria Marmomacchine e Anepla è arrivata a meno di tre mesi dalla scadenza del contratto e dopo una trattativa lunga e complessa, che però ha portato risultati molto positivi, come spiegano i sindacati. 
28.06.16 È stata firmata ieri sera l’ipotesi di accordo del contratto nazionale lapidei e materiali estrattivi industria, che interessa 30 mila addetti e, nei prossimi giorni, passerà al vaglio delle assemblee dei lavoratori. 
La firma dei sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil e di Confindustria Marmomacchine e Anepla è arrivata a meno di tre mesi dalla scadenza del contratto e dopo una trattativa lunga e complessa, che però ha portato risultati molto positivi, come spiegano i sindacati. 
L’incremento salariale è pari a 103 euro al livello C, parametro 136, diviso in tre tranches: 30 euro dal 1° giugno 2016, 20 euro dal 1° dicembre 2017 e 53 euro dal 1° gennaio 2019. “Considerando la situazione generale del settore – spiegano le segreterie nazionali – e i diversi andamenti economico-produttivi nelle varie aree geografiche, si tratta di un ottimo accordo.Tra i punti qualificanti dell’intesa c’è sicuramente la sicurezza nei luoghi di lavoro, una risposta doverosa ai numerosi incidenti mortali accaduti negli ultimi mesi. In particolare si prevede la costituzione di una Commissione con l’obiettivo di migliorare norme, protocolli operativi e formazione in materia, e che collabori in stretto contatto con il Comitato Paritetico nazionale lapideo, l’Inail e le Asl.  Prima dell’inizio dell’attività lavorativa sarà inoltre obbligatorio seguire un corso di formazione di 16 ore, mentre per i neo assunti sono previste 4 ore ulteriori aggiunta a quanto previsto dall'accordo Stato/Regioni”. 
Grande soddisfazione, inoltre, per la costituzione di una Commissione per una nuova classificazione del personale e per l’istituzione di un tavolo di confronto per individuare comportamenti e buone prassi per la legalità e per il contrasto alla illegalità e al lavoro nero.
 “Tra gli altri provvedimenti – proseguono Feneal, Filca, Fillea – ricordiamo il rafforzamento dell’articolo sulla formazione professionale, con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare le professionalità esistenti e di far crescere i giovani, l’adozione dell'accordo quadro interconfederale sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro, l’adeguamento al Testo Unico del 10 gennaio 2014 dell’articolo sulle Rsu, ed il welfare contrattuale”. Per quest’ultimo si segnala l’incremento del contributo a carico delle aziende per il Fondo Arco, che aumenta dello 0,10% dal giugno di quest’anno e di un altro 0,10% a partire dal 1° giugno 2017, e l’aumento del contributo per il Fondo sanitario Altea, che passa da 8 euro a 13 euro al mese da gennaio 2017. Infine l'elemento di garanzia retributiva è incrementato di 20 euro l'anno. 
 
Altri punti dell’accordo, in sintesi: 
viluppo di un sistema di informazione collaborazione con le Associazioni sindacali e datoriali dei comparti delle costruzioni (cemento, calce e gesso, laterizi e manufatti in cemento); tracciabilità in busta paga dei versamenti che le aziende devono fare al Comitato Paritetico ed Altea; esigibilità della contrattazione di secondo livello; attivazione delle parti sociali per la immediata applicazione del decreto del MIUR n.836/2014 per la istituzione del corso di studio di Coltivazione e lavorazione dei materiali lapidei negli Istituti Professionali, specialmente quelli che hanno la loro sede nei distretti e nei bacini della pietra; piena applicazione del Protocollo NEPSI relativo alla protezione dei lavoratori contro la polveri della silice cristallina; nuovo articolo sull’efficienza energetica.
 
 
28.06.16 Lapidei: tabella salariale ipotesi accordo rinnovo CCNL
28.06.16 Lapidei: testo ipotesi accordo rinnovo CCNL
28.06.16 In meno di due settimane 2.600 assemblee e oltre 40mila lavoratori consultati, con il 92,5% di “si”: questo in sintesi il dato della consultazione sulla piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL dell’edilizia, che oggi è stata ratificata a Roma dall’Assemblea nazionale dei quadri e delegati Feneal Filca Fillea e che nei prossimi giorni verrà inviata alle controparti con la richiesta di dare inizio al negoziato, per uno dei comparti che più hanno sofferto la crisi, con una riduzione di oltre 400mila posti di lavoro dal 2008.
28.06.16 In meno di due settimane 2.600 assemblee e oltre 40mila lavoratori consultati, con il 92,5% di “si”: questo in sintesi il dato della consultazione sulla piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL dell’edilizia, che oggi è stata ratificata a Roma dall’Assemblea nazionale dei quadri e delegati Feneal Filca Fillea e che nei prossimi giorni verrà inviata alle controparti con la richiesta di dare inizio al negoziato, per uno dei comparti che più hanno sofferto la crisi, con una riduzione di oltre 400mila posti di lavoro dal 2008.

27.06.16 "Dal 2011 ad oggi sarebbero quasi un milione i permessi di soggiorno non rinnovati, di cui almeno 400 mila per motivi di lavoro. È questo il quadro elaborato, sulla base di dati del Ministero dell’Interno e di Istat, che ha portato Cgil, Cisl, Uil a indire per il prossimo 28 giugno – nelle principali città italiane – una giornata di mobilitazione nazionale, con presidi davanti alle prefetture e richiesta d’incontro con il prefetto." E' quanto si  legge in un comunicato Cgil Cisl Uil.

27.06.16 "Dal 2011 ad oggi sarebbero quasi un milione i permessi di soggiorno non rinnovati, di cui almeno 400 mila per motivi di lavoro. È questo il quadro elaborato, sulla base di dati del Ministero dell’Interno e di Istat, che ha portato Cgil, Cisl, Uil a indire per il prossimo 28 giugno – nelle principali città italiane – una giornata di mobilitazione nazionale, con presidi davanti alle prefetture e richiesta d’incontro con il prefetto." E' quanto si  legge in un comunicato Cgil Cisl Uil.

27.06.16 Pala e Pico: la rassegna stampa della manifestazione di Palermo

27.06.16 Si conclude in questi giorni la consultazione generale dei lavoratori dell'edilizia sulla piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL del settore, presentata lo scorso 9 giugno.  Il 28 giugno è convocata a Roma, Centro Congresso Frentani ore 9.30, l'Assemblea Nazionale Quadri e Delegati, che darà conto della consultazione e approverà in via definitiva la piattaforma unitaria. 

27.06.16 Si conclude in questi giorni la consultazione generale dei lavoratori dell'edilizia sulla piattaforma unitaria per il rinnovo del CCNL del settore, presentata lo scorso 9 giugno.  Il 28 giugno è convocata a Roma, Centro Congresso Frentani ore 9.30, l'Assemblea Nazionale Quadri e Delegati, che darà conto della consultazione e approverà in via definitiva la piattaforma unitaria. 

24.06.126 "Una fitta delegazione sindacale, ha incontrato ieri mattina il Prefetto di Como Bruno Corda, per rappresentare la situazione delle unità produttive di Holcim e soprattutto dei lavoratori, che rischiano di perdere il posto a partire dal prossimo 8 agosto.2 E' quanto scrive il Giorno, che prosegue "alle 11, sono stati ricevuti i rappresentanti delle tre organizzazioni sindacali territoriali: Assunta Chiusolo della Fillea Cgil, Riccardo Cuttaia della Feneal Uil e Stefano Zucchi della Filca Cisl. Assieme a loro, erano presenti i rappresentanti regionali e confederali, oltre ai delegati delle Rsu di Holcim Merane e Ternate, e Holcim Calcestruzzi."

23.06.16 Si è svolto a Roma, presso la Cgil nazionale, il secondo workshop di BROAD - Building a Green Social Dialogue, il progetto co-finanziato dall’UE che vede la Fillea capofila, con la collaborazione della Fondazione Di Vittorio e la partecipazione di sindacati e centri di ricerca italiani ed europei. Il progetto coinvolge i sindacati di quattro paesi europei, centri di ricerca, associazioni datoriali, con l’obiettivo di realizzare, al termine del percorso, una proposta di Linee Guida a supporto del dialogo sociale nei processi di transizione verso il green building, per lo sviluppo del mercato del lavoro e la crescita, nel segno della qualità e del rispetto dei diritti e della salute, delle competenze professionali dei lavoratori.

23.06.16 Con pala, piccone, caldarelle e carriole oltre 600 edili siciliani sfileranno, insieme a Cgil, Cisl e Uil e ai sindacati di categoria Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, il 24 giugno a Palermo. Il corteo partirà alle 9,30 da Porta Nuova per arrivare sino a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione siciliana. Dal 2008 a oggi sono andati persi 90 mila posti di lavoro, 6 mila imprese hanno chiuso i battenti e il 36 % dei lavoratori, ovvero 31mila, risulta essere in nero”, hanno denunciato Francesco De Martino e Salvatore Pasqualetto, segretari di Feneal Uil Sicilia e Uil Sicilia, Santino Barbera Mimmo Milazzo segretari di Filca Cisl Sicilia e Cisl Sicilia, Franco Tarantino e e segretari di Fillea Cgil Sicilia, nel corso della conferenza stampa svoltasi stamattina nella sede della Cisl Sicilia a Palermo. 

22.06.16 Domani, 23 giugno, sciopero di 4 ore alla Holcim e alle ore 11.00 incontro con il Prefetto di Como,  dott. Bruno Corda. Lo fanno sapere Fillea Filca Feneal territoriali e le Rsu dell'azienda, che spiegano "illustreremo la situazione paradossale che i lavoratori del gruppo Holcim, prima multinazionale al mondo del settore, stanno vivendo e le contraddizioni della complessa vicenda."

21.06.16 "L' Associazione Restauratori d'Italia (Ari)  ha rinnovato con il sindacato Ugl il Ccnl del restauro. A detta sua, sembra che gli addetti del restauro ci guadagnino, e invece… ci perdono!" E' quanto fa sapere la Fillea Lombardia, che prosegue: "ecco cosa scrive Ari sulla sua pagina Facebook: Il nuovo Ccnl per i dipendenti delle Imprese di restauro firmato dall'ARI (…) è una tappa di fondamentale importanza per il settore, perché con la sua applicazione si riconosce la peculiarità dell’impresa di restauro, distinguendola senza più alcuna possibilità di equivoco dall’imprenditoria edile”. L’impresa del restauro forse ci guadagna - prosegue la Fillea -  ma non certo chi lavora nel restauro!

20.06.16 sottoscritto integrativo regionale edilizia artigiani in veneto

27.05.16 Ritorna la campagna #RedCardForFifa contro  la strage di lavoratori che si sta consumando nei cantieri del mondiale di calcio 2022 in Qatar. Domani, in occasione della finale di Champions League, Feneal Uil Milano Lodi Pavia, Filca Cisl Milano Metropoli, Fillea Cgil Milano saranno in Piazza San Carlo dalle 15 alle 18, per spiegare ai cittadini ed ai tifosi cosa sta accadendo in Qatar, e per distribuire a tutti la "Tarjeta Roja a la Fifa". 

27.05.16  "L'apertura della procedura di mobilità effettuata dalla direzione aziendale, senza prima essersi confrontata con il Coordinamento delle Rsu è un atto ostile verso il lavoratori" lo affermano in un comunicato il Coordinamento delle Rsu ed i segretari regionali di Fillea Filca Feneal della Lombardia, che ricordano come il gruppo Holcim "in passato non aveva mai tenuto questo comportamento."

25.05.16 "La Cgil esprime un giudizio critico sulla proposta di modifica costituzionale': questo il titolo dell'ordine del giorno approvato ieri, 24 maggio, dal Comitato Direttivo della Cgil riunitosi a Roma presso la sede nazionale della Confederazione. Il documento è stato approvato con due voti contrari e nessuno astenuto. Di seguito il testo dell'odg. 

24.05.16 Dalla Fillea nazionale grande soddisfazione per il protocollo d’intesa sottoscritto oggi pomeriggio tra Tribunale di Palermo e Cgil Cisl Uil per la gestione e lo sviluppo delle aziende confiscate e sequestrate.  Per Salvatore Lo Balbo, segretario nazionale degli edili Cgil, si tratta di un “importantissimo atto - il primo in Italia che coinvolge i sindacati confederali - con il quale viene istituito presso il Tribunale l’Ufficio per le Attività produttive e sindacali, strumento per noi indispensabile per affrontare con efficacia ed efficienza il delicato tema del futuro delle aziende sequestrate alle mafie e per seguire l’andamento della gestione e dello sviluppo produttivo delle imprese in  amministrazione giudiziaria.

 

 

23.05.16 Italcementi. Rsu e Sindacati consegnano documento a Renzi

23.05.16 "L'assordante  silenzio che ha invaso oggi  i luoghi di lavoro (stabilimenti, impianti di betonaggio, cave e uffici) narra della decisa risposta che le lavoratrici e i lavoratori hanno dato alla prima multinazionale al mondo del cemento, il gruppo Lafarge/Holcim, contro il piano di ridimensionamento presentato in Italia" è quanto affermano i segretari regionali lombardi di Fillea Filca Feneal, Comotti, Busnelli, Cutaia, ed il coordinamento delle Rsu, nel giorno dello sciopero generale del gruppo.

23.05.16 La Rsu di Italcementi ed i sindacati delle costruzioni Cgil Cisl Uil hanno incontrato sabato a Bergamo il presidente del consiglio Matteo Renzi, al quale hanno consegnato un documento sulla vertenza. "Ne danno conto Cgil, Cisl e Uil e Fillea Filca e Feneal di Bergamo, che hanno indicato alcune priorità dopo il passaggio di mano tra la famiglia Pesenti ed il colosso tedesco Heidelbergcement." E' quanto spiega l'Agenzia Ansa, che prosegue

23.05.16 La Rsu di Italcementi ed i sindacati delle costruzioni Cgil Cisl Uil hanno incontrato sabato a Bergamo il presidente del consiglio Matteo Renzi, al quale hanno consegnato un documento sulla vertenza. "Ne danno conto Cgil, Cisl e Uil e Fillea Filca e Feneal di Bergamo, che hanno indicato alcune priorità dopo il passaggio di mano tra la famiglia Pesenti ed il colosso tedesco Heidelbergcement." E' quanto spiega l'Agenzia Ansa, che prosegue

21.05.16 Ancora  un venerdì nero, un altro morto sul lavoro: e' accaduto a Tropea, dove Cesare Condoleo, operaio edile di 52 anni, nostro iscritto, è morto cadendo da un'impalcatura in un cantiere dove erano  in corso lavori di ristrutturazione. Raccontano Gigi Veraldi ed Abdel El Afia, segretari rispettivamente della Fillea Calabria e Vibo Valentia "Cesare è caduto da una impalcatura di tre metri e all'atto del soccorso viste le gravi condizioni è stato trasportato in elicottero all'Ospedale di Catanzaro dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Purtroppo, nel tardo pomeriggio è deceduto  per le complicanze del grave trauma cranico riportato nella caduta."

20.05.15 Stagione di bilanci per la Fillea, la categoria della Cgil che, con oltre trecentomila iscritti, rappresenta i lavoratori dell’edilizia, dei materiali per la costruzione e i lavoratori del legno e arredo. In nome della trasparenza, la Fillea ha deciso di pubblicare il bilancio sul proprio sito internet:  nel 2015, le entrate per contributi sindacali sono state pari a  2,9 milioni di euro, a fronte di costi per personale e attività politica per circa lo stesso importo. Nello specifico, il costo del personale è di circa 1 milione e mezzo, 350 mila i contributi dati alle strutture, oltre 300 mila le spese per formazione, attività sindacali, studi e ricerche, quote di adesione internazionale.
20.05.16 “Che coerenza c’è quando si dichiara il proprio impegno per la trasparenza del settore e per la qualificazione di impresa, e subito dopo si critica il Codice Appalti proprio su quegli aspetti che vanno in questa direzione”  è quanto ha detto stamane Walter Schiavella, segretario generale degli edili Cgil, a margine di un convegno a Carrara sul settore lapideo, commentando le affermazioni del presidente Ance al Convegno Confindustria sul Nuovo Codice Appalti.
20.05.16 Fillea. Bilancio Consuntivo 2015

20.05.16 "Italcementi, una maratona per l`intesa. Alla fine spunta l`ipotesi di accordo. Negoziato non stop. Riunione fiume tra le parti per trovare un punto di incontro sul piano sociale dell`azienda. Pacchetto da 85 mila euro, tra incentivi all`esodo e bonus per formazione e ricollocazione. Il valore va a 35 milioni." Questo il sommario dell'articolo di Francesca Belotti per l'Eco di Bergamo sulla lunga notte di trattativa in Italcementi.

19.05.16 Il Direttivo nazionale Fillea ha approvato ieri all'unanimità (con un solo astenuto) il Bilancio consuntivo 2015. Un bilancio ancora segnato dalla difficilissima congiuntura, che il primo sindacato italiano degli edili affronta accettando la sfida della riorganizzazione. E lo fa attraverso una politica che guarda non ai "tagli lineari" ma ad una modernizzazione e riorganizzazione della propria struttura, agendo sul terreno dell'ottimizzazione delle risorse, dell'innovazione tecnologica, della solidarietà, del rafforzamento della qualità dei servizi ai territori, del riassetto organizzativo e della formazione.

19.05.16  Si è svolto ieri l'incontro tra la direzione di Holcim Italia, Coordinamento delle RSU e a  Feneal Filca e Fillea della Lombardia. Nell'incontro l'azienda "ha comunicato una ulteriore riduzione occupazionale di 73 lavoratori su 317 addetti tra Holcim Italia e HolcimAggregati e Calcestruzzi srl" a riferirlo i sindacati e la Rsu aziendale, che proseguono

18.05.16 “Domani i lavoratori delle costruzioni saranno al fianco dei pensionati per sostenere la loro iniziativa, che rappresenta un ulteriore passo della mobilitazione unitaria avviata da Cgil Cisl Uil per cambiare la legge sulle pensioni” è quanto ha detto oggi Walter Schiavella aprendo i lavori del Direttivo nazionale degli edili Cgil, ricordando che “per noi  cambiare l’attuale sistema previdenziale è una priorità assoluta, la nostra gente è quella più esposta agli effetti perversi di una legge sbagliata e ingiusta, che costringe a stare sulle impalcature fino a 67 anni, con tutto quel che significa anche in termini di sicurezza, come purtroppo ci confermano i dati degli infortuni mortali ed il pauroso aumento dell’età media delle vittime.”

17.05.16 Dopo l’ennesimo incidente mortale in un cantiere di manutenzione stradale, avvenuto ieri sulla A24, dove un giovane operaio è stato investito da un’auto, la Fillea Cgil nazionale sollecita “l’incontro che unitariamente con Filca e Feneal e con le categorie dei trasporti  Cgil Cisl Uil  abbiamo già richiesto al Ministero del Lavoro e al Ministero dei Trasporti lo scorso 5 maggio, a pochi giorni da un altro drammatico incidente mortale avvenuto in Campania” è quanto dichiara la segretaria nazionale Fillea Ermira Behri. 

17.05.16 Dopo l’ennesimo incidente mortale in un cantiere di manutenzione stradale, avvenuto ieri sulla A24, dove un giovane operaio è stato investito da un’auto, la Fillea Cgil nazionale sollecita “l’incontro che unitariamente con Filca e Feneal e con le categorie dei trasporti  Cgil Cisl Uil  abbiamo già richiesto al Ministero del Lavoro e al Ministero dei Trasporti lo scorso 5 maggio, a pochi giorni da un altro drammatico incidente mortale avvenuto in Campania” è quanto dichiara la segretaria nazionale Fillea Ermira Behri. 

17.054.16 È stata una grande vittoria quella conseguita  dalla Fillea Cgil nella prima elezione della storia nella sede centrale di Italcementi, come racconta una nota della segreteria provinciale di Bergamo "dei 603 lavoratori in organico (di cui 90 impossibilitati a votare perché in Cig o in trasferta) hanno espresso la loro preferenza in 392. I candidati della nostra lista hanno ottenuto 297 voti, con 6 delegati eletti" mentre la Filca Cisl ha ottenuto 81 preferenze,  con 2 delegati eletti."

Siglato il 16/05/2016 il contratto integrativo CONFAPI Abruzzo

VAI AL TESTO

16.05.16 "Non bastano le parole: Cgil e Fillea Cgil sostengono che dopo le troppe morti sul lavoro, questo sia il momento di intervenire oltre le parole. Pertanto lanciano un appello sulla necessità di applicare le norme che ci sono, aumentare e coordinare i controlli. Un must che dovrà essere portato come prioritario in tutti i tavoli istituzionali." E' quanto scrive La Nazione edizione Massa.

16.05.16  L'assemblea generale della Fillea Cgil di Caserta ha eletto all'unanimità Vincenzo Maio, già Segretario Generale della Fillea di Benevento e dell'esecutivo regionale, come nuovo Segretario Generale.

14.05.16 Ieri si è svolto a Roma l'incontro tra Fillea Filca Feneal e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a valle della grande mobilitazione del 27 aprile 2016 dei lavoratori delle concessionarie autostradali. "Il Ministero ha confermato la validità del Verbale di incontro del 24 marzo u.s. ed ha ulteriormente precisato la possibilità da parte delle Concessionarie Autostradali di poter eseguire in gestione diretta lavori, servizi, mediante internalizzazione" spiegano in una nota le segreterie nazionali dei sindacati.

13.05.16 Dopo aver svolto le assemblee con i Lavoratori della sede per formulare le osservazioni in risposta al piano sociale presentato da Italcementi, le Rsu/Rsa dell'azienda e Fillea Filca Feneal hanno incontrato la direzione.  "Le nostre prime osservazioni sono finalizzate a ridurre gli esuberi in modo strutturale a partire  dell'applicazione della fungibilità professionale per tutto il periodo della Cigs in tutte le aziende del gruppo Italcementi e nella futura sede di Heidelberg Italia, alla definizione dei Lavoratori occupati nella futura sede di Bergamo, alla definizione dei lavoratori che con il periodo di Cigs approdano alla pensione, al ricorso volontario al Part Time per evitare i licenziamenti" si legge in una nota delle Segreterie Nazionali, Regionali Lombardia e Territoriali  di Bergamo  Feneal Filca Fillea, che sottolineano "dopo aver ricevuto il mandato dai Lavoratori per iniziare la trattativa, sottoporremo l'eventuale ipotesi di accordo  al referendum dei Lavoratori della sede."

13.05.16 Sottoscritto in Abruzzo il Collettivo Integrativo Regionale di Lavoro per gli edili dipendenti dalle Aziende che fanno riferimento all’Associazione Datoriale Confapi Aniem. Lo fanno sapere Fillea Filca Feneal regionali, che spiegano "nella nostra regione si torna a stipulare l'integrativo con Confapi, dopo un buco di anni, causato dalla scissione che ha interessato la stessa e dalla quale è nata Confimi, ma stipulato lo specifico Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro era necessario con coerenza realizzare anche il contratto integrativo. "

13.05.16 "Si è concluso l'incontro in Regione Liguria alla presenza del Commissario Straordinario del Terzo Valico dr.ssa Iolanda Romano, Asl, Arpal, Rfi, Cociv e Organizzazioni sindacali confederali e di categoria." Lo fanno sapere Fillea Filca Feneal di Genova, che avevano richiesto l'incontro "per superare criticità evidenziate nei giorni scorsi con le proteste dei lavoratori impegnati nell'opera e relative a salute, sicurezza e occupazione."

13.05.1 La Fillea Cgil Palermo ha inviato una lettera ai deputati parlamentari sulla questione delle aziende confiscate alla mafia che rischiano il fallimento, le aziende sottratte alla mafia, e amministrate dallo Stato, chiudono. “Chiudono sopratutto perché il sistema di gestione che si è creato è  autoreferenziale, non c’è  alcuna reale verifica sull'efficacia dell'azione di management”, denuncia il segretario della Fillea Cgil di Palermo Francesco Piastra, che ha inviato la missiva ai senatore Corradino Mineo, Fabrizio  Bocchino, Francesco Campanella e al deputato Erasmo Palazzotto, che hanno partecipato il 29 aprile scorso a una recente iniziativa della Fillea per fare il punto sulle confische.

“Caro Presidente Infantino, a nome della Federazione internazionale dei lavoratori delle costruzioni e del legno (BWI), le scriviamo per chiedere un incontro con lei.” A scrivere al nuovo Presidente della Fifa sono Ambet Yuson e Per Olof Sjöö, rispettivamente segretario generale e Presidente della Federazione mondiale delle costruzioni BWI, che chiedono un incontro e iniziative tempestive per ripristinare condizioni di lavoro decenti nei cantieri del mondiali di calcio in Qatar (e più in generale nei cantieri legati alle manifestazioni mondiali sportive) tema su cui è in atto da anni anni la campagna di sensibilizzazione #redCardForFifa, cui hanno aderito anche Fillea Filca Feneal, rendendosi protagoniste di numerose iniziative davanti agli stadi italiani.

13.05.16 Le segreterie nazionali di FENEAL FILCA FILLEA aderiscono alla manifestazione nazionale dei sindacati unitari dei pensionati per la Riforma del Sistema pensionistico. La solidarietà fra generazioni è alla base di ogni efficace sistema previdenziale nel quale la tutela del diritto dei pensionati ad una pensione adeguata si coniuga con quello dei lavoratori in attività e dei giovani a vedersi garantito un futuro previdenziale socialmente sostenibile.
13.05.16 Le segreterie nazionali di FENEAL FILCA FILLEA aderiscono alla manifestazione nazionale dei sindacati unitari dei pensionati per la Riforma del Sistema pensionistico. La solidarietà fra generazioni è alla base di ogni efficace sistema previdenziale nel quale la tutela del diritto dei pensionati ad una pensione adeguata si coniuga con quello dei lavoratori in attività e dei giovani a vedersi garantito un futuro previdenziale socialmente sostenibile.

12.05.16 Prosegue il processo di riorganizzazione della Fillea Cgil "con l'obiettivo di stare sempre più sul territorio, con modelli flessibili in grado di liberare risorse per poter meglio difendere i lavoratori delle costruzioni, colpiti, purtroppo più di altri, da crisi e disoccupazione." E' quanto spiega Alessandro Genovesi, segretario organizzativo della Fillea, che prosegue "con questo spirito oggi e' stata avviata la sperimentazione della "Fillea Cgil Giuliano-Isontina".

12.05.16 "Il Piemonte, ancora una volta, si schiera in prima fila dando l`esempio a tutto il resto d`Italia. Questa volta, il primato riguarda i contratti dell'edilizia: la nostra regione, infatti, è la prima nel Paese ad aver sottoscritto tra le parti sociali un accordo di secondo livello che abbia un valore su tutto il territorio, indipendentemente dalla provincia e dalla città in cui opera una determinata azienda artigiana (sono oltre 53mila)." Questo il racconto del Giornale del Piemonte di oggi.

10.05.16 sottoscritto integrativo edilizia con ance ENNA
10.05.16 sottoscritto integrativo edilizia con ance Frosinone

10.05.16 Si è svolto oggi nella sede della Regione Lombardia il previsto incontro tra la RSU/RSA della sede di Italcementi, sindacati delle costruzioni Cgil Cisl Ul e il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni con la presenza degli Assessori Mauro Parolini (Sviluppo Economico), Luca Del Gobbo (Università, Ricerca e Open Innovation) Valentina Aprea (Istruzione, Formazione e Lavoro) per confrontarsi sulla proposta da avanzare al CEO di Heidelberg Bernd Scheifele sull’implementazione della ricerca in Lombardia. Lo fanno sapere in una nota Fillea Filca Feneal territoriali.

10.05.16 Edicola: l'incidente mortale di Carrara sui quotidiani del giorno dopo

10.05.16 Nella tarda serata di ieri, dopo una intera giornata di trattativa presso il Cociv, le Organizzazioni sindacali degli edili, insieme ad una delegazione di lavoratori, hanno raggiunto una importante intesa su salute e sicurezza nei cantieri del Terzo Valico. L'Accordo risponde alle criticità emerse con forza nei scorsi giorni che avevano determinato l'apertura dello stato di agitazione e le tante giornate di sciopero.

10.05.16 Per la prima volta la Fillea Cgil è il sindacato più votato dai lavoratori negli stabilimenti di Unicalce di Val Brembilla e Lisso di Sedrina e nella cava di Casnigo, tutti in provincia di Bergamo. Al voto del 3-4 maggio per l’elezione dei delegati sindacali erano chiamati alle urne i 97 dipendenti in organico: i votanti sono stati 77 (73 voti validi, 3 nulle e 1 scheda bianca). I candidati Fillea Cgil hanno ottenuto 43 voti (pari al 58,9 per cento), quelli di Filca Cisl 30 (41,1).

10.05.16 "Questa volta a morire è stato un precario di 61 anni. A testimonianza di un settore in cui la crisi ha colpito forte, rompendo schemi e modi di lavorare lunghi secoli e mettendo di conseguenza a rischio la sicurezza sul posto di lavoro. Si chiamava Carlo Morelli ed era un operaio alla Co.Se.Luc, una segheria di marmo nellazona industriale di Massa. Così il racconto di Massimo Franchi per L'Unità sulla' incidente mortale avvenuto ieri a Carrara.

09.05.16 Siamo a quota 32 lavoratori assassinati sul lavoro dal 2010 ad oggi. Un lavoratore schiacciato da una lastra è evento che si ripete con troppa frequenza. Carlo Morelli, 61 anni, aveva un rapporto di lavoro interinale con la Coop CO.SE.LUC e la sua esperienza e professionalità non gli è servita a salvarlo da questa tragica morte.  La certezza che abbiamo è che a movimentare le lastre bisogna essere in due e che tempi e procedure sono ben codificati. Se il lavoratore non è messo nelle condizioni di rispettarle i rischi aumentano.

09.05.16 Un operaio di 61 anni é morto stamani in un laboratorio per la lavorazione del marmo a Massa. Lo racconta l'agenzia Ansa " secondo le prime informazioni una pesante lastra di marmo gli sarebbe caduta addosso, schiacciandolo. I primi soccorsi sono arrivati dai compagni dell' uomo ma inutilmente. L' incidente é avvenuto all' apertura del laboratorio del marmo che si trova nella zona industriale di Massa. 

06.05.16 "Domani alle ore 10 a Piano Tago, concentramento di Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil, per l`immediata cantierizzazione o la ripresa dei lavori rinviati che riguardano le opere di completamento e di ammodernamento dell`A3." Così il Quotidiano del Sud sull'iniziativa di Fillea Filca Feneal e Confederazioni di Cosenza.

05.05.16 "L’incontro di questa mattina va valutato positivamente per due aspetti: il primo perché ha visto la partecipazione, per la prima volta, di rappresentanti di Heidelberg Cement; il secondo perché, da parte del governo, è stata ribadita la volontà di seguire la vertenza e di intervenire per salvaguardare i livelli occupazionali di Italcementi a seguito dell’acquisizione da parte del gruppo tedesco”. Lo riferiscono I segretari nazionali FenalUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, Pascucci, Gentile, Meschieri, a conclusione del vertice al Ministero dello Sviluppo Economico

05.05.16 Giudizio positivo dalla Fillea Cgil sull'incontro di stamane tra Ministero Infrastrutture e Trasporti e gli edili di Cgil Cisl Uil, che aveva al centro il tema della crisi del settore edile. Per il segretario generale Walter Schiavella  "di fronte al perdurare della crisi del comparto edile, l'incontro di oggi costituisce una prima risposta alle richieste che abbiamo presentato nell'iniziativa nazionale dello scorso 5 aprile. 

05.05.16 Edicola. Terzo Valico, i lavoratori non mollano
05.05.16 Edicola. Italcementi, il giorno del vertice al Mise

26.01.16 "Dal blitz della Guardia di finanza nell`azienda edile ragusana, alla denuncia alla Procura della Repubblica. E un imprenditore ragusano, G. G., finisce nei guai giudiziari. Anche il sindacato Fillea Cgil, al quale diversi operai sono iscritti, si è costituito parte civile nel processo a carico del titolare dell`impresa edile." E' il racconto del quotidiano La Sicilia del 23 gennaio, che prosegue:

25.01.16 "Ora Acciaio, storico marchio degli arredi ufficio, arriva sull'orlo del fallimento. Gli operai non si arrendono e assistiti da Legacoop rilevano l`impresa. «Amiamo il nostro lavoro, e non potevamo perdere un patrimonio di conoscenze». Da Pomezia alla Russia, fino ai paesi arabi: il business è ripartito" Il racconto di Antonio Sciotto sul Manifesto del 23 gennaio.

25.01.16 "Dal 2008 a oggi si è passati da 6.500 operai a 3.500 e 500 imprese in meno La Cgil: nessun segnale di ripresa, nell'ultimo anno lavoro in calo del 22%" E' il racconto del Corriere del Veneto di domenica 24 gennaio, che riporta i dati Fillea Friuli sulla crisi del settore ed intervista il segretario generale Emiiano Giareghi

25.01.16 Ha 35 anni ed è il primo Segretario Generale donna in Puglia alla guida della Fillea: è Simona Cancelli, eletta il 21 gennaio alla guida della Fillea Lecce. Simona  ha già ricoperto per otto anni l’incarico di segretario organizzativo nella Fillea di Lecce e per circa cinque anni quello di coordinatrice regionale della Fillea Restauro, seguendo e organizzando la lunga e ancora aperta vertenza con il Ministero dei Beni Culturali per il riconoscimento professionale delle figure del settore.

18.01.16 NUOVO STATUTO LAVORATORI: verbale per le assemblee
18.01.16 NUOVO STATUTO DEI LAVORATORI: il testo completo

14.01.16 "L`anello ferroviario trema ma non si spezza. In viale Lazio subito, anzi da ieri. Sull`asse Amari-Politeama, al massimo mercoledì 20 o giovedì 21 gennaio. Sospiro sofferto che arriva a tarda ora da Villa Niscemi, a casa del Comune committente, dove si è giocata ieri una fondamentale partita sulla sorte dei tempi dell'opera e su quella dei sessanta operai della Tecnis che da settembre sono senza stipendio. Quattro mesi." Così il racconto di Salvatore Ferro per il Giornale di Sicilia.

14.01.16 "E' stato eletto all`unanimità il nuovo segretario generale della Fillea Cgil Brianza, il sindacato dei lavoratori edili e del legno (4.046 iscritti). E' Gianfranco Cosmo, già componente della segreteria, 49 anni, sposato con due figli. Cosmo prende il posto di Pietro Burgarello." Ne dà notizia il Giorno edizione Monza-Brianza. 

14.01.16 "Un contratto più moderno a cui si arriverà quando ci saranno le condizioni per farlo. Secondo quanto riferiscono fonti sindacali è questo l`obiettivo di Federlegno-Arredo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale del settore che interessa 260mila addetti (l`intera filiera occupa 360mila persone)." E' il racconto di Cristina Casadei per il Sole 24 Ore di oggi, che ha raccolto le prime impressioni di Marinella Meschieri sul tavolo per il rinnovo del CCNL legno-arredo industria.

14.01.16 "Un contratto più moderno a cui si arriverà quando ci saranno le condizioni per farlo. Secondo quanto riferiscono fonti sindacali è questo l`obiettivo di Federlegno-Arredo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale del settore che interessa 260mila addetti (l`intera filiera occupa 360mila persone)." E' il racconto di Cristina Casadei per il Sole 24 Ore di oggi, che ha raccolto le prime impressioni di Marinella Meschieri sul tavolo per il rinnovo del CCNL legno-arredo industria.

12.01.16 Al via la campagna della Cgil sulla Carta dei Diritti Universali del Lavoro, ovvero un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, che a partire dai prossimi giorni sarà al centro delle assemblee nei luoghi di lavoro e dei pensionati, per la consultazione straordinaria delle iscritte e degli iscritti alla Cgil. L’obiettivo è ambizioso: far diventare la Carta una legge d’iniziativa popolare per ridare dignità a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici.

12.01.16 Al via la campagna della Cgil sulla Carta dei Diritti Universali del Lavoro, ovvero un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, che a partire dai prossimi giorni sarà al centro delle assemblee nei luoghi di lavoro e dei pensionati, per la consultazione straordinaria delle iscritte e degli iscritti alla Cgil. L’obiettivo è ambizioso: far diventare la Carta una legge d’iniziativa popolare per ridare dignità a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici.

11.01.16 "Le risorse messe a disposizione nella Legge di stabilità 2016 e quelle previste nel Piano Pluriennale Anas, affrontano  solo in parte l'esecuzione delle Infrastrutture stategiche (A/3 – SS/106 – SS/182 Serre  Calabre), ricadenti in Calabria, con la favorevole condizione per la spendibilità delle risorse e l'effettiva esecuzione delle relative opere in tempi certi." E' quanto si legge in una nota a firma Cgil e Fillea Calabria.

11.01.16 «Come si fa a vivere, di questi tempi, senza stipendio?». Se lo domanda Fabio Nibali, 50enne operaio specializzato del cantiere Metro Catania 2013, che non percepisce il salario da settembre. E che stamattina, insieme ad altri 30 colleghi, ha occupato per protesta i binari della stazione Borgo-Nesima della Circumetnea." E' il racconto del quotidiano on line Meridionenews.it, che prosegue

30.12.15 Centro Studi Fillea: Trimestrale costruzioni IV 2015, allegato Innovazione e Sostenibilità
30.12.15 Centro Studi Fillea: Trimestrale Costruzioni IV 2015, allegato Resoconti eventi
30.12.15 Centro Studi Fillea: Allegato economico trimestrale IV 2015
30.12.15 Centro Studi Fillea: Nota di sintesi trimestrale IV 2015

30.12.15 "Sì alla cassa integrazione, passo in avanti per il piano di rientro. Doppia buona notizia per i lavoratori della Tecnis e dell`indotto (oltre 600 in totale) in chiusura dell`annus horribilis, con i due fondatori, gli imprenditori Mimino Costanzo e Concetto Bosco Lo Giudice ai domiciliari nell`ambito dell`inchiesta "Dama Nera" sulle tangenti Anas, e la sospensione del certificato antimafia disposta dalla Prefettura di Catania con conseguente commissariamento della società." Così racconta il quotidiano La Sicilia, che prosegue

29.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.46/2015
28.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter innovazione e sostenibilità in edilizia n.48/2015
28.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.26/2015
28.12.15 Centro studi Fillea-OISE-Abitare Sostenibile- Panorama dei progetti sostenibili nelle regioni, Rapporto annuale 2015

28.12.15 Al via il progetto europeo che avrà come capofila la Fillea Cgil. Al centro del progetto il dialogo sociale sui temi della green economy nelle costruzioni.  Questo progetto - che vede tra i partner la fondazione Giuseppe Di Vittorio ed alcuni sindacati delle costruzioni di altri paesi europei - mira a contribuire al dialogo sociale europeo e nazionale in relazione allo sviluppo della bioedilizia in un'economia sostenibile. 

23.12.15 I fondi del ministero del Lavoro destinati agli ammortizzatori sociali dei lavoratori Tecnis potrebbero rivelarsi insufficienti. L`allarme è lanciato dalla Fillea Cgil di Catania e dalla Camera del lavoro etnea che sottolineano come "il rischio di lasciare senza tutele 400 dipendenti siciliani (in tutto in Italia sono 688) è purtroppo concreto". E' quanto leggiamo nell'articolo a firma Antonio Giordano di MF Sicilia di oggi.

23.12.15 "In relazione ai vigenti contratti nazionali dell’edilizia, considerate le relative decorrenze, Feneal, Filca e Fillea Nazionali vi invitano ad aprire un tavolo unitario per la presentazione della  piattaforma e l’avvio del confronto." E' quanto scrivono i segretari nazionali dell'edilizia alle controparti, Ance, Aci PL, Anaepa Artigianato, Cna Costruzioni, Claai, Fiae Casartigiani, Confapi Aniem, Aniem.  

22.12.15 Prosegue senza sosta nei territori il lavoro delle nostre strutture per chiudere i tavoli aperti - e aprire quelli ancora non avviati - per i rinnovi dei contratti integrativi dell'edilizia. Siglate ieri le ipotesi di accordo per gli integrativi artigiani di Toscana e Marche, e a Potenza per Aniem-Confapi. Intanto, si avviano in Sardegna i tavoli regionali per artigiani e pmi. 

22.12.15 Prosegue senza sosta nei territori il lavoro delle nostre strutture per chiudere i tavoli aperti - e aprire quelli ancora non avviati - per i rinnovi dei contratti integrativi dell'edilizia. Siglate ieri le ipotesi di accordo per gli integrativi artigiani di Toscana e Marche, e a Potenza per Aniem-Confapi. Intanto, si avviano in Sardegna i tavoli regionali per artigiani e pmi. 

18.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.45/2015

18.11.15 "Il C.D. della Fillea Nazionale esprime orrore e condanna per gli attacchi terroristici avvenuti a Parigi il 13 novembre scorso. Nell'esprimere vicinanza e cordoglio a tutti i cittadini colpiti e ai nostri fratelli dei sindacati francesi, il C.D. ribadisce la necessità che la lotta senza quartiere al terrorismo sia accompagnata dal rafforzamento dei valori e delle istituzioni  democratiche. L'Europa deve mostrare ora i suoi valori fondanti e rilanciare politiche economiche e sociali adeguate a favorire lo sviluppo e l'integrazione." E' quanto si legge nell'ordine del giorno approvato oggi dal Direttivo nazionale della Fillea, con tre astenuti.

18.11.15 Nasce oggi l’assemblea generale della Fillea, l'organismo previsto dal nuovo Statuto della Cgil - composto da delegati e delegate di posto di lavoro - cui sarà affidato il compito di eleggere i segretari generali del sindacato di Corso d’Italia e delle sue categorie. Per gli edili entrano nell’assemblea generale 135 lavoratori, per il 36% donne, per il 12% migranti, moltissimi sotto i 40 anni, provenienti da tutti i comparti delle costruzioni, dall’edilizia al legno-arredo, dal cemento ai manufatti, dai lapidei a nicchie di produzioni, come il restauro e l’archeologia, il cotto, gli interni della nautica, etc.

18.11.15 Si è da poco concluso il direttivo nazionale della Fillea, che ha approvato la composizione dell'Assemblea Generale, il nuovo organismo statutario della Cgil cui è demandata l'elezione dei segretari generali del sindacato e discusso della situazione politica e della fase contrattuale. In attesa di inserire il testo integrale della relazione del segretario generale,  proponiamo una sintesi dei tre punti affrontati da Walter Schiavella e l'ordine del giorno approvato all'unanimità, con tre astenuti.

17.11.15 Un appello contro il terrorismo, il razzismo e la guerra è stato lanciato in questi giorni da Acli, Arci, Cgil, Legambiente, Libera e molti altri soggetti sociali, che  avviano un percorso di riflessione e azione comune dopo i terribili attentati in Francia. Appuntamento martedì 17 novembre alle 15 in Via dei Frentani a Roma, perché "non vogliamo nuove spedizioni ed avventure militari. Vogliamo costruire la pace".

17.11.15 "Da questa mattina alle ore 9 i lavoratori degli appalti  Iren (Coget, Cosme, Sirce, Canale) sono in presidio di protesta davanti Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova. A mezzogiorno è previsto l'ennesimo incontro con l’Amministrazione circa gli appalti pubblici." E' quanto annunciano Fillea fila Feneal di Genova, che proseguono

16.11.15 "Questa mattina nella sede della Regione Emilia-Romagna, al tavolo di crisi costituito per Coop Costruzioni, il presidente della Cooperativa ha comunicato la presa d'atto da parte del CDA di Coop Costruzioni dell'avvenuto inoltro di Lega Coop Bologna al Ministero dello Sviluppo Econimico della richiesta di Liquidazione coatta amministativa per Coop Costruzioni." E' quanto fa sapere Maurizio Maurizzi, segretario generale Fillea Bologna ed Emilia Romagna.

16.11.15 "Cambio al vertice della Fillea provinciale di Ragusa. Franco Cascone, 48 anni, è stato eletto, dal comitato direttivo del comparto, nuovo segretario generale della categoria" è quanto si legge sul Quotidiano di Sicilia, che prosegue "Su diciotto presenti e votanti ha ottenuto 17 voti e un astenuto.

16.11.15 "'Si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu nei due principali stabilimenti ternani del gruppo Unicalce Spa, gruppo leader a livello nazionale nella produzione di calce, cemento e premiscelati. Nello stabilimento di Narni – San Pellegrino hanno partecipato al voto 50 lavoratori, mentre nello stabilimento di Narni – Madonna Scoperta hanno partecipato tutti i 19 lavoratori dipendenti.  Il risultato complessivo ha visto prevalere nettamente la Fillea Cgil di Terni,

12.11.15  "Ieri il crollo di un muro in un’ala dell’Ospedale San Pietro, dove si stavano svolgendo lavori di ristrutturazione, coinvolgeva due lavoratori del settore edile, uno dei quali è tutt’ora ricoverato in gravi condizioni, dopo aver subito un intervento chirurgico d’urgenza. Oggi, le conseguenze dell’ennesimo infortunio sul lavoro sono state purtroppo mortali. La vittima è un giovane operaio di 35 anni,  morto schiacciato da una betoniera mentre lavorava in una villetta sulla Via Nettunense a Castelgandolfo." E' quanto quanto si legge in una nota dei segretari generali di Fillea Filca Feneal del Lazio,
12.11.15 "Nelle scorse settimane è stato presentato e reso pubblico il primo Bilancio Sociale della nostra organizzazione sindacale" è quanto si legge in una nota della Fillea Cgil di Milano, che prosegue  "in un tempo di disinformazione e strumentalizzazione sul sindacato, le sue attività, le sue risorse e funzioni, riteniamo doveroso rendere conto a tutti e in modo trasparente (in primo luogo ai nostri iscritti e rappresentati) di come svolgiamo la nostra attività e impegniamo le risorse economiche derivanti dal tesseramento.

10.11.15 "A fronte della disponibilità della direzione aziendale di incontrare la delegazione sindacale il prossimo venerdì 13 Novembre, abbiamo deciso di sospendere temporaneamente lo sciopero e proclamare lo stato di agitazione." E' quanto fanno sapere FILLEA, FILCA e FENEAL di Parma, La Spezia, Savona, unitamente alle RSU e ai lavoratori della ABC Costruzioni Spa, che da oggi avevano iniziato uno sciopero con presidio davanti la sede operativa in S. Stefano Magra (La Spezia).

10.11.15 Protesta dei lavoratori edili in Consiglio regionale questa mattina. Sono circa un centinaio le persone che si sono presentate  in via D’Annunzio al grido di “Pane e lavoro”. A quindici giorni dal primo faccia a faccia, gli edili sono tornati in Regione per chiedere conto dell’impegno preso dalla giunta Toti
03.11.15 SOTTOSCRITTO INTEGRATIVO EDILIZIA CON ANCE TERAMO
03.11.15 Centro Studi Fillea: Trimestrale Costruzioni III 2015, allegato Resoconti eventi
03.11.15 Centro Studi Fillea: Trimestrale costruzioni III 2015, allegato Innovazione e Sostenibilità

02.11.15 Manifestazione nazionale davanti alla sede centrale di Italcementi a Bergamo, un pacchetto di 24 ore di sciopero e un presidio presso la sede ministeriale che ospiterà il tavolo di confronto sugli ammortizzatori sociali: sono le iniziative messe in campo dai sindacati nazionali FenealUil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil nella delicata vertenza Italcementi, dopo l’ennesimo incontro odierno.

02.11.15  Nei giorni scorsi si è svolto l'incontro, richiesto ed ottenuto da Fillea Filca Feneal, presso il Ministero dello Sviluppo Economico in merito all’acquisizione da parte di Heidelberg, del Gruppo Italcementi. Di seguito il comunicato delle segreterie nazionali, diffuso il 29 ottobre.
02.11.15 Continua il tragico stillicidio di infortuni mortali nei cantieri italiani. Nella provincia di Caserta, in due giorni si sono verificati due incidenti, con il drammatico bilancio di tre morti. Il 29 ottobre muore nel crollo di un solaio ad Aversa Luciano Palestra, di 41 anni. Il 31 a Piedimonte Matese cede un'impalatura che travolge Albino Tammaro e Antonio Atzeri, rispettivamente di 48 e 56 anni. Ne parla al Tg1 Walter Schiavella.

21.10.15 Allarme della Fillea di Genova, seriamente preoccupata per il declino industriale edile di Genova "negli ultimi anni il settore ha perso oltre 2 mila posti di lavoro, la tanto incensata ripresa che si evince dai talk show televisivi, nel mondo reale non è minimamente percepita. Assistiamo alla crisi di imprese storiche strutturate e alla chiusura di tante piccole e piccolissime aziende" è quanto riporta un comunicato di stamane.

20.10.15 “Sono molto colpito dal convegno tenutosi oggi a Roma, promosso dall’Aniem. Il tema doveva essere quello della lotta alla corruzione, della riforma del sistema degli appalti, delle proposte per un sistema di imprese basato sulla qualità ed il merito. Ma devo aver sbagliato convegno, perché  ho assistito, senza poter intervenire come sindacato, ad una surreale ed imbarazzante rappresentazione di corporativismo e di antisindacalismo in stile primi novecento” è quanto ha affermato Dario Boni, segretario nazionale della Fillea Cgil
14.10.15 Se il testo in discussione sulla delega appalti  verrà approvato senza ulteriori modifiche "il primo effetto sarà  il licenziamento di 3mila lavoratori tra servizi, lavori e manutenzioni” è l'allarme lanciato da  Dario Boni, segretario nazionale della Fillea Cgil.
14.10.15 "Oggi si è tenuto l’incontro con il Gruppo Italcementi per verificare, alla luce della nuova legislazione, quali ammortizzatori sociali utilizzare al fine di completare il piano di riorganizzazione complessa avviato nel 2013. L’accordo di CIGS in essere, scade il 31 gennaio 2016. " E' quanto comunicato Fillea Filca Feneal in un comunicato unitario.

13.10.15 Difendere il lavoro che c'è, chiedere lavoro per chi l'ha perso: a Genova gli edili ed i loro sindacati sono da giorni in piazza per spingere le istituzioni locali ad  affrontare concretamente la drammatica situazione del settore. Ieri l'ennesima protesta per gli appalti edili dei lavori alla rete gas e acqua, conclusa con la firma di un protocollo che raccoglie le richieste del sindacato in difesa dei lavoratori, oggi il presidio in Regione per chiedere lavoro e investimenti nel settore.

12.10.15 Ccnl 2015.Piattaforma artigiani legno-lapidei
12.10.15 Ccnl 2015.Legno-arredo:la piattaforma Industria
12.10.15 Ccnl 2015.Laterizi:la piattaforma Confimi
12.10.15 Ccnl 2015.Laterizi:la piattaforma Confapi
12.10.15 Ccnl 2015.Laterizi:la piattaforma Industria
12.10.15 Ccnl 2015.Lapidei:la piattaforma Industria
12.10.15 Ccnl 2015.Lapidei:la piattaforma Confapi
12.10.15 Ccnl 2015.Lapidei:la piattaforma Confimi
12.10.15 Ccnl 2015.Cemento: la piattaforma Confimi
12.10.15 Ccnl 2015.Cemento: la piattaforma Confapi
12.10.15 Ccnl 2015.Cemento: la piattaforma Industria

12.10.15 "I lavoratori delle costruzioni dicono NO; non si può andare in pensione a 67 anni o con oltre 43 anni di contributi. La riforma Fornero va cambiata soprattutto ai cavatori, agli operai di laboratori e delle segherie, agli operai edili, del legno e del cemento." Così spiegano la Fillea di Massa Carrara e Lucca, che hanno proclamato uno sciopero di 8 ore per il 15 ottobre.

12.10.15 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.20/2015

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

TUTTE  LE PIATTAFORME E LE TABELLE SALARIALI. SCHIAVELLA: DIRITTI, REDDITO, QUALITA' DEL LAVORO, FORMAZIONE

Al via anche per le costruzioni la stagione dei rinnovi contrattuali. A parte l’edilizia, i cui Ccnl scadranno a giugno 2016, per tutti gli altri comparti - legno arredo, lapidei, cemento, laterizi - in questi giorni sono state presentate alle controparti le piattaforme unitarie Fillea Filca Feneal, approvate dai lavoratori nel corso della consultazione che, come sempre, è stata caratterizzata da una grande partecipazione.

09.10.15 Si è tenuto oggi il Comitato Direttivo della Fillea Cgil Emilia Romagna che ha eletto Maurizio Maurizzi segretario generale della categoria regionale (42 votanti – su 50 aventi diritto – 40 favorevoli, 1 astenuto, 1 contrario). La proposta è stata avanzata da Alessandro Genovesi della segreteria Fillea Cgil nazionale, alla presenza di Vincenzo Colla segretario generale Cgil Emilia Romagna.

09.10.15 Sciopero questa mattina alla Holcim di Ternate "i 120 dipendenti del cementificio incrociano le braccia. L`agitazione è stata indetta dal coordinamento delle Rsu del Gruppo con le segreterie regionali e territoriali di Feneal, Filca e Fillea. Flavio Nossa della segreteria provinciale della Cgil sottolinea: «Si tratta di una decisione presa alla luce delle decisioni dell`azienda che non ha voluto trovare un accordo." E' il racconto del quotidiano La Prealpina di oggi.
09.10.15 Sciopero questa mattina alla Holcim di Ternate "i 120 dipendenti del cementificio incrociano le braccia. L`agitazione è stata indetta dal coordinamento delle Rsu del Gruppo con le segreterie regionali e territoriali di Feneal, Filca e Fillea. Flavio Nossa della segreteria provinciale della Cgil sottolinea: «Si tratta di una decisione presa alla luce delle decisioni dell`azienda che non ha voluto trovare un accordo." E' il racconto del quotidiano La Prealpina di oggi.
08.10.15 Il testo dell'odg approvato dal Direttivo Fillea l'8 ottobre 2015
08.10.15 “I tiepidi segnali del nostro settore dimostrano che  si sta chiudendo un ciclo economico. Ma, se è vero che l’inerzia negativa è finita, è anche vero che la “pallina” è ferma. A muoverla saranno le scelte che gli attori sociali e istituzionali compiranno in questo periodo. Quelle scelte determineranno il futuro del nostro paese, chi ne capitalizzerà i vantaggi e chi ne pagherà i costi.” E’ quanto ha affermato oggi Walter Schiavella nell’aprire i lavori del Direttivo nazionale della Fillea Cgil.

07.10.15 "Proseguono gli incontri Natuzzi a margine della cabina di regia romana. Ieri passaggio in Provincia di Taranto presso il servizio controversie collettive con i funzionari Michele Coviello e Roberto Solito. Una consultazione sindacale necessaria per avviare la cassa integrazione guadagni straordinaria per cessazione di attività lavorativa." E' quanto scrive il Nuovo Quotidiano di Puglia oggi, che prosegue

07.10.15 Grande risalto sui quotidiani emiliani di oggi alle crisi delle aziende Coopsette e Open.Co, centinaia di posti di lavoro in bilico ed una situazione particolarmente delicata nei rapporti tra sindacati e controparte, Legacoop, accusata da Rudi Zaniboni, Fillea Cgil, di scarso coinvolgimento e mancanza di coerenza. 

07.10.15 Grande risalto sui quotidiani emiliani di oggi alle crisi delle aziende Coopsette e Open.Co, centinaia di posti di lavoro in bilico ed una situazione particolarmente delicata nei rapporti tra sindacati e controparte, Legacoop, accusata da Rudi Zaniboni, Fillea Cgil, di scarso coinvolgimento e mancanza di coerenza. 

06.10.15 Giubileo. Protocollo legalità e trasparenza appalti
06.10.15 Sicurezza.Protocollo intesa Lazio

06.10.15 "Due giorni di protesta per scongiurare la fine di una storia che, ogni giorno che passa, sembra sempre un po` più difficile. La vita dei lavoratori delle aziende impegnate nel cantiere della metro C non è mai stata semplice in questi anni, ma oggi i dipendenti delle ditte rischiano di vedere scritta la parola fine sui loro cantieri, che potrebbero fermarsi dopo che il consorzio titolare dei lavori potrebbe sostituire le ditte subappaltatrici in carica con quella che sta realizzando alcune opere, sempre a san Giovanni." Così racconta oggi il quotidiano La Provincia, che prosegue

07.10.15 Ore 12 del 30 ottobre 2015: questa la data di scadenza per l'invio telematico dele domando per il bando qualifica restauratori. La Fillea ha attivato numerosi sportelli informativi sul territorio, a disposizione dei lavoratori e delle lavoratrici. Di seguito la lista degli sportelli e gli orari.

02.10.15 "Le Lavoratrici e i Lavoratori del gruppo LafargeHolcim si mobiliteranno per rivendicare condizioni di lavoro dignitose, e lo faranno il 7 ottobre prossimo, in occasione della  giornata mondiale per il lavoro dignitoso." Lo annunciano Fillea Filca Feneal Lombardia, che proseguono "tutte le Organizzazioni Sindacali si mobiliteranno per rivendicare condizioni di lavoro che consentano alle persone di tornare a casa alla sera dopo aver lavorato.

06.10.15 Nel giorni scorsi sono stati sottoscritti nel Lazio due importanti protocolli d'intesa. Il primo riguarda la partecipazione e la promozione della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, il secondo riguarda la trasparenza, la sicurezza e la legalità negli appalti.

06.10.15 Nel giorni scorsi sono stati sottoscritti nel Lazio due importanti protocolli d'intesa. Il primo riguarda la partecipazione e la promozione della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, il secondo riguarda la trasparenza, la sicurezza e la legalità negli appalti.

01.10.15 Il 5 e 6 ottobre si svolgerà ad Hardewijk, nel Paesi Bassi, la Conferenza Globale BWI sulla Migrazione, dal titolo “Lavoratori oltre i Confini, al di là dei Movimenti”. Nel corso della conferenza collegamento con la Fillea di Vibo.
01.10.15 "Dopo attenta analisi del quadro economico ed organizzativo degli Enti Bilaterali delle Costruzioni della Regione Autonoma della Valle d'Aosta, il tavolo di indirizzo e di coordinamento costituito con accordo sindacale sottoscritto pariteticamente da tutte le parti sociali della Valle d'Aosta, ha concordato sull'opportunità di procedere all'accorpamento di tutti e tre gli Enti, Cassa Edile, Ente Scuola Edile e Comitato Paritetico Territoriale, con l'obiettivo di dare seguito al processo di razionalizzazione dei costi e di riorganizzazione già avviato, con esito positivo, da tempo"."
01.10.15 Sottoscritti due importanti protocolli per il cantiere ITALSARC A3 Salerno - Reggio Calabria, dal km. 153+400 al Km. 173+900 macrolotto 3', parte 2'.  I due protocolli d'intesa, siglati il 23 settembre presso Confindustria Cosenza "completano il lavoro avviato con la contrattazione di anticipo e con l'accordo del 21/19/2014 per l'adozione di un sistema di registrazione dei "quasi infortuni", del monitoraggio delle condizioni di lavoro e sicurezza, l'adozione di una metodologia di segnalazione da parte dei lavoratori, l'adozione di incentivi per i lavoratori e le imprese coinvolte" è quanto si legge in una nota Fillea.
18.06.15 "E` stato travolto da un cumulo di terra, crollato nello scavo dove stava lavorando, Giorgio Aurelio Cristallo, 53 anni, di Levata, frazione di Bosco Marengo. Una tragedia alla quale è difficile dare un senso o, quanto meno una spiegazione." Questo il racconto del Secolo XIX sull'ennesima tragedia sul lavoro, avvenuta a Serravalle Scrivia, provincia di Alessandria.
17.06.15 Edicola.Sui quotidiani la notizia dello stato di agitazione lavoratori aziende autostradali
16.06.15 “Sono 3.000 i lavoratori che rischiano il posto di lavoro nelle aziende autostradali, costrette a chiudere se approvato il comma “zz” contenuto nel disegno di legge delega sugli appalti pubblici in discussione in Parlamento.” A dichiararlo e lanciare l’allarme le organizzazioni sindacali FenealUil Filca Cisl e Fillea Cgil che proclamano lo stato di agitazione del comparto e spiegano in una nota le motivazioni della protesta “abbiamo già chiesto un incontro urgente al Ministro Delrio perché il governo prenda una netta e chiara  posizione a tutela dei lavoratori.
15.06.15 Decreti governo: le dichiarazioni di Schiavella sul Fatto Quotidiano
13.06.15 Edicola. Schiavella al Fatto Quotidiano: decreto governo spinge all'illecito

12.06.15  Apprendiamo dalle agenzie dell'ennesimo infortunio mortale in edilizia."Un muratore di 51 anni, Oronzo Calasso, è morto in un cantiere a Erchie, in provincia di Brindisi, dopo essere precipitato da un'impalcatura" è quanto riferisce l'agenzia Adnkronos, che prosegue

12.06.15 “Un  provvedimento sulla semplificazione scritto sotto dettatura delle associazioni imprenditoriali” è il giudizio di Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil sul contenuto dei decreti attuativi emanati dal Consiglio dei Ministri, in particolare sul tema della lotta alla irregolarità ed illegalità, che nei cantieri edili è una “assoluta emergenza, cui il governo risponde con una ulteriore spinta deregolativa. La chiama semplificazione, ma è un vero e proprio scacco alla regolarità del lavoro.
12.06.15 Presidio, dalle nove di questa mattina, a Palermo degli edili siciliani di Fillea Filca e Feneal, che affluiranno da tutte le province siciliane, davanti all'assessorato alle Infrastrutture di via Leonardo Da Vinci. Spiegano il segretario della Fillea Cgil di Palermo Francesco Piastra e il segretario della Fillea Cgil Sicilia Franco Tarantino: ''Chiederemo all'assessore di dare certezze sulle infrastrutture necessarie per la Sicilia con la predisposizione di un cronoprogramma delle opere pubbliche che si devono realizzare, a partire dai lavori sul ponte Himera e dalla predisposizione della bretella di collegamento sulla A 19 per superare il momento di emergenza.

16.06.15 Oggi tutte le Federazioni edili europee, tra cui Fillea Filca Feneal, lanciano congiuntamente una campagna contro il fenomeno delle società fittizie. La campagna, con raccolta di firme on line, è organizzata da 76 organizzazioni sindacali - guidate dalla Fetbb - in 34 paesi per denunciare e contrastare quelle società che non svolgono attività economiche vere e proprie, ma vengono utilizzate per eludere l’applicazione dei CCNL.

09.06.15 Il 18 luglio gli edili di Cgil Cisl Uil scenderanno in piazza per lanciare le loro proposte contro l’insufficiente politica finora messa in atto nel settore delle costruzioni, e contro gli scellerati provvedimenti presi dagli ultimi governi in particolar modo per l’età pensionabile, che deve invece prevedere un’uscita flessibile e senza penalizzazioni per i lavori pesanti e gravosi. “Il settore continua a subire la crisi e le sue conseguenze – spiegano i segretari generali FenealUil Vito Panzarella, Filca Cisl Domenico Pesenti, Fillea Cgil Walter Schiavella - con il crollo devastante dell’occupazione, del lavoro regolare e sicuro, dei redditi e dei consumi e la perdita di legalità e trasparenza. Non possiamo più permetterci di aspettare.”

11.06.15 Ennesimo infortunio mortale in cantiere. La vittima è un giovane di 27 anni, Gentjan Caco, residente nel bresciano, caduto insieme a due colleghi da  un'impalcatura nel cantiere del Policlino Rossi di Verona. I tre lavoratori erano all'ottavo piano e sono caduti da un'altezza di 20 metri, due di loro sono riusciti a salvarsi aggrappandosi ad alcuni cavi, per Gen Jan Caca invece non è stato possibile evitare la caduta nel vuoto. Dopo un giorno di agonia, il giovane lavoratore è deceduto oggi. La notizia viene data dalla Fillea di Brescia, che denuncia

09.06.15  I 260 lavoratori della Sis destineranno due ore del loro lavoro alla famiglia di Vitale Mastrangelo, l'operaio morto precipitando da un costone roccioso in cantiere a Palermo. E' quanto è stato deciso all'assemblea-sciopero di solidarietà indetta questa mattina da Fillea, Filca, Feneal al cantiere della Sis di Cardillo, in via san Lorenzo, dalle 7 alle 9 del mattino, per manifestare vicinanza all'edile di 36 anni morto giovedì scorso.

09.06.15 "Il lavoro nero non cresce: dilaga. Nel far west della crisi, l`Irpinia arriva all`apice delle irregolarità. I dati diffusi dal Comitato per il lavoro e l`emersione del sommerso (Cles), riunitosi presso l`Ispettorato del lavoro, sono i peggiori di sempre. Se il 2014 si è dimostrato in senso stretto l`anno del nero, i primi mesi del 2015 peggiorano sensibilmente le performance più allarmanti, a testimonianza di un malcostume diffuso e crescente che riguarda tutti i settori e mette insieme imprenditori senza scrupoli e lavoratori disposti a tutto." Così il Mattino, che intervista Antonio Famiglietti e Toni Di Capua, Cgil e Fillea territoriali.

05.06.15 Sono centinaia gli edili siciliani che stamattina con due carovane partite da Palermo e Catania hanno simbolicamente riunito l'Isola, spezzata dal cedimento del viadotto Himera dell'A19 Palermo-Catania, incontrandosi a Polizzi Generosa (Palermo) dove si è svolto un convegno sulla situazione del settore. Ad organizzare la manifestazione Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, per rimarcare ancora una volta la profonda crisi del comparto delle costruzioni in Sicilia e per accendere i riflettori sulle conseguenze devastanti causati dal disastroso stato delle infrastrutture in Sicilia.

05.06.15 La Cgil, la Fillea Calabria e quella di Castrovillari "nell'apprezzare il lavoro della Magistratura per l'impegno promosso per la messa in sicurezza ed il ripristino del viadotto Italia", auspicano che" alle dichiarazioni del Procuratore Capo Mazzotta seguano atti e progetti di responsabilita' da parte di Anas che possano essere accolti dalla commissione tecnica incaricata dalla Procura e che rendano immediatamente esecutivi i lavori di ripristino del pilone 13 e la conseguente riapertura anche parziale del viadotto entro il 15 luglio". Lo si legge in una nota del sindacato.

05.06.15 "Morte sul lavoro in un cantiere del passante ferroviario vicino a Sferracavallo. A perdere la vita Vitale Mastrangelo, operaio di 35 anni originario di Castronovo di Sicilia che lavorava per la Sis. È volato giù da un`altezza di circa 60 metri mentre sistemava una rete di contenimento su una parete rocciosa. Dalle prime indagini è emerso che nella corda di sicurezza dell`operaio mancava un nodo di coda che scongiura le cadute nel vuoto." E' il racconto  di Romina Marceca per La Repubbica edizione Palermo

05.06.15 A Carrara ieri cave bloccate, presidio sulla strada dei marmi, trasporto fermo, adesione di oltre il 90% dei lavoratori. Oggi si replica: i lavoratori chiedono il contratto integrativo, ma le associazioni datoriali non hanno ancora convocato il tavolo delle trattative. L'articolo di Cinzia Chiappini per il quotidiano Il Tirreno

05.06.15 Al progetto ideato e realizzato dalla FilleaCgil-Agb è stato assegnato il primo premio nazionale “Rino Pavanello”, edizione 2015, promosso dall’Associazione Ambiente Lavoro. Il segretario della Fillea Alto Adige Stefano Parrichini, presente a Milano alla cerimonia di premiazione, ha ritirato il premio per il  “Progetto innovativo di In-Formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro" e la “laurea” di impegno per innovazione su salute e sicurezza nel mondo del lavoro.

03.06.15 Due carovane di edili delle nove province siciliane partiranno da Palermo e da Catania e si ricongiungeranno alle ore 11 all'auditorium 'San Francesco', per il convegno "Infrastrutture moderne creano sviluppo e integrazione sociale".  Un grande appuntamento per i lavoratori delle costruzioni si terra' a Polizzi Generosa (Pa) il prossimo 5 giugno: due carovane di edili delle nove province siciliane partiranno da Palermo e da Catania e si ricongiungeranno alle ore 11 all'auditorium 'San Francesco',

03.06.15 Salvare vite umane, proteggere le persone, non i confini: in questa frase possiamo racchiudere il senso della mobilitazione internazionale, lanciata dalla Cgil e da numerose sigle sindacali ed associative, in programma il 20 giugno prossimo, con iniziative in diversi paesi del vecchio continente e dell'Africa ed una manifestazione a Roma, al grido "Fermiamo la strage subito!".

03.06.15 Edicola. Cantieri irregolari a Modena

03.06.15 Nel giorno dell'entrata in funzione della stazione della metropolitana di piazza Municipio a Napoli, viene ricordato Salvatore Renna, edile morto in quel cantiere. Da Gianni Sannino e Ciro Nappo l'appello alle istituzioni "la solidarietà non si limiti a una manifestazione fine a stessa. Il ricordo migliore sarebbe consentire ai figli di Salvatore e ai tanti altri caduti sul lavoro di avere un pieno sostegno per lo studio, attraverso un fondo regionale." 

04.06.15 Sei cantieri su dieci non sono in regola: sono drammatici i  dati della Direzione Territoriale del Lavoro di Modena, riferiti al periodo da gennaio a settembre 2014. L'allarme lanciato da Repubblica e ripreso oggi dalla Gazzetta di Modena Nuova. Parla Marcello Beccati, segretario generale della Fillea..

29.05.15 Una distesa di croci e lenzuoli bianchi: 140, ciascuno in ricordo di 10 morti. Poi tutti sotto ai teli, per dare vita ad un flash mob crudo ed efficace, che ha voluto parlare alle coscienze senza mezzi termini. Così i sindacati mondiali ed europei delle costruzioni hanno rappresentato stamane a Zurigo, davanti alla sede dell’assemblea FIFA, la strage di innocenti che si sta consumando nei cantieri degli stadi del mondiali di calcio Qatar 2022. Dalle 9 in centinaia si sono ritrovati sotto le bandiere della BWI e della FETBB ( le federazioni mondiale ed europea degli edili) per protestare contro la Federazione che, sotto la guida di Sepp Blatter, continua a sfuggire alla propria responsabilità  politica, cioè intervenire sugli organizzatori della coppa del mondo in Qatar e Russia per imporre condizioni decenti di lavoro e di vita dei lavoratori.
28.05.15 Presentata oggi in Trentino una proposte di legge promossa da Fillea Filca Feneal per evitare che il monte salari minimo di un'opera pubblica sia oggetto di ribasso. “Così il Trentino può continuare ad essere il laboratorio nazionale per la tutela del lavoro. Serve una vera responsabilità sociale dell’intero sistema" affermano i segretario generali Maurizio Zabbeni,  Fabrizio Bignotti, Gianni Tomasi.
28.05.15 Si è svolto ieri lo sciopero dei lavoratori della Mazzali srl, storica azienda produttrice di mobili di Chiozzola di Sorbolo che "sconta purtroppo una indisponibilità di credito da parte del sistema bancario e di recente, a causa di questo, ha annunciato l'intenzione di fare richiesta di accesso a concordato liquidatorio in continuità." L'articolo apparso sul quotidiano parmatoday
27.05.15 "La Fillea Cgil esprime solidarietà e vicinanza alla Presidente dell'Ufficio Misure di Prevenzione di Palermo, dott. Silvana Saguto, e a tutti i componenti l'Ufficio per le vili intimidazioni delle quali continuano ad essere oggetto e vittime." E' quanto scrivono oggi in una lettera Salvatore Lobalbo, Francesco Tarantino, Francesco Piastra, rispettivamente segretari Fillea nazionale, della Sicilia e di Palermo, circa l'allarme attentato nei confronti del magistrato, che recentemente sarebbe stato lanciato dai servizi segreti.
27.05.15 Oltre 100 croci, cartellini rossi, striscioni da tutti i paesi: venerdì 29 maggio a Zurigo i sindacati delle costruzioni mondiali - in testa Bwi e Fetbb (federazione mondiale ed europea) - manifesteranno davanti alla sede dell'assemblea generale della FIFA per ricordare il dramma che si sta consumando nei cantieri del Mondiale 2022 in Qatar, dove oltre 1 milione di edili vivono in condizioni disumane, affamati, assetati, con turni di 16 ore, esposti a temperature estreme, ammassati in alloggi fatiscenti, sottoposti alla kafala, sistema di reclutamento che di fatto li rende schiavi. FenealUil, Filca Cisl, Fillea Cgil saranno presenti con una delegazione, guidata dai segretari generali  Vito Panzarella, Domenico Pesenti, Walter Schiavella, che raccontano
26.05.15 Dalla Fillea Nazionale l'abbraccio commosso e la solidarietà alle famiglie delle vittime della strage avvenuta ieri sera sulla A16, in cui hanno perso la vita quattro lavoratori delle costruzioni ed altrettanti sono rimasti gravemente feriti.  Il segretario generale Walter Schiavella chiede che "si faccia rapidamente luce sulla vicenda, in particolare sulle condizioni in cui lavoravano questi operai, perchè le prime informazioni raccolte dalla nostra struttura territoriale rafforzano il sospetto che quei lavoratori fossero irregolari, anche se ci auguriamo con tutto il cuore di essere smentiti."
26.05.15 “La notizia del rovesciamento del pulmino che trasportava una squadra di operai edili, con il terrificante bilancio di quattro morti e altrettanti feriti, di cui uno in condizioni disperate, ci lascia senza parole. Vogliamo esprimere i nostri sentimenti  di dolore e di affettuoso cordoglio alle famiglie” è quanto afferma Giovanni Sannino, segretario generale della Fillea Cgil della Campania, che prosegue:  “il freddo linguaggio burocratico dell’Inail li classificherà come infortuni  in itinere. Ma la verità è quella che si squaderna davanti agli occhi di tutti: lavoratori che si spostano per centinaia di chilometri per raggiungere il “posto”, per un lavoro precario, pesante e disagiato, costretti ad un pendolarismo estenuante ed usurante.”

26.05.15 La giornata di ieri si è conclusa con una notizia orribile, quella dell'incidente sulla A16 che ha coinvolto un pulmino con 8 lavoratori edili  che tornavano da una giornata di lavoro. Per quattro di loro non c'è stato niente da fare, gli altri sono ricoverati in gravi condizioni. Stringendoci attorno alle famiglie dei lavoratori in questo momento di immenso dolore, proponiamo la lettura dell'articolo del Mattino, a firma Enrico Ferrigno e Marco Di Caterino.

24.05.15 “Il gesto del Sindaco De Magistris, in occasione dell’inaugurazione della stazione della Linea 1 della Metropolitana, di ricordare la morte di Salvatore Renna caduto da un’impalcatura, un sabato pomeriggio all’interno dello stesso cantiere quasi deserto (il sabato in genere, per contratto, sui cantieri edili non si lavora), e di tenere un profilo sobrio dell’intera manifestazione, è senza dubbio una testimonianza di sensibilità e come tale va sottolineata e apprezzata." Inizia così la lettera aperta di Gianni Sannino, segretario generale della Fillea Campania, ripresa dalla stampa locale

22.05.15 "Il cementificio di Pescara chiude definitivamente i battenti. Per i 34 dipendenti che ancora lavorano nello stabilimento di via Raiale significa cassa integrazione a zero ore e poi licenziamento. A dare la drammatica notizia è stato ieri il segretario generale della Fillea Cgil di Pescara Massimo Di Giovanni "IL 19 maggio scorso, al ministero del Lavoro è stata dichiarata, da parte di Sacci spa, la cessazione dell`attività del cementificio di Pescara. La decisione è scaturita nell`ambito del ritiro della procedura di mobilità per licenziamento collettivo riguardante gli stabilimenti che producono cemento, quali Ca-stelraimondo (Macerata), Pescara, Livorno, la sede di Roma, nonché gli impianti di divisione calcestruzzi". Questo il racconto del quotidiano Il Centro.

22.05.15 piattaforma Vercelli edilizia integrativo
22.05.15 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.11/2015
22.05.15 Gli edili di Roma e del Lazio saranno in piazza sabato 23 maggio nella giornata di mobilitazione unitaria indetta da CGIL, CISL e UIL di Roma e Lazio "per cambiare il segno del bilancio del Campidoglio e respingere le politiche dei soli tagli lineari. Cambiare gli indirizzi del Campidoglio, è possibile e necessario: siamo ancora in tempo e deve essere fatto guardando con attenzione ad un settore, quello dell'edilizia, che qui a Roma ha visto sparire negli ultimi anni oltre 50mila posti di lavoro”. E' quanto afferma Mario Guerci, segretario generale della Fillea CGIL Roma Lazio, che prosegue
21.05.15 "Cento milioni di risparmi si potevano ottenere in altro modo, senza indebolire il sistema di verifica della regolarità contributiva. Ora il rischio concreto e reale  è che il provvedimento del governo sul Durc elettronico penalizzi le imprese che versano regolarmente i contributi a favore dei furbetti del quartierino." Lapidario il giudizio di Dario Boni, segretario nazionale della Fillea Cgil, sul Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva) elettronico, illustrato stamane dal ministro Poletti nel corso di una conferenza stampa.

21.05.15 I link ai testi integrali delle prime piattaforme presentate da Fillea Filca Feneal nei territori per il rinnovo dei contratti di secondo livello edilizia.

21.05.15 piattaforma regionale Marche edilizia integrativo ccnl industria
21.05.15 piattaforma Genova edilizia integrativo
21.05.15 piattaforma Arezzo edilizia integrativo
21.05.15 piattaforma Milano edilizia integrativo
20.05.15 "Da oggi sono in stato di agitazione i 20 lavoratori edili dell’azienda di costruzioni Drago, che sta eseguendo lavori in subappalto nella tratta d’esercizio Buonfornello-Sant’Agata e Sant’Agata-Barcellona, in tutte e due le direzioni di marcia dell’autostrada A20. I dipendenti sono senza stipendio dal mese di novembre 2014, non vanno in ferie dal 2013, data di aggiudicazione dell'appalto, e fanno straordinari e notturni non retribuiti." E' l'allarme lanciato dal segretario generale della Fillea Cgil di Palermo Francesco Piastra.
20.05.15 Testo Unico Rappresentanza: le circolari Inps

20.05.15 Al via da maggio l’ attuazione concreta del Testo Unico sulla rappresentanza, in virtù della convenzione sottoscritta con l’Inps  a marzo 2015 per le imprese aderenti e/o che applicano Ccnl sottoscritti con Confindustria e relative associazioni di settore. Sul sito tutte le info ed i materiali relativi alla convenzione Inps – Confindustria – Cgil Cisl Uil “per l’attività di raccolta, elaborazione e comunicazione dei dati relativi alla rappresentanza delle organizzazioni sindacali per la contrattazione collettiva nazionale di categoria”.

20.05.15 Investimenti in costruzioni, in un anno Italia -4,9%: ripresa rimandata al 2016. Il quadro congiunturale offerto dal rapporto Istat 2015 conferma la debolezza del comparto costruzioni, con timidissimi segnali di ripresa. L'articolo di Massimo Frontera su Edilizia & Territorio.

19.05.15 "I sindacati valutano positivamente l`esito dell`incontro, perchè utile ad operare per la continuità dell`impresa e la salvaguardia occupazionale sia di Cpl che dell`indotto." Così Prima Pagina Modena, che riporta il giudizio dei sindacati sull'incontro di ieri in Regione per affrontare la crisi della coop di Concordia, travolta dall`inchiesta sulle metanizzazione di Ischia.

19.05.15 Edicola. A3 finita per il 2016? Veraldi: propaganda

19.05.15 "Salerno-Reggio ecco perché non sarà finita entro il 2016" è il titolo del reportage di Fabio Tonacci per Repubblica, il giorno dopo l'annuncio di Renzi sulla fine dei lavori per il 2016. "Sono sorpreso dall`annuncio del Presidente del Consiglio», dice Gigi Veraldi della Fillea-Cgil calabrese «Per noi è soltanto propaganda."

18.05.15 "L'annuncio del Presidente del Consiglio, Renzi, sulla fine dei lavori dell'A/3 per il prossimo anno ci sorprende e ci preoccupa". Lo sostengono, in una nota, le segreterie della Cgil e della Fillea Cgil della Calabria. "C'è da considerare, infatti - aggiungono - che per completare l'opera in Calabria mancano all'appello 100 chilometri e di questi, al momento, ne risultano definanziati 56, per i quali, tra l'altro, ancora non esiste progettazione, nè alcuna previsione di spesa.

15.05.15 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.17/2015

14.05.15 "Sciopero e blocco degli straordinari: il mondo del marmo è in subbuglio. Lunedì, 18 maggio, i lavoratori di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil incroceranno le braccia bloccando per otto ore il lavoro in cave e segherie per protestare contro il mancato rinnovo del contratto di categoria." E' il racconto del quotidiano La Nazione di oggi, che intervista Roberto Venturini, segretario Fillea

14.05.15 Continua ad oltranza da ormai quasi due mesi lo sciopero dei 40 lavoratori dell’Acem, che protestano per il mancato pagamento delle retribuzioni da dicembre 2014 a marzo 2015, come racconta Manuela Sainato, segretario generale della Fillea Reggio Calabria "con il suo atteggiamento di chiusura nei confronti dei lavoratori e dei sindacati, l’azienda dimostra ancora una volta di avere una pessima gestione amministrativa e contabile.

14.05.15  "Ancora un incidente mortale sul lavoro, questa volta accaduto a Noepoli. La vittima è Giuseppe Carloni, di Canosa di Puglia, che lavorava nel cantiere per la costruzione della galleria che dovrebbe portare l`acqua dal Sarmento all`invaso di Monte Cotugno." E' il racconto della Gazzetta del Mezzogiorno edizione Basilicata, che riporta il commento di Enzo Iacovino, segretario Fillea.

11.05.15 Raggiunto importante accordo per i lavoratori impegnate nei lavori di realizzazione della Metro C. Da oggi sarà possibile verificare l'indice di congruità del costo del lavoro nei cantieri di costruzione della terza linea di trasporto metropolitano della Capitale. Un fatto necessario dopo le gravi evidenze riscontrate da parte dei sindacati: irregolarità contributive, arretrato negli stipendi, gravi mancanze nella sicurezza, inadempienze contrattuali.

11.05.15 Un uomo bruciato vivo: questo il titolo del libro che verrà presentato dalla Fillea Cgil di Varese e dall'editrice Chiare Lettere il 13 maggio a Gallarate, alle 17.30 presso il Teatro del Popolo di via Palestro, alla presenza degli autori, Dario Fo e Florina Cazacu, figlia di Ion, ingegnere rumeno impiegato da manovale, che 15 anni fa venne bruciato vivo dal suo datore di lavoro perché si era ribellato alle disumane condizioni di lavoro a cui era sottoposto. Insieme ad altri operai che vivevano la sua stessa condizione di sfruttamento, Ion aveva chiesto al datore di lavoro di uscire dalla clandestinità e di avere una paga più dignitosa. L'imprenditore non ne aveva voluto sapere e, dopo averli minacciati, prese una tanica di benzina, la gettò su Cazacu e gli diede fuoco. Ion morì dopo un mese di agonia.

08.05.15 "Dal 2006 abbiamo perso oltre 13mila posti di lavoro regolari in Cassa edile, il doppio nell`indotto delle costruzioni. Dal 2006 si è dimezzata l`occupazione edile passando da 22.800 occupati a meno di 11mila operai ma sono raddoppiate le partite Iva, ex operai licenziati costretti a questa scelta per poter fare qualche lavoro». È la denuncia arrivata ieri da parte dei segretari dei sindacati torinesi dell`edilizia, Marco Bosco (Fillea Cgil), Salvatore Scelfo (Filca Cisl) e Giuseppe Manta (Feneal Uil), che hanno presentato la piattaforma per il rinnovo del contratto collettivo provinciale di lavoro." Così racconta il quotidiano Torino CronacaQui, che riporta - come altri quotidiani torinesi - i dati  sulla crisi dell'edizia, presentati dal sindacato insieme alla  piattaforma unitaria per il rinnovo del contratto integrativo provinciale.

08.05.15  In quello che dovrebbe essere il più grande cantiere d`Europa si consuma il paradosso della crisi di molte aziende impegnate nella ricostruzione post sisma. E così all`Aquila, mentre all`interno del capannone ex Agriformula si taglia il nastro inaugurale del Salone della Ricostruzione, all`esterno dei cancelli i lavoratori del cementificio del gruppo Sacci di Cagnano Amiterno protestino per la cassa integrazione che scatterà a breve per tutti gli 88 gli operai dello storico stabilimento." Così apre il racconto di Marianna Galeota per il quotidiano Il Centro.

07.05.15 "I segretari generali dei sindacati dell'edilizia del Lazio insieme al presidente della Federlazio Edilizia hanno firmato il rinnovo del contratto integrativo regionale  dell'edilizia che avrà durata biennale. Entrambe le parti, con l'accordo raggiunto, hanno inteso rafforzare il sistema degli enti bilaterali del settore attraverso un percorso di omogeneizzazione delle aliquote contributive e delle prestazioni assistenziali ai lavoratori e alle imprese". E' quanto si legge in una nota congiunta.

Su Wikilabour Italia pubblicata la Guida al JobsAct "Un lavoro in progress" si legge nella pagina di presentazione "sulle evoluzioni del complesso disegno “riformatore” posto in atto dal governo con la Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (legge delega, comunemente definita “Jobs Act”).
06.05.15 ''E' necessario un ruolo attivo del sistema Cassa Edile a difesa dell'edilizia regolare, contro la jungla dei furbi, le illegalità, le mille impresette non controllate''. Lo sottolineano i sindacati torinesi dell'edilizia che hanno presentato la piattaforma per il rinnovo del Contratto Collettivo Provinciale di lavoro.
05.05.15 Oggi a Monza, nel cuore produttivo del distretto del legno, si è svolto l'attivo dei delegati e quadri dei lavoratori dipendenti da imprese del comparto artigiani e medie imprese del legno e lapidei per varare la bozza di piattaforma per il rinnovo del Contratto Regionale Integrativo della Lombardia. "La bozza di piattaforma sarà discussa nei luoghi di lavoro dei due settori dal 6 maggio al 3 giugno. Le segreterie regionali recepiranno le osservazioni provenienti dalle assemblee e spediranno la piattaforma alle associazioni artigiane per avviare il prima possibile la trattativa" raccontano i segretari regionali di Fillea Filca Feneal Ivan Comotti, Giuseppe Mancin, Marco Boveri.

05.05.15 Si sono tenuti oggi le votazioni per il rinnovo della Rsu alla Siai Srl Fornace di Petacciato, provincia di Campobasso. Pasquale Sisto, segretario generale della Fillea Molise annuncia che "la Fillea ha conquistato due dei tre seggi ed il rappresentante per la sicurezza.

28.01.15 "Lunedi scorso il contraente generale per la realizzazione del raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo, "Cefalu'20", ha rescisso il contratto con l'azienda affidataria MdM che stava completando lo scavo degli ultimi 200 metri rimasti per ultimare la galleria Poggio Santa Maria, si prospetta un nuovo blocco dei lavori dopo una prima faticosa ripresa avviata a parecchi mesi dal fallimento della Italtunnel, l'azienda che per prima aveva cominciato gli scavi." E' quanto si legge in un comunicato Fillea Filca Feneal di Palermo, che nel mese di dicembre scorso, dopo settimane di agitazione avevano ottenuto in sede prefettizia la riassunzione di una parte dei lavoratori licenziati nel 2012, di questi una dozzina dovevano essere ricollocati dalla MdM.
23.01.15 Stato di crisi, la newsletter dell'Ufficio Stampa Fillea sulle crisi nelle costruzioni, raccontate dalla stampa locale. In questo numero si parla di Natuzzi, Policlinico Caserta, Cic, Fimet, Mobil Record, Saviola, cantiere SS Bradanica, Sit, Edilcile, diga di  Cumbidanovu..
23.01.15 Mentre prosegue la crisi nera del settore delle costruzioni -  in particolare l'edilizia -  con previsione negative anche per il 2015, per il comparto dei lapidei il recupero dei livelli pre-crisi è già avvenuto nel 2013. Per questo, la piccola flessione nelle esportazioni registrata nel  2014 non fa paura, come confermano i dati riportati dal Centro Studi Fillea Cgil  “nei primi nove mesi del 2014 l’industria lapidea italiana ha esportato marmi e graniti, grezzi e lavorati per un valore complessivo di quasi 1,1 mld di euro, con un leggero calo ( -0,14%) rispetto allo stesso periodo del 2013. Calo su cui ha pesato la contrazione dei lavorati in granito e altre pietre, a fronte di una crescita del marmo lavorato del +4,5%, per un valore di oltre 670 mln di euro."
23.01.15 Forse titolari e dirigenti hanno voluto evitare un confronto diretto con lavoratori, con una tradizionale assemblea prevedibilmente molto accesa. E magari, nell`era digitale, una lettera formale è sembrata superata. Così hanno optato per un più asettico, pratico e rapido messaggino sul telefonino per annunciare ai dipendenti la messa in liquidazione della Mobil Record e, di fatto, lo stop delle attività.

23.01.15 "Vertenza Natuzzi nuovo importante passo avanti: con il sì dei lavoratori al referendum, l`azienda spera che l`accordo sia siglato a Roma entro fine mese. Oltre il 90% dei lavoratori degli stabilimenti Natuzzi ha approvato l`ipotesi di accordo, siglato a Roma in Confindustria il 13 gennaio tra azienda e sindacati" Così apre l'articolo della Gazzetta del Mezzogiorno, che intervista Silvano Penna, segretario generale Fillea Puglia e Antonio Cavallera, direttore risorse umane e relazioni del Gruppo Natuzzi.

22.01.15 Si è conclusa stamane la consultazione dei lavoratori sull'accordo siglato lo scorso 13 gennaio tra Natuzzi e sindacati. Degli oltre 1.300 dipendenti dell'azienda che si sono espressi, hanno detto si all'accordo quasi il 95% (94,98), mentre al no è andato il 4,94%, all'astensione lo 0.08%. Soddisfazione della Fillea Cgil della Puglia, la sigla maggiormente rappresentativa nell'azienda "alla luce di tutte le assemblee effettuate e di tutti i lavoratori coinvolti, riteniamo concluso il percorso di confronto tra i lavoratori" spiega il segretario generale Silvano Penna, sottolineando che "tutte le assemblee hanno espresso condivisione sul percorso, ma grande preoccupazione per ii 500 lavoratori attualmente destinati a rimanere in CIGS a zero ore. Su questo abbiamo assunto  il preciso impegno di ricercare e trovare soluzioni dignitose per tutti i lavoratori del bacino Natuzzi."

20.01.15 Nella seconda metà del 2014 il Parlamento europeo ha approvatoquattro Direttive UE che riguardano i lavoratori migranti, nello specifico due che interessano i lavoratori Ue, due i lavoratori extra Ue. Queste Direttive, tutte da recepire nei 28 paesi europei tra maggio e novembre 2016, sono da considerarsi come un pacchetto unico e sarebbe dannoso affrontarne il contenuto in forma divisa; sebbene infatti  affrontino ambiti diversi,  ricadranno tutte sulle condizioni di lavoro e vita dei lavoratori migranti sia europei che extra Ue all’interno del mercato europeo.

20.01.15 Oggi le Rsu della Sacci di Tavernola Bergamasca, le Segreterie Territoriali e Regionali di Filca e Fillea hanno incontrato il presidente della provincia di Bergamo Matteo Rossi per informarlo in merito ai fatti avvenuti relativi al licenziamento di un delegato e ai  provvedimenti disciplinari inflitti agli altri tre delegati.

19.01.15 Stato di crisi, la newsletter dell'Ufficio Stampa Fillea sulle crisi nelle costruzioni, raccontate dalla stampa locale. In questo numero si parla degli scioperi al gruppo Saviola, al cantiere della Bradanica, dei lavoratori incatenati all'Italcementi di Castrovillari e di quelli saliti sulle gru a Caserta. Si parla delle crisi alla Falco, alla Donati Laterizi, all'Ilcea e degli accordi per il rinnovo della Cigs all'Italcementi e per il contratto di solidarietà alla Natuzzi.

16.01.15 Molte le dimostrazioni di solidarietà ai lavoratori della Sacci di Tavernola, in stato di agitazione contro i provvedimenti disciplinari presi dalla direzione aziendale nei confronti dei componenti della Rsu. "Abbiamo ricevuto la solidareità dalla popolazione di Tavernola Bergamasca, dalla giunta e dal consiglio comunale con la manifestazione pubblica che ha sfilato per le vie del paese il 12 gennaio" ricordano in un comunicato unitario Fillea Filca Feneal della Lombardia, che continuano nell’opera di sensibilizzazione delle istituzioni sul grave episodio avvenuto nello stabilimento di Tavernola Bergamasca.
16.01.15 "Questa notte nel cantiere genovese del Terzo Valico a Trasta un lavoratore edile è stato coinvolto in un grave incidente sul lavoro" è quanto fanno sapere in una nota Fillea Filca Feneal Ligura, che proseguono" i cantieri del Terzo Valico coinvolgono le maestranze in tanti tipi di lavorazioni e questo richiede più che in altre lavorazioni, la necessità di utilizzare tutti gli strumenti normativi legati alla sicurezza."

18.12.14 Se ne è andato stanotte, a soli 37 anni, Antonio Martucci, segretario della Fillea Reggio Emilia. Figlio di operaio edile, diplomato in ragioneria, ha fatto l’operaio alla ex Cormo di San Martino in Rio. Eletto delegato della Fillea, è stato poi chiamato a svolgere il ruolo di funzionario di categoria. "Antonio è stato un funzionario stimato e rispettato da tutti, ha dato un contributo determinante in questi suoi anni di lavoro al sindacato" raccontano i compagni e le compagne della Fillea e della Cgil Reggio Emilia "il suo grande spessore morale e la competenza ne hanno fatto uno dei migliori di noi.

17.12.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni, raccontate dalla stampa locale. In questo numero si parla di Rdb (Abruzzo), ex Italcementi (Lazio) Craglia Marmii (Marche), Fornaci Scanu (Sardegna), Policlinico (Campania), Ex Calbon (Molise), crisi edilizia a Bergamo. Infine una ricognizione di Rassegna Sindacale sulla drammatica situazione di crisi che vivono i vari comparti delle costruzioni. A parlare i segretari nazionali Fillea.

17.12.14 Alluvionati e tartassati, Bergamo ancora nel tunnel, Craglia marmi chiude, in 34 a casa: questi i temi affrontati nella puntata odierna di RadioFillea, la trasmissione settimanale sul settore delle costruzioni, in onda su Radio Articolo 1 e curata da Roberta Lisi in collaborazione con l'Ufficio Stampa Fillea. Ai microfoni Fabio Marante, Angelo Chiari. Le testimonianze di Paolo, edile di Bergamo, e Stefano, dipendente della Craglia Marmi di Macerata.

13.12.14 " Mercoledì scorso la Camera Metropolitana del Lavoro di Genova e la Fillea, il sindacato dell`edilizia, hanno organizzato un evento pubblico sul tema del dissesto idrogeologico e la drammatica situazione dei lavoratori delle costruzioni. Come dimostrato tragicamente dai fatti, quello genovese è un territorio su cui in questi anni si è costruito parecchio e in modo disordinato." Così apre l'intervento di Fabio Marante, segretario generale Fillea Genova, ospitato dal Secolo XIX di oggi.

11.12.14 “Mi piacerebbe poter dire che domani tutti i cantieri saranno chiusi per sciopero. Ma sarà così solo per quei pochissimi ancora aperti, perché da  6 anni a questa parte i cantieri per lo più chiudono o non partono o vengono bloccati non da noi ma dai governi" E' quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che prosegue "è dal  2008, cioè dall'inizio della crisi, che dai governi non arrivano nè politiche industriali nè investimenti veri e concreti. Così facendo, hanno lasciato il settore delle costruzioni in balia della tempesta. Hanno tagliato risorse,  fermato migliaia di piccole opere con il blocco del patto di stabilità, promesso grandi investimenti per poi smentirsi alla prova dei fatti. In questo modo hanno consentito, da una parte che il settore storicamente anticiclico si fermasse, dall’altra che si espandessero i tentacoli delle economie mafiose e la corruzione in quei pochi appalti rimasti.”
11.12.14 “Mi piacerebbe poter dire che domani tutti i cantieri saranno chiusi per sciopero. Ma sarà così solo per quei pochissimi ancora aperti, perché da  6 anni a questa parte i cantieri per lo più chiudono o non partono o vengono bloccati non da noi ma dai governi" E' quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che prosegue "è dal  2008, cioè dall'inizio della crisi, che dai governi non arrivano nè politiche industriali nè investimenti veri e concreti. Così facendo, hanno lasciato il settore delle costruzioni in balia della tempesta. Hanno tagliato risorse,  fermato migliaia di piccole opere con il blocco del patto di stabilità, promesso grandi investimenti per poi smentirsi alla prova dei fatti. In questo modo hanno consentito, da una parte che il settore storicamente anticiclico si fermasse, dall’altra che si espandessero i tentacoli delle economie mafiose e la corruzione in quei pochi appalti rimasti.”

11.12.14 “Mi piacerebbe poter dire che domani tutti i cantieri saranno chiusi per sciopero. Ma sarà così solo per quei pochissimi ancora aperti, perché da  6 anni a questa parte i cantieri per lo più chiudono o non partono o vengono bloccati non da noi ma dai governi" E' quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che prosegue "è dal  2008, cioè dall'inizio della crisi, che dai governi non arrivano nè politiche industriali nè investimenti veri e concreti. Così facendo, hanno lasciato il settore delle costruzioni in balia della tempesta. Hanno tagliato risorse,  fermato migliaia di piccole opere con il blocco del patto di stabilità, promesso grandi investimenti per poi smentirsi alla prova dei fatti. In questo modo hanno consentito, da una parte che il settore storicamente anticiclico si fermasse, dall’altra che si espandessero i tentacoli delle economie mafiose e la corruzione in quei pochi appalti rimasti.”

11.12.14 'Così non va! Abbiamo proposte concrete per cambiare l'Italia'. Queste le parole scelte da Cgil e Uil per lo sciopero generale di venerdì 12 dicembre: una giornata di astensione in tutti i luoghi di lavoro di otto ore, con 54 manifestazioni che si svolgeranno lungo l'intero paese, a carattere regionale (10), provinciale (39) e interprovinciale (5), per chiedere, come si legge nella piattaforma sindacale, a Governo e Parlamento di cambiare in meglio la legge sul lavoro e la legge di stabilità, rimettendo al centro il lavoro, le politiche industriali e dei settori produttivi fortemente in crisi, la difesa e il rilancio dei settori pubblici e e la creazione di nuova e buona occupazione.

10.12.14 Sindacati e parti datoriali hanno sottoscritto oggi l'accordo per l'armonizzazione salariale del Ccnl Aniem – Anier COnfimi  del 28 ottobre 2013 ed un verbale che avvia il lavoro delle Commissioni Contrattuali per quanto concerne le tematiche del bilateralismo e dell’APE attraverso un comunicato congiunto. Di seguito il testo integrale del comunicato congiunto

10.12.14 Sindacati e parti datoriali hanno sottoscritto oggi l'accordo per l'armonizzazione salariale del Ccnl Aniem – Anier COnfimi  del 28 ottobre 2013 ed un verbale che avvia il lavoro delle Commissioni Contrattuali per quanto concerne le tematiche del bilateralismo e dell’APE attraverso un comunicato congiunto. Di seguito il testo integrale del comunicato congiunto

10.12.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa si parla dell'Interporto di Caserta, delle aziende Rosini Spa, SePre, Craglia Marmi, Gibus, Natuzzi, Ex Vela, Geve Prefabbricati.
09.12.14 verso lo sciopero generale: il volantino del flash-mob operatori bbcc
09.12.14 Domani alle 16.45 flash mob davanti al Colosseo, organizzato dalla Fillea Cgil di Roma e Lazio con alcune decine di restauratori ed archeologi. Insieme, alzeranno un muro di alcuni metri  in cartone, su cui  campeggerà la scritta "muro del silenzio di chi non può scioperare". Un muro che poi gli stessi lavoratori butteranno giù, non prima di ricordare le condizioni di lavoro degli operatori dei beni culturali, che per la Fillea “consegnano al nostro paese l’ennesimo primato negativo, quello degli operatori della cultura più precari e sottopagati d’Europa.
09.12.14 Il 5 dicembre si è verificato a Trino un infortunio mortale in un cantiere edile di ristrutturazione domestica. "L’uomo è deceduto, pare, a seguito di una caduta dall’alto, causa molto frequente di infortuni gravi o mortali nel settore delle costruzioni. Si tratta dell’ennesimo decesso sul lavoro sul territorio nazionale in un settore caratterizzato, in molti casi, da lavoro irregolare, scarsa sicurezza  e grande precarietà. Un settore nel quale, più che altrove, la crisi ha favorito il lavoro dequalificato e senza misure di sicurezza a scapito del lavoro regolare." E' quanto scrivono in un comunicato unitario Fillea Filca e Feneal di Vercelli, che proseguono
04.12.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa si parla di Coop Costruzioni, Interporto di Caserta, Cavalieri, Natuzzi. Dalla Sicilia buone notizie, rientro in produzione per 33 operai. E poi il lavoro irregolare, con le storie da Lodi e da Benevento.

04.12.14 Si svolgerà il 5 dicembre a Firenze l'assemblea cittadina degli  operatori del restauro e archeologia, presso la Camera del Lavoro in Via Borgo Greci 3. Lo comunica in una nota la Fillea Firenze, che spiega "troppe restauratrici e restauratori hanno perso il lavoro o corrono il rischio di perderlo nei prossimi mesi per la chiusura delle loro imprese, piccole e grandi che storicamente hanno rappresentato l’eccellenza italiana."

04.12.14 "Con un atto unilaterale la Coop Costruzioni di Bologna ha inviato formalmente disdetta alle Organizzazioni Sindacali degli accordi aziendali riguardanti la mensa, il casa lavoro e la trasferta, cioè diritti acquisiti nel corso degli anni dalle lavoratrici e dai lavoratori di Coop Costruzioni, tra  cui buona parte di essi anche soci della Cooperativa stessa." Lo fa sapere Maurizio Maurizzi, segretario generale della Fillea di Bologna.

03.12.14 8 ore di sciopero di tutto il gruppo Rdb per venerdì 5 dicembre  e presidio  presso Confindustria Verona in  piazza Cittadella 12: questo è quanto hanno deciso oggi la Rsu del gruppo ed i sindacati. Di seguito il comunicato sindacale

03.12.14 "Un territorio disastrato. Tra vie che franano, cantieri chiusi e disoccupazione dilagante. Viaggio in una provincia in cui il lavoro è ormai un miraggio, ma gli oltre 200 siti archeologici restano irraggiungibili" Il reportage di Rasssegna Sindacale, a cura dii Stefano Iucci e Carlo Ruggiero, sulla disperazione di un territorio distrutto dalla crisi, attraverso il racconto della  Fillea territoriale, che ha scritto una lettera al Presidente Napolitano, e le testimonianze -  crude, amare, toccanti -  di alcuni lavoratori edili.

02.12.14 Si è svolto il 27 e 28 novembre a Roma il convegno nazionale della Cnce, che ha posto al centro dell’attenzione dei direttori e delle presidenze delle 119 casse edili problemi e prospettive del sistema bilaterale edile. Molte le novità di questo autunno, dalle modifiche legislative in materia di DURC alle innovazioni  introdotte nei rinnovi dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro. Nel corso del convegno si è svolto un confronto tra sindacati, parti datoriali, associazioni delle imprese, rappresentati istituzionali e politici, con la partecipazione del segretario generale della Fillea Schiavella. Di seguito la relazione di Mauro Livi, vicepresidente della Cnce.

02.12.14 Il 2 e 3 dicembre dicembre 2014 si svolge a Pozzallo, Ragusa, la 3° Conferenza Internazionale del Sindacato delle costruzioni BWI sulla Migrazione nell’area del Mediterraneo. La Conferenza, organizzata dalla Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil, è parte del lavoro che il sindacato delle costruzioni internazionale BWI porta avanti da ormai qualche anno sui temi dell’Immigrazione nella regione mediterranea, con l’obiettivo di creare una rete e una collaborazione tra sindacati del Sud Europa e Sindacati del Nord e Centro Africa.

01.12.14 "La "lezione dell'inchiesta dirty job non è stata sufficiente. Il caporalato nella ricostruzione post sisma continua ad imperversare con nuove ingegnose forme. La relazione presentata, in occasione di un recente convegno, dal segretario generale Emanuele Verrocchi della Fillea Cgil, contiene informazioni inquietanti." Questo il racconto del Messaggero edizione Abruzzo, sul Convegno Fillea Cgil svolto il 28 novembre a L'Aquila

28.11.14 Prosegue la campagna nazionale sulla legalità della Cgil "Una svolta per tutte". Oggi la campagna fa tappa a L'Aquila, dove la Fillea Nazionale, in collaborazione con le strutture della categoria e della confederazione territoriali, promuove un convegno dal titolo "Cultura, legalità, lavoro nella città, nei paesi e nei borghi del cratere sismico".  il Convegno, che avrà inizio alle ore 15, si svolge all'Auditorio della Cgil in via Saragat. Introduce il presidente dell'Osservatorio Edilizia & Legalità della Fillea Giuseppe Ayala, numerosi gli ospiti, tra cui l'archeologo Salvatore Settis.

28.11.14 E' Alessia Antenucci il nuovo segretario generale della Fillea Cgil di Chieti. Lo ha deciso il Comitato Direttivo della categoria con votazione unanime mercoledì 26 novembre presso la sala riunioni della Scuola Edile. L’elezione è avvenuta alla presenza del Segretario Generale Nazionale e Regionale della Fillea, rispettivamente Walter Schiavella e Silvio Amicucci e del Segretario Generale  della Cgil di Chieti Germano Di Laudo.

 27.11.14 Fillea Filca Feneal convocati per il 9 dicembre ad un incontro con il Ministro delle Infrastrutture: questa la notizia che fa il giro delle 20 piazze della mobilitazione nazionale Fillea Filca Feneal #inlottaxilfuturo. Un primo importante risultato, che gli edili di Cgil Cisl Uil, e con loro le migliaia di lavoratori, cassaintegrati, disoccupati che hanno riempito le strade l'Italia per l'ennesima straordinaria giornata di protesta e mobilitazione, portano a casa.  Un risultato di cui è soddisfatto lo stesso segretario generale Schiavella, che ha ricordato nel suo intervento al presidio di Roma  "è dal 2008 che chiediamo ai governi di darci ascolto, sia come sindacati che come intera filiera delle costruzioni. Da allora chiediamo di usare la crisi per ridisegnare il settore su un nuovo modello di sviluppo sostenibile, di intervenire per contrastare illegalità e irregolarità, per estendere tutele e protezioni sociali, per avviare le opere infrastrutturali utili al paese e realizzare un piano straordinario di messa in sicurezza del territorio. Se ci avessero dato ascolto, anziché girare la testa dall’altra parte, oggi il paese non sarebbe in queste condizioni.”

26.11.14 Edicola.#inlottaxilfuturo:Rassegna Sindacale dedica due pagine alla mobilitazione delle costruzioni

 26.11.14 "Costruzioni, mobilitazione contro una crisi che non finisce": questo è il titolo delle due pagine che Rassegna Sindacale dedica questa settimana alla mobilitazione dei lavoratori delle costruzioni. "In sei anni persi ben 800 mila posti di lavoro. Languono risorse e investimenti. Le riforme a costo zero rischiano di nuocere ancora. Il 27 scendono in piazza i sindacati Fillea Filca Feneal, con manifestazioni e presidi regionali" racconta Rassegna Sindacale, che intervista Walter Schiavella ed i segretari nazionali dei settori produttivi, Behri, Boni, Lo Balbo, Meschieri.

26.11.14 Formazione professionale, riqualificazione e manutenzione dell'enorme patrimonio edilizio italiano sono le parole d'ordine per vincere la sfida dell'occupazione e dello sviluppo nell'edilizia. Sono infatti 700mila i nuovi posti di lavoro a regime, che possono arrivare a 1 milione considerando tutto l'indotto della filiera delle costruzioni, investendo in qualità, trasparenza, formazione e innovazione. Ecco in sintesi il risultato dell'indagine 'Costruire il futuro 2014', terzo rapporto a cura dell'Osservatorio innovazione e sostenibilità nel settore edilizio (Oise) di Legambiente, Fillea Cgil, Feneal Uil, Filca Cisl, presentata ieri a Roma. Schiavella: disattenzione governo alle ns proposte è colpevole e costante".

25.11.14 #inlottaXilfuturo: la mappa delle manifestazioni del 27 novembre 2014
25.11.14 #inlottxilfuturo materiali stampa della mobilitazione

22.11.14 Legambiente e sindacati delle costruzioni Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil, presenteranno il 25 novembre a Roma il 3° Rapporto dell’Oise, l’Osservatorio Innovazione e Sostenibilità  nel settore edilizio. Il Rapporto illustra l’evoluzione economica e tecnologica in corso nel settore delle costruzioni, la direzione che potrà  prendere il settore sotto la spinta delle Direttive Europee e delle innovazioni in atto nel campo dei materiali e delle tecniche costruttive, e le proposte di sindacati e Legambiente per  accelerare e sostenere un cambio di modello produttivo del settore nel segno della sostenibilità.

20.11.14 "Nell'incontro svoltosi ieri al Ministero dello sviluppo economico, dopo una lunga e articolata discussione tutte le parti coinvolte nella vicenda ( Vela prefabbricati srl rappresentata dalla curatrice fallimentare, Serravalle srl proprietaria del terreno, Se.pre srl conduttrice attuale del ramo d'azienda, le OO.SS. Territoriali, Regionali e Nazionali, la regione Lombardia, la Presidente della provincia di Mantova e il Mise) hanno convenuto di traguardare l'accordo entro il 1 Dicembre 2014 risolvendo sia il pregresso, sia sull'attuale, sia il futuro del canone di affitto dell'impianto si Serravalle a Po." E' quanto affermano in un comunicato, Ivan Comotti, Roberto Bocchio, Duilio Magno segretari di Fillea Filca Feneal della Lombardia.

20.11.14 Sciopero generale di Cgil e Uil per la giornata del 12 dicembre. E' questo l'esito dell'incontro tra i leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, che si è tenuto a margine del congresso della Uil. La Cisl conferma il solo "sciopero unitario" del pubblico impiego, che sarà deciso dalle categorie. La Cgil posticipa così lo Sciopero Generale già proclamato per venerdì 5 dicembre.

20.11.14 Sciopero generale di Cgil e Uil per la giornata del 12 dicembre. E' questo l'esito dell'incontro tra i leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, che si è tenuto a margine del congresso della Uil. La Cisl conferma il solo "sciopero unitario" del pubblico impiego, che sarà deciso dalle categorie. La Cgil posticipa così lo Sciopero Generale già proclamato per venerdì 5 dicembre.

20.11.14 Sciopero generale di Cgil e Uil per la giornata del 12 dicembre. E' questo l'esito dell'incontro tra i leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, che si è tenuto a margine del congresso della Uil. La Cisl conferma il solo "sciopero unitario" del pubblico impiego, che sarà deciso dalle categorie. La Cgil posticipa così lo Sciopero Generale già proclamato per venerdì 5 dicembre.

20.11.14 Dopo 25 anni dalla strage che fece 20mila vittime e 600mila intossicati con danni permanenti, i colpevoli del disastro industriale di Bhopal, avvenuto nel dicembre 1984, furono condannati ad una sanzione di 100mila rupie (1.700 euro) e 2 anni di carcere, evitati con una cauzione di 2.500 rupie (400 euro). Fu un processo beffa, i  superstiti, che ancora oggi chiedono giustizia, dichiararono subito dopo la sentenza "così si incoraggiano le multinazionali a venire in India a inquinare e uccidere, per poi andarsene senza rischi".
Italia, anni 70. L’Eternit per Casale Monferrato, Bagnoli, Cavagnolo, Rubiera, significava lavoro e benessere per un’intera città.

19.11.14 Per Walter Schiavella, segretario generale della Fillea la richiesta del Procuratore Generale di Cassazione al processo Eternit è "scandalosa, offende la memoria di migliaia di vittime e dei tanti che ancora oggi stanno combattendo gli effetti devastanti dell'esposizione alle polveri di amianto.

18.11.14 Hanno impugnato il licenziamento 14 Lavoratori nello stabilimento di Corte Franca (Brescia) sede dell'azienda, 22 Lavoratori nello stabilimenti di San Giovanni sul Dosso (Mantova), 19 Lavoratori nello stabilimenti di Bologna e 17 nello stabilimento di Filo d'Argenta (Ferrara), in totale 72 lavoratori sui 119 attualmente in forza. "Le impugnative si sono rese necessarie per contrastare la posizione del commissario giudiziale che si è rifiutato di presentare la richiesta di proroga della CIGS al Ministero del Lavoro in presenza dei criteri previsti dall'attuale normativa legislativa e in presenza dell'esplicita domanda avanzata dal coordinamento delle RSU e dalle OO.SS." E' quanto affermano in una nota Fillea Filca Feneal nazionali, che proseguono

18.11.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa si parla di: Colacem, Cementi Vittoria, presidio dei lavoratori Metropolitana Napoli e della Cesi ad Imola, la crisi delle fornaci a Cremona, Natuzzi, Edilarpentieri, le crisi della 3B e della 3Elle.

18.11.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa si parla di: Colacem, Cementi Vittoria, presidio dei lavoratori Metropolitana Napoli e della Cesi ad Imola, la crisi delle fornaci a Cremona, Natuzzi, Edilarpentieri, le crisi della 3B e della 3Elle.

18.11.14  "E' dal 2009 che rivendichiamo, come sindacati dei lavoratori dell'edilizia, la priorità assoluta degli interventi nel settore del dissesto idrogeologico. Non lo diciamo da ora, lo diciamo da tempo, ma rivendichiamo anche chiarezza sulle risorse. In che tempi e in che modi si danno risposte alle persone?". Così con Labitalia Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, spiega la posizione del sindacato sulla questione degli interventi per la messa in sicurezza del territorio.

18.11.14  "E' dal 2009 che rivendichiamo, come sindacati dei lavoratori dell'edilizia, la priorità assoluta degli interventi nel settore del dissesto idrogeologico. Non lo diciamo da ora, lo diciamo da tempo, ma rivendichiamo anche chiarezza sulle risorse. In che tempi e in che modi si danno risposte alle persone?". Così con Labitalia Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, spiega la posizione del sindacato sulla questione degli interventi per la messa in sicurezza del territorio.

17.11.14 Mauro Baldi è il nuovo Segretario Generale della Fillea Cgil di Rovigo. Lo ha deciso il Direttivo della categoria con votazione unanime sabato 15 novembre presso i locali della Cgil Provinciale. L'elezione è avvenuta alla presenza del Segretario Generale Regionale della Fillea Veneto Leonardo Zucchini, e del Segretario Provinciale della Cgil di Rovigo Fulvio Dal Zio. Baldi prende il posto di Martina Zaghi che lascia la categoria dopo circa un decennio e che andrà a rivestire un nuovo incarico per la Confederazione di Rovigo.  

17.11.14 " Le federazioni di categoria che rappresentano i lavoratori edili – Fillea, Filca e Feneal – hanno indetto per il prossimo 27 novembre una giornata di mobilitazione nazionale con manifestazioni e presidi a livello regionale. Noi siamo con loro e parteciperemo alla giornata con delegazioni di pensionate e di pensionati in tutti i territori." E' quanto scrive Carla Cantone, segretario generale dello Spi Cgil, in un messaggio di solidarietà ai sindacati delle costruzioni, in occasione della proclamazione della giornata di mobilitazione nazionale del 27 novembre #inlottaxilfuturo".

14.11.14 Ennesimo infortunio mortale nel Lazio, si tratta  di un giovane operaio casertano, Elpidio Pastore, di appena 39 anni, che questa mattina  è deceduto, nonostante i disperati  tentativi di rianimazione, a seguito di una caduta nel vuoto da un'altezza di circa 10 metri.  La vittima stava lavorando su un'impalcatura alle Nuove Cartiere di Tivoli al rifacimento della copertura del tetto di uno degli edifici.

14.11.14 Ennesimo infortunio mortale nel Lazio, si tratta  di un giovane operaio casertano, Elpidio Pastore, di appena 39 anni, che questa mattina  è deceduto, nonostante i disperati  tentativi di rianimazione, a seguito di una caduta nel vuoto da un'altezza di circa 10 metri.  La vittima stava lavorando su un'impalcatura alle Nuove Cartiere di Tivoli al rifacimento della copertura del tetto di uno degli edifici.

14.11.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa: 3Elle, Ilcea, cantieri Firenze, Linea Legno Srl, Ledoga, Fimet

14.11.14 Non c’è tregua nella vertenza 3Elle, come raccontano Sonia Bracone, Cristina Raghitta e Riccardo Galasso, segretari di Fillea Filca Feneal di Imola "solo pochi giorni fa, con la Direzione aziendale 3Elle abbiamo sottoscritto un verbale di intenti per la gestione in continuità del concordato in corso." Ma sembra che l'azienda abbia altri progetti....

12.11.14 Oggi il Direttivo nazionale della Cgil ha dato il via libera allo sciopero generale di 8 ore, proclamato per il prossimo 5 dicembre. Di seguito il testo del documento

12.11.14 Tornano nelle piazze italiane i lavoratori delle costruzioni, con lo slogan “In lotta per il futuro” (e relativo hashtag #inlottaxilfuturo).  I sindacati di categoria Feneal-Uil Filca-Cisl Fillea-Cgil hanno organizzato per giovedì 27 novembre una giornata nazionale di mobilitazione del settore con sit-in, presidi e manifestazioni di protesta in tutte le regioni italiane.

12.11.14 "La crisi morde tutti e ci riporta indietro di 50 anni". Enzo Iacovino, segretario generale della Fillea Cgil, parla del caso del capannone lager a Germignaga (Varese) dove vivevano dodici operai di Francavilla, che facevano i frontalieri in Svizzera per un imprenditore, V P., 48 anni, anche lui di Francavilla, che aveva fittato il capannone trasformandolo in un piccolo ostello abusivo." E' quanto leggiamo sulla Gazzetta del Mezzogiorno.

12.11.14 Stato di crisi, la newsletter Fillea sulle crisi nelle costruzioni. Oggi sulla stampa:  Ilcea, Italcementi Castrovillari, segherie di Carrara, Fornace di Filo, alloggi lager frontalieri

12.11.14 "Avrebbero trovato una pistola giocattolo nella bacheca sindacale interna allo stabilimento Italcementi di Castrovillari, ed accanto ad essa un biglietto con la scritta minacciosa "attenzione a qualcuno». Un gesto che ha prodotto - nella giornata di ieri - una precisa denuncia della Cgil attraverso gli esponenti Angelo Sposato, Segretario Generale Cgil Comprensoriale Pollin-Sibaritide-Tirreno, Antonio Di Franco, Segretario Generale Fillea Cgil Comprensoriale e Luigi Veraldi, Segretario Generale Fillea Cgil Regionale, finita sul tavolo del Prefetto di Cosenza, del  Commissariato di Polizia di Castrovillari e del Procuratore capo della Repubblica  in forza al Tribunale di Castrovillari." E' quanto riporta il quotidiano Cronache del Garantista edizione Calabria, che prosegue:

11.11.14 #inlottaXilfuturo Piattaforma della Mobilitazione nazionale Fillea FIlca Feneal del 27 novembre 2014
11.11.14 #inlottaXilfuturo Il Banner della mobilitazione nazionale Fillea Filca Feneal del 27 novembre 2014
11.11.14 #inlottaXilfuturo Il manifesto della mobilitazione Fillea Filca Feneal del 27 novembre 2014
11.11.14 #inlottaXilfuturo Il volantino della mobilitazione nazionale Fillea Filca Feneal del 27 novembre 2014

10.11.14 Marco Bosio è il nuovo segretario generale della Fillea di Torino, eletto oggi dal direttivo con 43 voti favorevoli, un contrario e due astenuti. 43 anni, sposato e padre d tre figlie, Marco e' iscritto alla Fillea di Torino dall'ottobre del 1989. Prima delegato del Gruppo Trombini Spa e componente del direttivo Fillea Torino dal 1996 al 2008, poi distaccato alla categoria, è approdato nella segreteria provinciale nel 2011, con la delega all'organizzazione.

07.11.14 Protocollo incentivi sicurezza Italsarc su cantieri A3
10.11.14 La newsletter settimanale della Fillea "StatodiCrisi". Attraverso le notizie dalle strutture e dalla stampa locale, il racconto delle crisi quotidiane nel settore delle costruzioni
05.11.14 "abbiamo letto che  Lei è andato all'inaugurazione di nuovi impianti Italcementi  e abbiamo pensato che dovrebbe venire anche dove  i cementifici chiudono, è successo nel suo Comune, lo sa, a Pontassieve. Venga a dirci come possiamo far ripartire il lavoro." E' quanto si legge in una lettera inviata al  premier Renzi, firmata dall'assemblea dei lavoratori ex Italcmenti-Colacem

04.11.14 Resta alta la preoccupazione per la sorte del finanziamento da 100 milioni per i 970 edili del Coime di Palermo (Coordinamento interventi di manutenzione edile del Comune) e per gli Lsu di Napoli. I segretari di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil Mario Ridulfo, Antonino Cirivello e Angelo Gallo, dopo lo stop della settimana scorsa alla Camera, hanno indetto un sit-in sotto palazzo delle Aquile per oggi alle ore 9.

04.11.14 Torna la newsletter settimanale della Fillea "StatodiCrisi". Attraverso le notizie dalle strutture e dalla stampa locale, il racconto delle crisi quotidiane nel settore delle costruzioni

04.11.14 A Palermo stato di agitazione degli edili "per il mancato rispetto degli accordi prefettizi sulla ricollocazione in cantiere di almeno il 50 % dei 157 lavoratori licenziati nel 2012 dall'azienda "Cefalù 20", contraente generale per la realizzazione del raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo." Lo fanno sapere Fillea Filca Feneal di Palermo, che proseguono
04.11.14 Tra i lavoratori della Se.Pre di Serravalle a Po c'è grande preoccupazione " per lo stallo delle trattative tra la direzione aziendale, il curatore fallimentare di Vela prefabbricati srl e la società Serravalle srl proprietaria dei terreni sui quali sorge lo stabilimento. Il caso della Se.Pre. prefabbricati srl costituisce un caso virtuoso che il tessuto economico ed occupazionale mantovano non può perdere" è quanto si legge in un comunicato della RSU Se.Pre prefabbricati srl, Fillea e Feneal Mantova, che prosegue
04.11.14 Nella serata del 31 ottobre è arrivata alla Albertani Corporates spa di Braone la notizia dal Ministero del Lavoro che l’incontro previsto per il giorno 4 novembre è stato annullato  "perché a quanto pare non ci sarebbero le risorse necessarie per finanziare il secondo anno di cassa integrazione per cessata attività" è quanto fa sapere la Fillea Lombardia, che prosegue

03.11.14 "L'impietosa analisi certificata dalla Svimez con il Rapporto 2014, conferma in maniera inequivocabile la grave crisi che da cinque anni sta falcidiando l'intero settore delle costruzioni nel Mezzogiorno ed in Campania. Dentro un quadro di desertificazione produttiva ed industriale, con tutti gli indicatori socio-economici di segno negativo, che trovano in Campania riscontri preoccupanti, ai limiti di una rottura sociale e democratica." E' quanto afferma Giovanni Sannino, segretario generale della Fillea Campania, commentando il rapporto Svimez, presentato nei giorni scorsi.
 
12.09.14 Crisi edilizia e Sblocca Italia: materiali della conferenza stampa Fillea Filca Feneal

12.04.14 Una discussione pubblica, un libro e una mostra di progetti: il 19 settembre a Corte Franca si parlerà della storia della Vela e delle sinergie che, su spinta del sindacato e dei 300 lavoratori del gruppo, si sono attivate per immaginare un futuro diverso per il sito produttivo, guardando oltre la crisi e nel segno della sostenibilità e di una nuova politica industriale.

11.09.14 "I lavori di oggi non possono iniziare senza prima rivolgere il nostro pensiero ai nostri amici e compagni che in questa estate tragica hanno perso la vita nei cantieri italiani. Nel ricordarli non vi chiedo un minuto di silenzio, ma un grande applauso, che sia un ricordo ma allo stesso tempo un grido di protesta verso il governo e le istituzioni" Così il neo segretario nazionale Fillea, Dario Boni,ha aperto il lavori dell'assemblea nazionale dei quadri e delegati dell'edilizia Fillea Filca Feneal al Centro Congressi Frentani di Roma. Il testo integrale della sua relazione....

11.09.14 Il settore dell'edilizia non e' mai andato cosi' male, lo denunciano i sindacati di settore Fillea, Filca e Feneal che nella loro analisi congiunturale sottolineano come dal gennaio 2008, inizio della crisi, a giugno 2014 si siano persi il 49% delle ore lavorate, il 47% degli operai, il 43% della massa salariale e il 40% delle imprese. La ricerca dei sindacati indica che non ci sono segni di miglioramento all'orizzonte visto che, rispetto al primo trimestre del 2013, a giugno gli indicatori sono scesi ulteriormente con un calo del 10% degli operai impiegati e del 9% delle ore lavorate, del numero di imprese e della massa salariale. A livello geografico la situazione e' grave in tutto il Paese ma sono il sud e le isole a registrare le variazioni peggiori con la flessione degli addetti che arriva anche al 14%. Questa situazione di calo occupazionale, denunciano le sigle, e' accompagnata da un processo di precarizzazione del lavoro e da indizi crescenti di condizioni di irregolarita'.

11.09.14 “Un investimento di neanche 4 miliardi, che si riduce a 455 milioni da qui al 2016, solo 296 per il 2015. Questa sarebbe la scossa del governo per rilanciare le costruzioni e riavviare l’economia del paese? Più che scossa, lo sblocca-Italia appare un tentativo di ripararsi dallo tsunami aprendo l’ombrello.”
E’ quanto ha affermato Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, a margine della conferenza stampa in cui gli edili Cgil Cisl Uil stamane hanno presentato i dati di crisi del settore e analizzato il decreto Sblocca Italia.
10.09.14 Si inasprisce ulteriormente la vertenza dei lavoratori del carcere di Uta, costretti a una sciopero ad oltranza per il mancato pagamento delle mensilità di luglio e agosto e dei versamenti della cassa edile dell’ultimo anno. “L’impegno preso nei giorni scorsi da Opere Pubbliche di saldare gli stipendi entro ieri non è stato rispettato” – denuncia la Fillea Cgil aggiungendo che “persino il  committente, il ministero delle Infrastrutture, mostra disinteresse rispetto alle sorti dei lavoratori e della stessa consegna dell’opera”.

10.09.14 Stato di agitazione al Porto di Civitavecchia dove "centinaia di lavoratori edili impegnati nella costruzione della nuova darsena traghetti, da quattro mesi non ricevono lo stipendio" lè quanto fanno sapere Fillea Filca e Feneal di Civitavecchia "ai lavoratori non viene data alcuna risposta sulla ripresa lavorativa nè alcun ammortizzatore sociale" mentre si profila  lo scenario più catastrofico, quello del licenziamento.

On line la presentazione sull'andamento economico del settore legno, aggiornata al 2014, a cura di Alessandra Graziani, del Centro Studi Fillea Cgil.

vai alla presentazione...

10.09.14 Venerdì 12 settembre alle ore 9 presso la Sala Filarmonica dell’Auditorium San Francesco (ingresso da Via Entella), si terrà il convegno sull’edilizia sostenibile dal titolo “Costruire il futuro”. L’evento è organizzato dalla Cgil del Tigullio insieme alla categoria delle costruzioni Fillea Cgil e a Legambiente Liguria onuls.
10.09.14 Venerdì 12 settembre alle ore 9 presso la Sala Filarmonica dell’Auditorium San Francesco (ingresso da Via Entella), si terrà il convegno sull’edilizia sostenibile dal titolo “Costruire il futuro”. L’evento è organizzato dalla Cgil del Tigullio insieme alla categoria delle costruzioni Fillea Cgil e a Legambiente Liguria onuls.
10.09.14 “Non possiamo attendere tre anni in questa situazione per vedere, forse, i primi effetti dei mille giorni”. È il commento che Walter Schiavella - segretario generale della Fillea-Cgil, la sigla che organizza i lavoratori delle costruzioni – fa al Velino in merito al progetto di riforme e di rilancio del paese fissato dal presidente del Consiglio Matteo Renzi in tre anni. “Non c’è bisogno di essere pessimisti per natura o, come ci accusa qualcuno ‘catastrofisti’. Tantomeno ‘gufi’, per carità. I fatti parlano chiaro. In un paese in recessione da anni – sottolinea Schiavella – il settore delle costruzioni continua ad essere il fulcro della crisi.
09.09.14 "Leggiamo con gioia e soddisfazione quanto pubblicato dall’Azienda Italprefabbricati rispetto alle commesse acquisite e alla necessità d’incremento occupazionale. Con gioia perché finalmente, in un settore che invece vede chiudere oltre il 50% delle aziende, qualcuno torna a crescere" è quanto dichiarano in un comunicato Fillea Filca Feneal di Teramo, soddisfatti perchè "se l’Azienda ha potuto riprendere la sua politica di investimenti e di espansione commerciale, lo deve solo ed esclusivamente alle azioni forti intraprese dai lavoratori per difendere i posti di lavoro nella nota vicenda “Pretaroli”."
09.09.14 Mentre continuano a scendere vertiginosamente i numeri dell’edilizia, con il crollo dell’occupazione e la scomparsa di migliaia di imprese, i segnali di ripresa del settore per eccellenza “anticrisi” continuano ad essere solo un miraggio, o meglio... un annuncio. Lo “sblocca Italia” potrebbe invertire questa drammatica tendenza  ma occorre fare presto e passare dalle promesse ai fatti concreti. C’è un solo modo per farlo: rendere immediatamente disponibili le risorse previste dal provvedimento del Governo, per far ripartire le opere ferme e aprire i cantiere delle migliaia di piccole opere ancora bloccate dai vincoli del patto di stabilità. Di questo si parlerà - in occasione dell’Assemblea Nazionale dei lavoratori dell’edilizia, in programma l’11 settembre a Roma - in una conferenza stampa dei segretari generali dei sindacati delle costruzioni Feneal Uil – Filca Cisl - Fillea Cgil, Vito Panzarella, Domenico Pesenti e Walter Schiavella, presso il Centro Congressi di Via dei Frentani 4, a Roma, a partire dalle ore 12.
08.09.14 Stipendi arretrati non pagati e accantonamenti alla cassa edile non versati. Sono queste le ragioni che hanno costretto, ancora una volta, i lavoratori impegnati nella costruzione del nuovo carcere di Uta (in provincia di Cagliari) a incrociare le braccia sospendendo l’attività lavorativa il 5 settembre, come raccontano Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil di Cagliari "La consegna dell’opera, commissionata dal ministero delle Infrastrutture, rischia di slittare nuovamente - denunciano i sindacati - e non certo per volontà dei lavoratori, ma per le continue inadempienze della società costruttrice, la Opere Pubbliche".
08.09.14 accordo quadro cantiere "Rosolini-Modica",province Ragusa e Siracusa

 05.09.14 Una piattaforma internet interamente dedicata al mondo del lavoro "una vera e propria infrastruttura di servizio per la tutela della salute e della sicurezza: per ricercare in rete informazioni, creare una banca dati legislativa, realizzare sinergie nei vari ambiti di formazione e interattiva, con la possibilità di consulenze da parte di esperti dei diversi territori. È questo l’obiettivo del progetto presentato questa mattina dal Comitato Paritetico Edile della Provincia di Bolzano.

06.09.14 "Le settimane sono state drammatiche per i lavoratori edili, sette infortuni mortali tra cui quello di Maurizio Benassi, morto nel cantiere A1, dell'impresa Pavimental. In questi ultimi giorni in Toscana si sono verificati due infortuni gravi, due lavoratori sono precipitati dal tetto di capannoni sui quali stavano operando, l'ultimo a Figline." Così apre il suo intervento sulla Repubblica edizione Firenze il segretario provinciale Fillea Marco Benati.

04.09.14 La Fillea Cgil di Avellino e la Feneal Uil esprimono soddisfazione a seguito del dissequestro dell’impianto di produzione della Novologno di Arcella. “Abbiamo accolto la notizia con sollievo – affermano Toni Di Capua e Carmine Piemonte, segretari provinciali dei due sindacati di categoria – per diverse ragioni. In primis per il fatto che la Novolegno può riprendere la produzione e recuperare il terreno perduto in questi mesi.
03.09.14 Dagli edili Cgil Cisl Uil dell'Emilia Romagna preoccupazione per le affermazioni riguardanti le Casse Edili rilasciate, nell'ambito di una trasmissione televisiva di approfondimento politico, da Matteo Richetti "che oltre ad essere un importante esponente nazionale del PD, è anche uno dei candidati alle primarie per l'elezione del futuro Presidente della Regione Emilia Romagna. L'idea che si debba scegliere tra più salario e meno bilateralità è falsa e va respinta perchè è propaganda che alimenta il populismo, minando un sistema che ha garantito dalla sua costituzione ad oggi, reddito, assistenze e tutele ai lavoratori edili."

02.09.14 Per l'edilizia è stata una estate tragica. Non solo per la crisi, ma anche per i i tantissimi incidenti mortali, che in due settimane hanno provocato sette morti. E proprio al tema degli incidenti sul lavoro Radio Articolo 1, la web radio della Cgil, ha dedicato il 1 settembre uno speciale, intervistando il segretario nazionale Fillea Dario Boni.

02.09.14 "Caro compagno Presidente, La invito a venire a visitare la nostra provincia. Desidero farLe conoscere le nostre bellezze architettoniche e monumentali, il nostro paesaggio, e farLe respirare un pò di aria di Sicilia." Sul quotidiano La Sicilia l'articolo di Andrea Lodato, che riporta oggi la sintesi di una lettera - appello di Alfredo Schilirò, segretario generale della Fillea Cgil di Enna.
01.09.14 "Il Molise non viene preso in considerazione in nessun modo, neanche per lavori di impegni economici  non rilevanti, che comunque sarebbero importantissimi per lo sviluppo turistico della costa Molisana e dell'intera economia Regionale" è quanto denuncia il segretario generale della Fillea Molise Pasquale Sisto, in un articolo che analizza i contraccolpi dello "sblocca Italia" sulla regione..

30.08.14 "In un paese in recessione da anni il settore delle costruzioni continua ad essere il fulcro della crisi, come confermano i dati Istat sul Pil che vedono l'edilizia con il peggior dato congiunturale su tutti gli altri settori, 800mila posti di lavoro bruciati in 6 anni parlano più di ogni statistica circa l'urgenza di rilanciare una adeguata ed organica  politica industriale per un settore vitale per il paese." E' quanto dichiara Walter Shiavella, segretario generale della Fillea. 

Per il segretario degli edili Cgil dallo sblocca Italia "dopo tante chiacchiere, arrivano invece poche novità. 

28.08.14 "L'aumento di capitale per 80 milioni di euro, deciso dai soci di Ferretti Group, rappresenta indubbiamente una buona notizia. Lo è perché da un lato segnala ulteriormente la volontà, in particolare da parte del socio di maggioranza, di perseguire un investimento chiaramente di carattere industriale, dall'altro perché garantisce le risorse necessarie al presente ed al futuro di una importante eccellenza italiana." E' quanto dichiarano  in una nota congiunta Luigi Giove, Paolo Acciai, Valeriano Delicio della Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil.

28.08.14 Con l’incidente che ieri ha causato la morte di un lavoratore ne l cantiere della A1 nel fiorentino, sale a 7 il bilancio tragico degli infortuni mortali in edilizia nelle ultime due settimane, con un incremento del 700% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.  Per Dario Boni, segretario nazionale Fillea Cgil “le dinamiche degli infortuni mortali, caduta dall’alto, esplosioni e folgorazioni, purtroppo sono costanti che ritroviamo nelle migliaia di lutti che hanno colpito le famiglie dei lavoratori edili italiani. A queste costanti si aggiunge il dato dell’età dei lavoratori vittime di incidenti mortali, moltissimi dei quali erano over 58 anni, aspetto che impone una riflessione attenta sul tema del lavoro edile e della riforme del sistema pensionistico."

26.08.14 Agosto di sangue per l'edilizia. Da ferragosto ad oggi si sono registrati sei incidenti mortali, con un incremento terrificante rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, che aveva registrato un solo -  sempre troppo - incidente mortale: che vuol dire un incremento del 600%!

22.08.14 “Vicinanza e solidarietà sincera agli operai direttamente coinvolti nell’infortunio, ai loro familiari, a tutti gli operai della Società Poggio Bustone e delle altre aziende coinvolte nei cantieri idrici di Acea” viene espressa da Filca Cisl Feneal Uil Fillea Cgil di Roma, all’indomani del grave infortunio sul lavoro avvenuto in un cantiere idrico nel quartiere Gianicolense, dove un’esplosione ha coinvolto tre operai edili, uno dei quali tutt’ora ricoverato all’Ospedale Sant’Eugenio con ustioni sul 70% del corpo. 

 21.08.14 Agosto tragico nei cantieri edili siciliani. Nell'arco di tre giorni hanno perso la vita Salvatore Bio di 54 anni a Canicattì, Santo Mangano di 60 anni a Gangi (Palermo), Francesco Cavaliere di 42 anni a Floridia (Siracusa), tutti caduti dall'alto.

11.08.14 "Secondo il Cresme, l`istituto di ricerca specializzato nel settore dell`edilizia, si può intravedere l`uscita dalla crisi del settore edile nel 2014, dopo una caduta dei lavori durata sette anni. A spingere il settore fuori dal tunnel non sarebbero i potenziali effetti del decreto «SbloccaItalia» di fine agosto, che da quello che possiamo intuire sembra proiettarsi con risorse e

norme oltre il 2014. " Così scrive Enzo Iacovino, segretario generale  Fillea Basilicata, in un intervento sulla Gazzetta del Mezzogiorno.

07.08.14 "Protesta a oltranza dei 115 operai di Ati Group, Emar, Ediltecnica, aziende edili dell`ex gruppo Aiello confiscate per mafia, alle spalle di Villa Santa Teresa, sulla strada statale 113. Ma con uno spiraglio: una riunione a breve con il presidente del consiglio di amministrazione, l`ex prefetto Giosuè Marino." Il racconto della protesta sulle pagine del Giornale di Sicilia..

06.08.14 “E’ necessario che si dia il via ad investimenti, reali e puliti, per la realizzazione di una rete infrastrutturale da cui far ripartire la Calabria e l’intero Mezzogiorno. Solo attraverso una reale politica di investimenti finalizzati all'apertura di cantieri e creazione di posti di lavoro possiamo parlare di sviluppo per il Sud e per il Paese tutto”. Con queste parole, è intervenuto il Segretario generale Fillea Cgil Nazionale, Walter Schiavella, nel corso della conferenza stampa “Risposte alla crisi del  Paese e in particolare della Calabria con Investimenti in favore del  Lavoro, dello Sviluppo, dei  Diritti e della  Legalità” che si è svolta ieri presso l’Hotel Lamezia, organizzata da Cgil Calabria e Fillea Cgil Calabria, alla presenza del Segretario Generale Michele Gravano. del Segretario Generale Luigi Veraldi e dei Segretari generali territoriali di categoria.
04.08.14 Edicola.Il periodico Cgil Valle d'Aosta con lo speciale Fillea

04.08.14 Si chiama "Spazio al Lavoro", è il periodico realizzato dalla Cgil Valle d'Aosta, che questo mese ha dedicato un numero speciale alla Fillea Cgil, con un intervento di Walter Schiavella sul rinnovo del contratto dell'edilizia, informazioni per i lavoratori, tabelle salariali e tanto altro ancora...

04.08.14 Storico successo della Fillea nell'elezione della nuova Rsu alla Giessegi di Appignano (Mc), azienda leader nel settore mobili  che si colloca all'interno del mercato della grande distribuzione come produttore di alta qualità. "Nei due siti produttivi la Fillea è risultato il primo sindacato in ognuno di essi eleggendo due rappresentanti per sito produttivo" racconta il segretario provinciale Massimo De Luca
“Seguiamo la vertenza Edilcarpentieri  da anni con la nostra struttura di Imola, che negli ultimi due anni si è adoperata per scongiurare i licenziamenti” è quanto afferma Luigi Giove, segretario generale degli edili Cgil dell’Emilia Romagna, replicando all’accusa della Filca Cisl, riportata oggi da alcuni organi di stampa,  di aver sottoscritto con l’azienda un accordo penalizzante per i lavoratori, accuse che Giove reputa mendaci e lesive “del lavoro svolto dalla nostra struttura in tutto questo tempo per continuare a garantire ai lavoratori gli ammortizzatori sociali in deroga.
31.07.14 "Esprimiamo dolore e rabbia per il massacro subito in questi giorni dal popolo palestinese da parte del governo israeliano, in sfregio ai più fondamentali diritti umani e ad ogni regola del diritto internazionale. Certamente siamo contrari e condanniamo anche il violento lancio di missili da parte di Hamas, che altro non fa che favorire questa vile aggressione dei cittadini di Gaza" Così si apre l'ordine del giorno che ieri il direttivo della Fillea Firenze ha approvato all'unanimità.
31.07.14 Sottoscritto ieri il contratto integrativo per le aziende marchigiane del settore legno Scavolini ed Ernesto Meda, dopo l’approvazione della bozza di accordo da parte dei lavoratori, che venerdì scorso con voto segreto hanno espresso il loro favore all'accordo con un plebiscitario 89,9% ed una partecipazione al voto che ha sfiorato l’87% degli aventi diritto. Soddisfazione di Fausto Vertenzi, segretario generale della Fillea regionale, che racconta
31.07.14 "Il settore delle costruzioni a Genova sta sparendo" è il  grido d’allarme lanciato dal segretario provinciale della Fillea Fabio Marante, che prosegue "in questi ultimi anni abbiamo vissuto una contrazione enorme del comparto in una continua emorragia di posti di lavoro: solo nell’ultimo mese la Fillea ha siglato decine di accordi di cassa integrazione e mobilità che nella situazione attuale altro non sono se non l’anticamera della disoccupazione.
30.07.14 Solidarietà ai giornalisti ed a tutte le maestranze dell’Unità arriva dalla Fillea Cgil, con un messaggio dei segretari nazionali Schiavella, Behri, Boni, Lo Balbo, Meschieri e di tutti i segretari regionali: Dufour della Val D’Aosta, Reggiori del Piemonte, Di Girolamo della Lombardia,  Marante della Liguria,  Zucchini del Veneto,  Zabbeni di Trento, Parrichini di Bolzano, Giareghi del Friuli, Giove dell’Emilia Romagna, Bartoli della Toscana, Vertenzi delle Marche, Guerci del Lazio, Fiorucci dell’Umbria, Amicucci dell’Abruzzo, Sisto del Molise, Sannino della Campania, Penna della Puglia, Iacovino della Basilicata, Veraldi della Calabria, Tarantino della Sicilia, Cordeddu della Sardegna.
30.07.14 Venerdì 1 agosto sarà giornata di mobilitazione dei lavoratori degli appalti idrici di Acea, con presidio ed assemblea in Via Ostiense, davanti la sede dell’azienda, dalle 8 alle 11. Questa la decisione presa da Fillea Filca Feneal per denunciare le condizioni in cui sono costretti a lavorare gli operai delle ditte che hanno da Acea gli appalti per le opere edili.

30.07.14 "Dovrà essere un giornale di sinistra. Io propongo come titolo l'Unità puro e semplice, che sarà un significato per gli operai e avrà un significato più generale" così Antonio Gramsci spiegava il senso del giornale, fondato nel 1924 e che sospende le pubblicazioni dal 1 agosto. Oggi in edicola 16 pagine bianche ed un titolo a caratteri cubitali "hanno ucciso l'Unità". Contro la decisione di Nuova Iniziativa Editoriale  parla anche la Cgil, con un comunicato di suoi quattro segretari generali, Susanna Camusso,  Sergio Cofferati, Guglielmo Epifani e Antonio Pizzinato

30.07.14 Due operai sono morti e un terzo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri a causa di un incidente violentissimo sul Passante di Mestre. Francesco Villace, 29 anni, di Breda di Piave, e Mauro Camerotto, 47 anni, di Maserada, sono stati travolti dal loro furgone di servizio, investito a sua volta da un camion. L`impatto non ha lasciato scampo ai due addetti, mentre il loro collega, di origini albanesi, è stato soccorso e trasportato in elicottero all`ospedale.

29.07.14 Natuzzi, il testo del verbale incontro al Mise del 28 luglio

24.07.14 Dopo la sottoscrizione presso il Ministero del Lavoro dell'accordo per dodici mesi di Cigs alla Cesi, oggi si è riunito presso la Regione Emilia Romagna il tavolo di crisi sull'azienda di Imola, che Fillea Filca Feneal regionali giudicano  "un passaggio interlocutorio che è comunque servito a consolidare ulteriormente l'accesso agli ammortizzatori sociali attraverso un verbale di incontro che prevede l'impegno del commissario liquidatore all'apertura della procedura di mobilità volontaria, l'attivazione di un tavolo con l'assessorato alla formazione per verificare i percorsi di riqualificazione professionale, l'attivazione di un tavolo regionale per la verifica di proposte industriali utili a facilitare una gestione unitaria della crisi della cooperativa."

24.07.14 Cesi Imola.Il testo dell'accordo sottoscritto al Ministero Lavoro su Cigs
24.07.14 accordo premio di produzione cantiere impresa SIS adguamento SS24 Monginevro

24.07.14 " Il primo risultato c`è: la cassa integrazione straordinaria è stata concessa, per un anno, a tutti i dipendenti della Cesi finita in liquidazione coatta amministrativa. Sono 385 i lavoratori coinvolti dagli ammortizzatori, contro i 403 in forze alla coop edile di via Sabbatani al momento dell`avvio della procedura concorsuale, lo scorso 8 luglio." Così racconta il Resto del Carlino di Imola sulla vertenza della Cesi.

24.07.14 "Finalmente, almeno sulla carta, il cantiere dell’anello ferroviario sembra prendere forma."  Lo dichiara  Mario Ridulfo, segretario  generale della Fillea Cgil di Palermo,  dopo la consegna ufficiale dei lavori  all’impresa Tecnis, avvenuta stamattina da parte del Comune e l’annuncio dell’amministrazione comunale dell’apertura del cantiere entro la prima decade di settembre.

23.07.14  Nuovo presidio Cgil Cisl Uil domani in Piazza Montecitorio per sollecitare il governo al rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga. L'iniziativa, che si terra' dalle 9 alle 14 come il sit-in che ha interessato lo scorso 22 luglio le regioni del nord Italia (Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria), domani riguardera' le restanti regioni del centro, del sud e delle isole

23.07.14 Se per l’economia italiana appaiono all’orizzonte pochi e timidi segnali di ottimismo, per il settore delle costruzioni  continua inesorabile il crollo della produzione “il primo trimestre 2014 ha probabilmente segnato il culmine negativo e dal II trimestre comincerà una debole crescita, accompagnata però da una sostanziale assenza di  nuova occupazione e dal rafforzamento di una tendenza, ormai in atto dal 2008, all’utilizzo di lavoro irregolare e precario, di false partite Iva e al crescente ricorso al sottoinquadramento del lavoro qualificato e specializzato. Una ripresa così, che ripresa è?” E’ quanto ha affermato oggi Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, aprendo i lavori del Direttivo che, alla presenza di Susanna Camusso,  ha eletto oggi la nuova segreteria nazionale.

23.07.14  Dal direttivo Fillea Cgil oggi il via libera al rinnovo della segreteria nazionale, dopo l’uscita di Mauro Livi e Moulay El Akkioui,  per scadenza di mandato, e di Enrico Piron, eletto nei giorni scorsi segretario generale della Cgil di Venezia. Al segretario generale Walter Schiavella ed ai segretari nazionali riconfermati Marinella Meschieri e Salvatore Lo Balbo, si aggiungono Ermira Behri, segretaria provinciale di Perugia e Dario Boni, segretario generale di Torino.

23.07.14  Dal direttivo Fillea Cgil oggi il via libera al rinnovo della segreteria nazionale, dopo l’uscita di Mauro Livi e Moulay El Akkioui,  per scadenza di mandato, e di Enrico Piron, eletto nei giorni scorsi segretario generale della Cgil di Venezia. Al segretario generale Walter Schiavella ed ai segretari nazionali riconfermati Marinella Meschieri e Salvatore Lo Balbo, si aggiungono Ermira Behri, segretaria provinciale di Perugia e Dario Boni, segretario generale di Torino.

22.07.14 accordo di sistema per il rilancio del sistema formativo edile a Cagliari. Esiea.

30.06.14 I tentativi di speculazione per cercare di fare business con il raggiro non si fermano davanti a nulla. Anzi, c'è anche chi spera di riuscire a sfruttare in termini truffaldini la disperazione di lavoratori alle prese con la disoccupazione crescente, soprattutto in un settore come quello edile. La denuncia pubblica è di Stefano Parrichini, segretario generale del settore costruzioni della Cgil/Agb.

28.06.14 Ha ragione il ministro Franceschini a sostenere che a Pompei qualcosa non funziona. La prima riguarda alcune iniziative sindacali, dalle quali come Cgil abbiamo preso le distanze, che hanno lasciato migliaia di turisti in attesa sotto il sole. La seconda, che il ministro non ha ricordato nel corso della sua visita agli Scavi, è il totale stato di abbandono nel quale versa il sito archeologico". A sostenerlo sono i segretari generali di Cgil e Fillea Campania, Franco Tavella e Giovanni Sannino.
26.06.14 Braccia incrociate nel cantiere della Variante autostradale di valico (Vav) attivo a Castiglione dei Pepoli, in provincia di Bologna. I circa 100 dipendenti della Toto costruzioni generali hanno scioperato, per tutta la giornata, "a seguito della dichiarata volonta' dell'azienda di non ottemperare al riconoscimento del rimborso delle spese di viaggio (otto mesi di arretrato), contrattualmente previste, a cui fanno frontei lavoratori provenienti da diverse regioni d'Italia e dal perdurare dei ritardati pagamenti dei salari". Lo riferisce una nota congiunta di Filca-Cisl, Fillea-Cgil Bologna e Feneal-Uil.
26.06.14 Dolore ed indignazione della Fillea Cgil Roma e Lazio per la morte di Zeneli Sulejman, operaio albanese di 63 anni, precipitato ieri sera intorno alle 18 mentre era impegnato in un getto di calcestruzzo di una scala nel cantiere per la realizzazione di un sito sensibile del ministero degli interni, in Piazza Dante a Roma.  “Siamo vicini alla famiglia di Zeneli ed ai suoi compagni di lavoro, cui va il nostro commosso abbraccio” racconta Mario Guerci, segretario generale degli edili Cgil del Lazio “e siamo indignati perché in quel cantiere sono mesi che, a causa della segretezza dei lavori in esecuzione, ci viene impedito l’ingresso,
26.06.14 Manca un mese alla scadenza del programma di Amministrazione Straordinaria, ma gli oltre settecento lavoratrici e lavoratori del Gruppo R.D.B. spa attendono ancora  risposte e certezze sul  loro futuro, su cui si addensano nubi sempre più nere. Per questo è stato proclamato per il 30 giugno dai sindacati di categoria Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil  e dalle Rsu uno sciopero di 8 ore in tutti gli stabilimenti del Gruppo, con corteo e manifestazione nazionale a Piacenza, concentramento alle ore 11 davanti  la sede dell’Unione degli Industriali di Piacenza in Via IV Novembre.
26.06.14 Edicola. L'Aquila, le mani dei casalesi sui salari degli operai
25.06.14 Con riferimento agli arresti di questa mattina di alcuni imprenditori impegnati nella  ricostruzione di L’Aquila, apprezzamento dalla Fillea Provinciale e la Fillea Abruzzo esprimono "per l’attività investigativa condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia sulle infiltrazioni malavitose e criminali relative allo sfruttamento del lavoro e all’intermediazione illecita di  manodopera nei cantieri.
25.06.14 Con riferimento agli arresti di questa mattina di alcuni imprenditori impegnati nella  ricostruzione di L’Aquila, apprezzamento dalla Fillea Provinciale e la Fillea Abruzzo esprimono "per l’attività investigativa condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia sulle infiltrazioni malavitose e criminali relative allo sfruttamento del lavoro e all’intermediazione illecita di  manodopera nei cantieri.
23.06.14 Un incontro urgente sulla situazione di stallo del cantiere per la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria Napoli-Caserta-Foggia, lungo la tratta Bovino - Cervaro. E’ quanto chiedono le segreterie territoriali di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil, che a tal fine hanno inviato una lettera al Prefetto di Foggia, Luisa Latella, al Commissario Straordinario Daniela Saitta, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, all’Impresa Rabbiosi Spa, all’Italferr ed all’Assessorato Regionale ai Lavori Pubblici della Regione Puglia.

On line la classifica delle prime 75 aziende nazionali dei lapidei, ordinate per fatturato 2012, curato da Alessandra Graziani del Centro Studi Fillea Cgil.

vai alla classifica...

On line la Nota di sintesi sull'andamento economico 2012 delle prime 75 aziende nazionali dei lapidei, curato da Alessandra Graziani del Centro Studi Fillea Cgil.

vai alla nota di sintesii...

23.06.14  Un gruppo di operai del comitato edili disoccupati della Fillea Cgil da  questa mattina alle 8 occupa la stanza del vice sindaco di Palermo Emilio Arcuri, al secondo piano dell'ufficio Centro storico, al Foro Umberto I. Gli edili protestano per la mancata applicazione dei protocolli sulle assunzioni nei cantieri edili palermitani e chiedono, ancora una volta, un incontro con il vice sindaco per discutere la questione. "Chiediamo l'applicazione del protocollo siglato con l'amministrazione e l'Ance a ottobre che prevede di riservare una quota di circa il 30% alla manodopera palermitana nei cantieri che si aprono a Palermo'' dice Piero Ceraulo, rappresentante della Fillea Cgil di Palermo.

20.06.4 Per i 118 lavoratori Trombini Spa di Frossasco ed i 36 lavoratori Trombini  Srl di Luserna scatta la procedura di mobilita': iI 23 luglio si conclude la Cigs e le prospettive per una soluzione sono molto difficili, trattandosi di un Gruppo in stato di concordato liquidatorio. Questa mattina hanno manifestato davanti alla sede della Regione Piemonte e sono stati ricevuti dall'Assessore regionale al Lavoro Pentenero e dall'Assessore provinciale al Lavoro Chiama. Filca, Feneal e Fillea, insieme alla Rsu dei due stabilimenti,  hanno chiesto il sostegno delle istituzioni su due fronti: il prolungamento della Cigs e un tavolo di crisi permanente che elabori soluzioni e proposte per ridurre l'impatto sociale che questa crisi sta provocando nel pinerolese. Regione e Provincia si sono dette disponibili e hanno garantito la massima collaborazione su entrambi i fronti.

18.06.14 “Dal dott. Cantone oggi sono arrivate proposte convincenti, ci auguriamo che il testo di riforma del sistema degli appalti pubblici sia coerente con il ragionamento che abbiamo ascoltato oggi, perché è di coerenza che abbiamo bisogno più d’ogni altra cosa da parte del governo” è quanto dichiara Walter Schiavella, segretario generale della Fillea "le sue parole ci fanno sentire meno soli, da anni diciamo che il sistema degli appalti è drogato e distorsivo, che occorre fermare l’abuso di deroghe sui grandi appalti, che occorre superare il massimo ribasso e ridurre le stazioni appaltanti, che occorre ripristinare il falso in bilancio e che occorre inserire norme che abbiano un potere deterrente contro la corruzione e contestualmente  rafforzare il sistema dei controlli, senza il quale qualunque buona legge resta lettera morta” ha proseguito Schiavella, che ha avuto parole di  apprezzamento anche per la scelta della Commissione Ambiente di ascoltare anche le parti sociali dell’edilizia “un metodo che auspichiamo torni di moda nei palazzi istituzionali, soprattutto in occasione di provvedimenti  regolativi del mercato e delle produzioni.”

16.06.14 Avevano avuto già il "no" dalla conferenza dei servizi convocata presso gli uffici regionali dell’Ecologia, ma il sindaco di Otranto e la società romana Condotte d’acqua Spa lo scorso 30 maggio hanno chiesto al Governo Renzi di inserire il porto turistico di Otranto nell’elenco del decreto sblocca Italia, opera cui si oppogono anche Cgil e Fillea territoriali. Di seguito il comunicato con le motivazioni del sindacato...

16.06.14 Lavoro nero nel 50% dei cantieri a Siracusa, operai in Cig costretti a lavorare a Treviso, caporali e lavoro nero a L?Aquila, esplosione di lavoro nero a Benevento. Sulle cronache della stampa locale le denunce della Fillea. Mentre prosegue la campagna #BASTALAVORONERO degli edili Cgil.

16.06.14 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.22/2014
16.06.14 #BASTALAVORONERO! Sul Giornale di Sicilia la denuncia della Fillea Siracusa
16.06.14 #BASTALAVORONERO! Sulla Gazzetta di Treviso la Fillea denuncia:edili in Cig costretti a lavorare
16.06.14 #BASTALAVORONERO! Sul Messaggero la denuncia della Fillea L'Aquila
16.06.14 #BASTALAVORONERO! Su Otto Pagine la denuncia della Fillea Benevento
11.06.14 È stata sospesa e rinviata a data da definirsi la trattativa per il rinnovo del contratto dell’edilizia. La decisione è arrivata al termine dell’incontro di questa mattina tra i sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil e le parti datoriali Ance e Coop. “Si tratta di una sospensione necessaria – affermano i segretari generali Vito Panzarella, Domenico Pesenti e Walter Schiavella – perché non c’erano i presupposti per la firma a causa delle difficoltà, da parte dell’Ance, nel valutare le ulteriori modifiche apportate ai testi.
11.06.14 Accordo sistema bilaterale di Macerata
10.06.14 “Spero che il Governo smentisca al più presto le dichiarazioni del ministro Lupi, che oggi  all’assemblea della  Confartigianato avrebbe annunciato la volontà dell’esecutivo di cancellare la norma sulla responsabilità solidale negli appalti” è quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil,  che prosegue “se così fosse, con il provvedimento già varato dal governo che di fatto riduce il valore del Durc -   il documento con cui le imprese attestano la regolarità contributiva dei propri dipendenti -   e l’eliminazione della catena delle responsabilità verso i lavoratori delle ditte in subappalto  -  a partire dal pagamento dei loro salari in caso di inadempienza  della ditta subappaltatrice -  l' edilizia diventerebbe davvero terra senza più regole a tutela del lavoro e dei diritti, ora anche del diritto allo stipendio!"
09.06.14 Vicenza: accordo per contratto di solidarietà azienda Corà

09.06.14 "Chiamiamo in causa le responsabilità di tutti gli enti preposti alla sicurezza e anche della Prefettura, alla quale avevamo chiesto assieme alle associazioni datoriali, ai costruttori dell'Ance e alla Cassa edile di convocare un tavolo con Insp, Inail, Spresal, Asp e Ispettorato del Lavoro". A dirlo sono il segretario della Cgil di Palermo Maurizio Calà e il segretario della Fillea Cgil di Palermo Mario Ridulfo, dopo l'ennesimo incidente sul lavoro costato la vita a Francesco Bisconti, l'uomo di 36 anni anni rimasto schiacciato a Misilmeri, nel palermitano, da un escavatore.

07.06.14 Venerdì tragico in cantiere, il bilancio è di due morti, uno in provincia di Palermo, schiacciato da una ruspa, ed uno a Bologna, caduto da una impalcatura a dieci metri. La dichiarazione di Maurizio Maurizzi, segretario generale Fillea Bologna..

06.06.14 Programma Europa più: protocollo d'intesa Comune Pozzuoli - Sindacati
06.06.14 Ieri a Napoli stipulato un Protocollo d'Intesa tra l'Amministrazione Comunale di Pozzuoli e le Organizzazioni Sindacali di categoria Feneal, Filca, Fillea regionali e territoriali. "le ragioni e gli scopi di questo documento condiviso traggono origine dalla necessità di dare corpo e sostanza alle relazioni istituzionali con le parti sociali alla luce degli investimenti che il programma Europa Più prevede sul territorio puteolano e delle conseguenti ricadute occupazionali, anche in direzione della valorizzazione delle professionalià e delle aspettative territoriali in termini di occupabilità" racconta Giovanni Sannino, segretario generale della Fillea Campania.
05.06.14 addendum protocollo COCIV del 14 maggio 2012
05.06.14 La commissione Giustizia della Camera ha avviato l'iter per la discussione della legge di iniziativa popolare 'Io Riattivo il Lavoro' con la quale il comitato promotore composto da Cgil, Libera, Arci, Acli, Avviso Pubblico, Sos Impresa, Centro studi Pio La Torre ha definito in 10 articoli 'Le misure per favorire l'emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata'. A darne notizia è il sindacato di corso d'Italia.
05.06.14 La commissione Giustizia della Camera ha avviato l'iter per la discussione della legge di iniziativa popolare 'Io Riattivo il Lavoro' con la quale il comitato promotore composto da Cgil, Libera, Arci, Acli, Avviso Pubblico, Sos Impresa, Centro studi Pio La Torre ha definito in 10 articoli 'Le misure per favorire l'emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata'. A darne notizia è il sindacato di corso d'Italia.
04.06.14 "Il settore delle costruzioni a Napoli ha raggiunto i minimi storici. Lo attestano gli ultimi dati della Cassa Edile. Viene confermato quanto la Fillea di Napoli da mesi, dice fino alla noia. Continua la grave emorragia con serie ricadute sull’intero tessuto economico e produttivo nell’area della nostra provincia". E' quanto sottolinea il segretario generale della Fillea-Cgil di Napoli, Ciro Nappo. "A Napoli - precisa Nappo - persi oltre 11 mila posti di lavoro (-25,6%), 70 milioni di massa salario in meno versata in cassa edile, 1850 imprese scomparse vittime della crisi, dei mancati pagamenti e del credito negato, meno 45% di investimenti, meno 40% di consumi di cemento, Cassa integrazione ordinaria 50% in più rispetto all’anno precedente, cassa integrazione straordinaria e in deroga 500% in più.
04.06.14 Di fronte all’ennesimo infortunio mortale verificatosi in un cantiere edile ubicato nella zona industriale di Lecce, Fillea FIlca Feneal provinciali sottolineano ancora una volta "come è troppo elevato il prezzo che il mondo del lavoro continua a pagare in termini di vite umane. Nell’infortunio in questione è stato Maurizio Barbarossa, operaio edile di 49 anni a rimanere vittima a causa di una caduta dall’alto di diversi metri."
04.06.14 Di fronte all’ennesimo infortunio mortale verificatosi in un cantiere edile ubicato nella zona industriale di Lecce, Fillea FIlca Feneal provinciali sottolineano ancora una volta "come è troppo elevato il prezzo che il mondo del lavoro continua a pagare in termini di vite umane. Nell’infortunio in questione è stato Maurizio Barbarossa, operaio edile di 49 anni a rimanere vittima a causa di una caduta dall’alto di diversi metri."
04.06.14 Sigilli al porto di Civitavecchia e nove indagati per frode nelle pubbliche forniture. Il brutto sospetto è che la costruzione dei nuovi attracchi riservati alle navi commerciali stia avvenendo con materiale scadente e che potrebbero essere
seriamente danneggiati o naufragare con la furia della prima mareggiata...
30.04.14 Vita da professionisti. Il documento 2011 dell'indagine Cgil
30.04.14 Un 2014 che si apre con  previsioni negative, con un'ulteriore flessione dell'occupazione. E' quello dell'industria delle costruzioni, secondo la trimestrale  gennaio - marzo 2014 del Centro studi Fillea. Secondo il sindacato dei lavoratori delle costruzioni della Cgil, "il 2014 si apre con prospettive negative in tutti i settori di nostro interesse, ad esclusione dei lapidei; nel mobile si fanno piu' consistenti i segnali di ottimismo". "Anche conferma al ribasso (a -6,9%) gli investimenti in costruzioni del 2013, con flessioni in tutti i comparti, ad esclusione della manutenzione straordinaria; il 2014 si prospetta lievemente negativo, e la ripresa appare lenta e selettiva", si spiega.
30.04.14 Parte la seconda indagine sulle condizioni di lavoro e di vita dei professionisti italiani. Dopo la prima ricerca (2011)  l'Associazione B. Trentin, la Consulta del Lavoro Professionale e la Filcams, a distanza di 3 anni, promuovono una seconda indagine: la crisi e gli interventi legislativi hanno inciso sulla vita dei professionisti? Quali sono i loro bisogni e come pensano si possa migliorare la loro condizione professionale e di vita?
29.04.14 “Dall’incontro con i Commissari della RDB in Amministrazione Straordinaria abbiamo avuto conferma di una ripresa importante della produzione del gruppo, con un sostanziale raddoppio del fatturato nei primi tre mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, passato da 3,5 milioni di euro a 6,2 milioni, oltre ad un portafoglio ordini acquisito di 4,5 milioni nel solo prefabbricato che potrebbe garantire almeno tre mesi di produzione” è quanto comunicano i segretari nazionali di Feneal Uil – Filca Cisl – Fillea Cgil Pascucci, Gentile, El Akkioui, che proseguono
29.04.14 Sarà Walter Schiavella a chiudere il 1 Maggio della Cgil Molise, in programma a a Santa Croce di Magliano.  Alle 10 presso il Centro Comunitario di via dei Carri, si svolgerà il Convegno-Dibattito dal titolo: “Prospettive per lo sviluppo del Molise e dell’Area del Fortore. Sostenibilità, legalità, ricostruzione e occupazione”. Nel pomeriggio il corteo  con partenza alle 16 e comizio conclusivo, e poi fino alle 22 giochi, festa, gastronomia e musica.
In Basilicata inedito 1 Maggio "in galleria": l'iniziativa Cgil Cisl Uil si svolgerà a Lagonegro, località Verneta, al cantiere della Galleria Renazza dell'Autostrada A3 Sa-RC

29.04.14 Dietro le parole “più lavoro, più Europa, più solidarietà” si terrà la tradizionale manifestazione sindacale del 1° maggio, che quest'anno si svolgerà a Pordenone città friulana sede dello stabilimento Electrolux, vertenza simbolo di questi ultimi tempi per quanto riguarda il tema della politica industriale. Il corteo, che vedrà la partecipazione dei segretari generali di CGIL, CISL E UIL, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti, partirà da largo San Giovanni Bosco alle ore 8.30 per raggiungere piazza XX settembre dove si terranno i comizi conclusivi. 

28.04.14  Dal 2 al 4 maggio si svolgeranno a Rimini le “Giornate del Lavoro”, la tre giorni della Cgil interamente dedicata al tema del lavoro. A seguire, dal 6 all'8 maggio, il XVII Congresso Nazionale della Cgil.
22.04.14 Congresso Fillea. Ne parla il settimanale del sindacato polacco
22.04.14 Si è svolto il 17 aprile l’attivo delle RSU e dei funzionari sindacali di Feneal Filca e Fillea della Regione Lombardia per illustrare i contenuti dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL delle imprese artigiane del comparto Legno e Lapideo. Il contratto regola i rapporti di lavoro di circa 100.000 addetti nelle circa 50.000 imprese attive nei due comparti. In Lombardia riguarda circa 17.000 addetti dipendenti da circa 7.000 imprese.
21.04.14 Si è svolto il 16 aprile l’incontro tra la direzione del gruppo Holcim Italia e il coordinamento della RSU per discutere dell’annunciata fusione Lafarge-Holcim e per svolgere un monitoraggio sull’andamento dell’accordo del 15 Aprile 2013 sulla riorganizzazione del gruppo. 
16.04.14  Sono in stato di agitazione i dipendenti della "Immobiliare Strasburgo". La societa', confiscata  alla mafia e in via di cessione, e' senza un piano industriale che  tuteli i lavoratori. La decisione della nuova mobilitazione e' stata  presa al termine dell'assemblea che si e' svolta alla Cgil di via  Bernabei. I 37 tra operai e impiegati della societa' hanno espresso  assieme alla Fillea Cgil "preoccupazione" per l'assenza di prospettive future all'interno della societa', che oggi vanta 45 milioni di euro  di crediti da riscuotere da parte di enti pubblici, come Regione e  Comune.
16.04.14 Edicola. Il punto sul CCNL Edilizia del Sole 24 Ore, parla Mauro Livi
16.04.14 La Fillea Campania e Napoli e l'Associazione Nazionale Archeologici hanno organizzato per il  17 aprile un flash mob nel cuore del centro storico di Napoli "per sensibilizzare la pubblica opinione e richiamare le responsabilità delle Istituzioni Locali, Comune di Napoli e Regione Campania, sull'immobilismo che da anni si registra sulle sorti del centro storico di Napoli e in generale sull'assenza di una vera e propria politica di sostegno e di rilancio dei Beni Culturali." 
16.04.14 "Dopo 16 mesi di trattative, scioperi e forti tensioni Ance, Legacoop e i sindacati (Fillea, Feneal e Filca) oggi quando si siederanno al tavolo dovranno decidere innanzitutto una cosa. E cioè se vogliono rinnovare il contratto. L`andamento del negoziato nei mesi scorsi ha fatto pensare di no, per le richieste troppo alte sia da un lato, sia dall`altro. Ma negli ultimi giorni ci sarebbe stata la svolta intorno a uno dei due punti più controversi, l`Ape (anzianità professionale edile)." Così apre lo zoom che il Sole 24 Ore dedica alla trattativa con Ance e Coop per il rinnovo del contratto nazionale dell'edilizia. Nell'articolo di Cristina Casadei il giudizio dei sindacati, per la Fillea parla Mauro Livi.
15.04.14 integrativo regionale edilizia cooperazione nel lazio
15.04.14 integrativo edilizia ance agrigento, evr
15.04.14 sottoscritto integrativo edilizia artigianato in Veneto
14.04.14 Centro Studi Fillea e Cgil: newsletter politiche abitative e abitare sostenibile n.8/2014
14.04.14 Solidarietà ai lavoratori dei Cantieri Navali di Pisa dal direttivo della Fillea provinciale che denuncia "sono ormai tre anni che, attendendo risposte, i lavoratori gestiscono un’assemblea permanente, preservando, tra l’altro, lo stabilimento dai furti che, proprio l’RSU ha avuto cura di denunciare alle autorità competenti.
11.04.14 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.14/2014
11.04.14 "Avviare un confronto sulle trattative in corso per la cessione del gruppo" è quanto chiedono i segretari generali della Fillea Emilia Romagna e Piacenza, Luigi Giove e Marco Carini a pochi giorni dall'incontro in programma presso il Ministero dello Sviluppo Economico con i vertici di Rdb.
11.04.14 Centro Studi Fillea: newsletter innovazione e sostenibilità in edilizia n.15/2014
11.04.14 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.8/2014
10.04.14 "Il sopralluogo effettuato dall'ispettorato del lavoro di Milano con i Carabinieri alla fiera internazionale del mobile, avvenuto la scorsa settimana, ha accertato il ricorso al lavoro nero da parte di alcune aziende del comparto arredo di ben 16 lavoratori impiegati nella predisposizione dei lavori preparatori della fiera. L’episodio sottolinea negativamente e racconta di quanto lavoro si deve ancora fare nel contrasto all'illegalità." E' quanto affermano in un comunicato Fillea Filca Feneal di Milano e della Lombardia.
10.04.14 Si è tenuto il giorno 7 aprile 2014 l'incontro tra RSU dei cantieri, OO.SS. Territoriali e Nazionali e Direzione Aziendale del gruppo Ferretti SpA. L'incontro ha prodotto un verbale di accordo che rappresenta una prima traduzione dell'accordo sottoscritto presso il MiSE il 18 febbraio 2014.
10.04.14 Manifestazione sotto la Prefettura il 14 aprile e richiesta di incontro con il Prefetto: la Fillea di Palermo ancora una volta si mobilita per chiedere un futuro certo per i 120 lavoratori delle aziende edili dell'ex Gruppo Aiello di Bagheria.
08.04.14 Congresso Nazionale Fillea: il documento programmatico approvato
08.04.14 Edilizia: Verifica e conferma EVR Alessandria
08.04.14 Si è concluso il 3 aprile a Roma il 18imo Congresso Nazionale Fillea, la categoria degli edili Cgil, con la riconferma, a larghissima maggioranza, del segretario generale uscente Walter Schiavella. Nel nuovo direttivo, composto da 189 membri, cresce la presenza di lavoratori in produzione, delle donne, dei migranti e si abbassa l’età media, obiettivi che, spiega Schiavella “ ci eravano posti come imprescindibili per dare immediata traduzione al nostro progetto di rinnovamento del gruppo dirigente e di rilancio di quel sindacato di prossimità, che ha rappresentato uno dei punti qualificanti del nostro dibattito congressuale.”
08.04.14 Istituire in Sicilia una task force sulla sicurezza sul lavoro: lo chiede la Fillea Cgil Sicilia, con il segretario generale  Franco Tarantino. “Per la nuova giunta regionale - dice Tarantino- dovrà  essere una delle priorità. I continui incidenti nel settore edile -  aggiunge - rendono infatti necessari interventi immediati sul fronte  innanzitutto dei controlli”. Sono due gli operai edili che hanno perso  la vita nell’ultima settimana in Sicilia, uno a Palermo e uno a  Agrigento.
07.04.14 Edicola. Il reportage dell'Unità sulla ricostruzione de L'Aquila. Tra gli altri, parlano Schiavella e Verrocchi

07.04.14 A cinque anni dal terremoto che distrusse L'Aquila, l'Unità torna nella città per un reportage sulla ricostruzione. Tra le voci quelle del sindacato, tra cui Walter Schiavella ed Emanuele Verrocchi, rispettivamente segretario generale e provinciale della Fillea.

04.04.14 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.13/2014
03.04.14 Edicola. Congresso Fillea, la cronaca del Manifesto
03.04.14 Edicola. Congresso, il Manifesto intervista Schiavella
03.04.14 Edicola.CongressoL'Unità intervista Schiavella
03.04.14 "Non ci preoccupa che il governo non ci voglia incontrare: tanto noi continuiamo e continueremo a farci sentire». Con un sorriso, ma ribadendo le sue critiche all`esecutivo, Susanna Camusso si rivolge direttamente al ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, seduto proprio accanto a lei. Siamo al congresso nazionale della Fillea, gli edili della Cgil, e molti aspettavano questo confronto per parlare del futuro delle costruzioni. Settore che ha perso 750 mila posti di lavoro da inizio crisi, in sei anni, e che ha bisogno urgentemente di ossigeno. Camusso comunque è stata chiara, e ha centrato subito l`opposizione della Cgil al decreto Poletti." Nella cronaca di Antonio Sciotto per il Manifesto, il racconto della tavola rotonda tra Schiavella, Camusso, Berdini, il Ministro Lupi nel corso del Congresso Nazionale Fillea.
02.04.14 "Le divisioni dentro la Cgil non stanno facendo bene al sindacato, e forse danneggiano anche i lavoratori. Più il Congresso si avvicina all`assise dì Rimini, a inizio
maggio, più nell`organizzazione guidata da Susanna Camusso, spiazzata dall`attivismo e dagli attacchi del premier Matteo Renzi, si cerca una formula per uscire dall`angolo. E brucia l`autonomia con cui Maurizio Landini e la sua Fiom si stanno ritagliando un rapporto privilegiato con il presidente del consiglio. Non senza rischi va detto, per tutti: per gli stessi metalmeccanici in primis, che potrebbero restare bruciati, delusi, ma anche per il resto della Cgil. «Non va bene che qualcuno tenti di farsi tutto quando è solo una parte di noi», dice Walter Schiavella, leader degli edili Fillea, grossa categoria industriale che oggi apre il suo congresso a Roma."
02.04.14 "Sfidiamo il governo con proposte immediate e a costo zero per far ripartire il settore edile. Ma per adesso le prime mosse di Renzi e Poletti - a partire dal Durc - non ci convincono". Il segretario Walter Schiavella questa mattina darà il via al congresso della Fillea Cgil, il più grande sindacato del settore più colpito dalla crisi:
dal 2008 ad oggi 44% di ore lavorate in meno, 12.600 imprese fallite, cig triplicata,
745mi1a posti di lavoro persi nell`intera filiera (480mila nella sola edilizia) ed un aumento stimato del lavoro «grigio» del 17,5 per cento: «livelli simili al dopo Tangentopoli." Così apre il racconto di Massimo Franchi dell'Unità
 
01.04.14 Congresso Nazionale Fillea. Cartella Stampa: i dati Fillea su infortuni in tempo di crisi
01.04.14 Congresso Nazionale Fillea. Materiali Cartella Stampa: i dati di crisi e le proposte al Governo
01.04.14 Congresso Nazionale Fillea: la sintesi del documento congressuale
01.04.14 Edicola. Congresso Nazionale Fillea: lo speciale di Rassegna Sindacale
01.04.14 Oltre 5mila assemblee congressuali,  4mila i delegati eletti ai vari livelli congressuali e 554 quelli per l’assise nazionale della categoria, una adesione plebiscitaria al documento “il lavoro decide il futuro” da parte dei quasi 140mila votanti: questi in breve i numeri del Congresso Nazionale della Fillea, la categoria della Cgil che raccoglie i lavoratori e le lavoratrici dell’edilizia, degli impianti fissi, del legno – arredo, del cemento, dei lapidei ed alcune nicchie produttive come la nautica e gli operatori del restauro. 

03.04.14 Si è concluso stasera a Roma il 18imo Congresso Nazionale Fillea, la categoria degli edili Cgil, con la riconferma, a larghissima maggioranza, del segretario generale uscente Walter Schiavella. Nel nuovo direttivo, composto da 189 membri, cresce la presenza di lavoratori in produzione, delle donne, dei migranti e si abbassa l’età media, obiettivi che, spiega Schiavella “ ci eravano posti come imprescindibili per dare immediata traduzione al nostro progetto di rinnovamento del gruppo dirigente e di rilancio di quel sindacato di prossimità, che ha rappresentato uno dei punti qualificanti del nostro dibattito congressuale.”

 

03.04.14 Si è concluso stasera a Roma il 18imo Congresso Nazionale Fillea, la categoria degli edili Cgil, con la riconferma, a larghissima maggioranza, del segretario generale uscente Walter Schiavella. Nel nuovo direttivo, composto da 189 membri, cresce la presenza di lavoratori in produzione, delle donne, dei migranti e si abbassa l’età media, obiettivi che, spiega Schiavella “ ci eravano posti come imprescindibili per dare immediata traduzione al nostro progetto di rinnovamento del gruppo dirigente e di rilancio di quel sindacato di prossimità, che ha rappresentato uno dei punti qualificanti del nostro dibattito congressuale.”

 

28.03.14 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.12/2014

26.03.14  Dopo 15 mesi di trattative e' stato  firmato il rinnovo del contratto nazionale del settore 'legno lapidei' dalle organizzazioni dell'artigianato e delle Pmi con i sindacati Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal-Uil. L'accordo coinvolge circa 50mila imprese con oltre 100mila addetti.  L'incremento economico medio e' di 75 euro per il settore legno e di 79 euro per il settore lapideo, oltre alla una tantum di 160 euro. 

26.03.14 “Nel pieno della crisi più grande dal dopoguerra ad oggi i sindacati delle costruzioni scelgono la strada della sostenibilità e della qualità e lo fanno mettendo in campo idee e proposte che forse qualcuno farebbe bene ad ascoltare.” E’ quanto ha affermato oggi Walter Schiavella intervenendo al Convegno di presentazione del protocollo sulla sostenibilità sottoscritto dai sindacati delle costruzioni Fillea Filca Feneal, l’Ordine degli Architetti di Roma ed il Consiglio Nazionale “un protocollo che dimostra quante competenze ed esperienze ci siano nei corpi intermedi della società. Oggi abbiamo ribadito che lo sviluppo del paese passa da città più vivibili,da case sicure ed efficienti, costruite con lavoro sicuro e di qualità e su questi obiettivi, con l’Ordine degli Architetti, abbiamo definito una linea comune di lavoro e proposta.”
26.03.14 Fillea Filca Feneal, con gli architetti italiani  – l’Ordine di Roma e il Consiglio Nazionale –  hanno firmato oggi a Roma il Protocollo d’Intesa sulla promozione della cultura del progetto sostenibile e dell’efficienza energetica, per la valorizzazione delle professioni e dei lavori green; il Protocollo prevede, inoltre, la realizzazione di progetti di formazione e di divulgazione dei criteri di efficienza e contenimento energetico per il patrimonio edilizio pubblico e privato e per la riqualificazione, la rigenerazione, la valorizzazione e l’efficientamento energetico delle trasformazioni urbane e  la riqualificazione statica e strutturale del patrimonio edilizio esistente.
25.03.14 Catanzaro accordo verifica erogazione EVR 2014
24.03.14 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.11/2014
24.03.14 "Ad un mese dall'ultimo incontro tra sindacati e Cefalù 20, venerdì pomeriggio è stato siglato l`accordo per la gestione degli esuberi nel cantiere del raddoppio ferroviario Fiumetorto-Ogliastrillo" E' quanto si legge sul Giornale di Sicilia del 23 marzo.
24.03.14  Per la prima volta, sindacati ed Ordine degli Architetti, sottoscrivono un protocollo d'intesa per la promozione di attività per la qualificazione, rigenerazione ed efficienza energetica delle trasformazioni urbane ed edilizia. Il 26 marzo appuntamento a Roma con il Convegno dal titolo “Professioni e lavori green per superare la crisi e costruire una edilizia sostenibile”
24.03.14 “Di fronte alla grave e perdurante crisi del settore delle costruzioni e agli innumerevoli bisogni del paese di interventi di recupero e risanamento, abbiamo apprezzato le scelte di indirizzare importanti risorse agli interventi di edilizia scolastica e di messa in sicurezza del territorio.” E’ quanto scrivono al Ministro Lupi i segretari generali Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil Panzarella, Pesenti, Schiavella,
21.03.14 Edicola. Repubblica Bologna: dalla Fillea tessera ad honorem a "Sugar Man"
21.03.14 "Per aver saputo dare orgoglio e dignità agli operai di tutto il mondo, con il suo esempio di vita; per i profondi contenuti sociali dei testi delle sue canzoni, e per essersi sempre dichiarato orgoglioso di essere appartenuto alla "working class"; per aver saputo reagire alle difficoltà incontrate nella sua vita di artista, scegliendo di tornare al lavoro di muratore." Così apre il pezzo di Repubblica Bologna del 20 marzo, con la notizia della consegna della tessera Fillea "ad Honorem" al poeta, artista, musicista, operaio edile Sixto Diaz Rodriguez.
21.03.14 "Per aver saputo dare orgoglio e dignità agli operai di tutto il mondo, con il suo esempio di vita; per i profondi contenuti sociali dei testi delle sue canzoni, e per essersi sempre dichiarato orgoglioso di essere appartenuto alla "working class"; per aver saputo reagire alle difficoltà incontrate nella sua vita di artista, scegliendo di tornare al lavoro di muratore." Così apre il pezzo di Repubblica Bologna del 20 marzo, con la notizia della consegna della tessera Fillea "ad Honorem" al poeta, artista, musicista, operaio edile Sixto Diaz Rodriguez.

20.03.14 “Se dopo 6 anni, la crisi del settore delle costruzioni non si è ancora arrestata,  sarebbe il caso riflettere sulla validità delle ricette fin qui usate. Se il nuovo governo vuole cambiare qualcosa, deve imboccare una direzione diversa da quella percorsa finora.” E’ quanto ha affermato Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, intervenendo all’Assemblea congressuale della Ancpl, l’associazione nazionale delle cooperative di produzione lavoro aderente a Legacoop, in corso di svolgimento a Bologna.

20.03.14 Si è concluso il 19 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Reggio Emilia. Di seguito la relazione del segretario uscente Rudy Zaniboni, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
19.03.14 Mobilitazione permanente del settore edile del comprensorio ennese venerdi' prossimo. Ad indire la protesta sono Fillea Cgil, Filca Cisl Feneal Uil, Anaepa Confartigianato, Ance e Cna costruzioni. Alle 18 una fiaccolata nelle  vie del centro di Enna si snodera' fino alla Prefettura, dove saranno  rappresentate le difficolta' di un comparto, che "tra crisi economica, burocrazia e ritardi infrastrutturali - spiegano gli organizzatori -  combatte per rivendicare il diritto al lavoro ed alla liberta' di restare in una regione che fa' di tutto per costringere all'espatrio".

18.03.14 Si è concluso il 13 marzo 2014 il Congresso Regionale della Fillea Puglia. Di seguito la relazione del segretario uscente Silvano Penna, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.

17.03.14 "Tutto quello che puo'  semplificare non e' negativo, a condizione che dietro la  semplificazione non si nasconda un allentamento delle regole, come  gia' avvenuto in passato sul Durc con il 'decreto fare', con il quale  e' stata estesa (da 90 a 120 giorni) la validita' del certificato".  Cosi' Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil,  commenta, con Labitalia, le ipotesi allo studio del governo sulla semplificazione del Durc negli appalti pubblici. 
17.03.14 Edicola. Unità: 5 miliardi per l'edilizia, l'intervista a Schiavella e Buzzetti
17.03.14 L'Unità esamina con Paolo Buzzetti e Walter Schiavella le proposte annunciate dal Governo, in un servizio di Andrea Bonzi uscito il 15 marzo. "Siamo entro la tempesta perfetta - osserva  Schiavella - creata, da un lato da 15 anni di crescita sfruttata male, con tante aziende che non hanno investito per potenziarsi, all`altro da una speculazione che ha consumato territorio realizzando case che nessuno poteva permettersi di comprare."
13.03.14  Dopo il tragico fatto di questi giorni riconducibile alla mancanza di lavoro (sono 119 nel Paese i morti in questi anni a causa della crisi),  la Cgil di Messina e la Fillea, la Federazione dei lavoratori edili, tornano a lanciare un grido d’allarme per le difficoltà  che sta registrando il comparto dell’edilizia nel territorio messinese. Un quadro drammatico segnato dalla disoccupazione, dal crollo del monte salari, dall’esplosione della cassa integrazione  a cui si aggiunge il crollo degli appalti pubblici.

13.03.14 Le posizioni della  Cgil su ammortizzatori sociali, fisco e sviluppo sono chiare. Ora  attendiamo di misurare le proposte del governo nel merito, e sara'  solo nel merito che andranno valutati distanze e convergenze". E'  quanto ha detto ieri  Walter Schiavella, segretario generale Fillea  Cgil, a Firenze, a margine del congresso regionale della categoria.

13.03.14 Edicola. Schiavella all'Unità: perchè la Cgil deve scegliere la Tav
13.03.14 "Recentemente il congresso della Camera del lavoro di Torino ha approvato un ordine del giorno contro la realizzazione della Tav. Fin qui nulla di straordinario, nei congressi territoriali si stanno approvando numerosi documenti che andranno all`esame del congresso nazionale." Così esordisce Walter Schiavella nell'intervento che oggi viene ospitato sulle pagine dell'Unità..
12.03.14 Si è concluso il 27 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Grosseto. Di seguito la relazione del segretario uscente Pier Paolo Micci. Al termine del congresso, il nuovo direttivo ha eletto il nuovo segretario generale, Riccardo Cappellini.
12.03.14 Si è concluso il 25 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea (città). Di seguito la relazione del segretario uscente Marco Benati, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
12.03.14 Abbiamo regolarmente svolto il Congresso provinciale. I lavori si sono svolti durante tutta la giornata. Sono intervenuti per i saluti: dr. Barducci Presidente della Provincia di Firenze, Sergio Sabatini presidente del CNA-Edilizia provinciale, Fausto Ferruzza presidente Legambiente Toscana, Stefano Tesi Filca Firenze, Ernesto D'Anna Feneal Firenze, Filippo Farolfi direttore della Cassa Edile di Firenze. Sono intervenuti inoltre Salvatore Lo Balbo segr. FILLEA naz., Giulia Bartoli segr. gen. FILLEA Toscana, Mario Battistini segr. CGIL di Firenze.
11.03.14 “Spero che le parole del ministro Lupi siano seguite presto da atti concreti, quegli atti che stiamo aspettando da oltre cinque anni e tre governi, intanto il settore è alla canna del gas e 700mila lavoratori sono senza nessuno prospettiva per il futuro” è il commento di Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, sugli impegni presi oggi dal ministro delle infrastrutture in audizione in commissione Ambiente della Camera.
06.03.14 Si è concluso il 6 marzo 2014 il Congresso territoriale della Fillea Venezia. Di seguito la relazione del segretario uscente Francesco Andrisani, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
11.03.14  Si è concluso il 26 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Milano. Di seguito la relazione del segretario uscente Franco De Alessandri.

11.03.14 Ill congresso provinciale della Fillea/Gbh Alto Adige, si è svolto alla presenza del segretario nazionale Mauro Livi e della segretaria generale della Camera del Lavoro Doriana Pavanello. E' stato eletto un direttivo formato da 27 compagne/i, che mi ha riconfermato segretario generale.

08.03.14 Si è concluso il 8 marzo 2014 il Congresso territoriale della Fillea Bolzano. Di seguito la relazione del segretario uscente Stefano Parrichini, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
11.03.14 Si è concluso il 1 marzo 2014 il Congresso territoriale della Fillea Aosta. Di seguito la relazione del segretario uscente Gabriele Matterana. Al termine del congresso, il nuovo direttivo ha eletto il nuovo segretario generale, Ezio Dufour.
11.03.14 "In occasione del IV congresso Provinciale della Fillea Cgil Torino, e' mio desiderio e di tutta la struttura, ringraziare il compagno Olgher Gargioni che termina il suo prezioso lavoro in Fillea per raggiunti limiti pensionistici, per il generoso contributo che ha dato in questi lunghi anni.
26.02.14 E' stato un congresso partecipato: 12 interventi dei delegati, oltre ai saluti e alle conclusioni di Feltrin. Tutti gli interventi si sono incentrati sulla relazione e sulla grave crisi econimica e sociale che stiamo vivendo
11.03.14 Si è concluso il 26 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Cuneo. Di seguito la relazione del segretario uscente Pasquale Stroppiana, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
11.03.14 Si è concluso il 25 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Biella. Di seguito la relazione del segretario uscente Daniele Mason, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
11.03.14 La sensazione in generale è quella di un Congresso vissuto dai lavoratori in maniera molto distaccata rispetto ai temi più politici dei documenti congressuali e molto più viva, vivida e “sentita” nei temi che toccano più direttamente loro stessi e la loro condizione sociale.
11.03.14 Di seguito la relazione del segretario uscente Filippo Rubulotta, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
11.03.14 Si è concluso il 28 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Alessandria. Di seguito la relazione del segretario uscente Massimo Cogliandro, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
10.03.14 Si è concluso il 28 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Padova. Di seguito la relazione del segretario uscente Dario Verdicchio, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
10.03.14 Edicola. Cantieri chiusi in tutta Italia: il reportage di Edilizia & Territorio
05.03.14 Il 25 febbraio si è svolto, nel pomeriggio, il V Congresso Fillea Cgil di Vibo Valentia. Il congresso che vedeva eletti nelle assemblee di base 15 delegati ha visto una partecipazione di circa 90 persone. Molti gli ospiti,
01.03.14 Si è concluso il 1 marzo 2014 il Congresso territoriale della Fillea Potenza. Di seguito la relazione del segretario uscente Vincenzo Iacovino, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.
21.02.14 Si è concluso il 21 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Chieti. Di seguito la relazione del segretario uscente Vespasiano Lamberto, riconfermato alla guida della struttura dal nuovo direttivo eletto al termine del congresso.

21.02.14 Il XVIII Congresso della Fillea Cgil di Chieti si è svolto in un clima sereno in tutta la sua durata sia durante la relazione introduttiva del Segretario Generale sia nelle conclusioni effettuate dal Segretario Regionale.

04.03.14 firmato accordo società FIRMO-SIBARI scarl
03.03.14 Quando mi è stato chiesto di scrivere una sintesi sull’andamento del congresso della Fillea Cgil di Cosenza, sono stato indeciso se fare l’elenco dei numeri dicendo che abbiamo ottenuto un grande successo, oppure parlare di quello che emerso dalla discussione nelle assemblee. Ritengo che sia opportuno proprio per lo spirito emerso dalla richiesta, evidenziare in modo chiaro le problematiche che arrivano dalla pancia dei nostri iscritti.
03.03.14 Dal segretario generale Fillea Cgil Campania sgomento e raccapriccio per  gli ennesimi  crolli a Pompei  "l'immagine nel mondo di Pompei viene ancora una volta oltraggiata, a dispetto delle roboanti intenzioni del Governo, già dall'aprile del 2012, di far rinascere il Sito, Patrimonio dell'Umanità. Risale infatti a quell'epoca la presentazione del Grande Progetto, finanziato con 105 milioni di euro della Comunità Europea, per tutelare, consolidare e rilanciare il Sito."
03.03.14 Dal segretario generale Fillea Cgil Campania sgomento e raccapriccio per  gli ennesimi  crolli a Pompei  "l'immagine nel mondo di Pompei viene ancora una volta oltraggiata, a dispetto delle roboanti intenzioni del Governo, già dall'aprile del 2012, di far rinascere il Sito, Patrimonio dell'Umanità. Risale infatti a quell'epoca la presentazione del Grande Progetto, finanziato con 105 milioni di euro della Comunità Europea, per tutelare, consolidare e rilanciare il Sito."

24.02.14 Si è concluso il 24 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Enna. Di seguito la relazione del segretario generale Alfredo Schilirò.

15.02.14 Si è concluso il 15 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Siracusa. Di seguito la relazione del segretario generale Domenico Bellinvia.

27.02.14 I Si è concluso il 27 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Foggia. Di seguito la relazione del segretario generale Giovanni Tarantella.

18.02.14 Si è concluso il 18 febbraio 2014 il Congresso territoriale della Fillea Olbia. Di seguito la relazione del segretario generale Hassan Ben Bouzid.

03.03.14 Edicola. Il reportage dell'Unità sul congresso Cgil, parla Schiavella
 03.O3.14 Prosegue il viaggio di Oreste Pivetta per l'Unità all'interno del congresso Cgil. Dopo aver raccontato la Cgil attraverso le storie dei lavoratori, ora il racconto si sposta ai dirigenti e alla fatica di fare sindacato in tempo di crisi. Nel lungo reportage il racconto di Schiavella, di Baseotto, Cantone, Martini, Gravano.
29.02.14 "Ci accingiamo ad un ulteriore grande sforzo organizzativo che chiediamo a tutte le nostre strutture e ai nostri delegati per dare democraticamente voce ai lavoratori su un accordo che afferma finalmente la democrazia e la rappresentanza nei luoghi di lavoro, dando corso ad una decisione assunta dopo una discussione vera dal cd della Cgil: questa decisione e quell'impegno meritano rispetto." E' quanto ha affermato Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil a margine del congresso provinciale della Fillea di Alessandria, in corso di svolgimento.
27.02.14 La decisione del gruppo ex Italcementi è definitiva, domani si chiude "tutti i 48 lavoratori saranno lì all'uscita dei cancelli, ad ascoltare per l’ultima volta quella sirena che ha scandito per tanti anni le loro giornate di lavoro" è quanto racconta Marco Benati, segretario generale della Fillea Firenze, che prosegue "sarà un suono triste per i lavoratori che perdono il posto di lavoro. Saranno lì per non essere rottamati insieme al loro stabilimento. I Lavoratori usciranno domani da quel cancello per l'ultima volta con la scritta LAVORO, per chiedere un futuro."
28.02.14 Napoli, Sibaride-Pollino-Tirreno, Reggio-Locri, Ferrara, Teramo: prosegue il racconto dei congressi Fillea e delle elezioni dei segretari generali nelle cronache della stampa locale, sempre attenta al lavoro del sindacato delle costruzioni Cgil.
22.02.14 Il decimo Congresso della Fillea di Nuoro è stato il mio primo congresso come Segretario. Inizialmente ero molto preoccupata ma poi quando abbiamo cominciato a svolgere le assemblee ho iniziato a trovare quella giusta dose di coraggio e fiducia grazie ai lavoratori, che hanno partecipato ai lavori congressuali con entusiasmo. Questo mi ha dato fiducia e soprattutto mi ha fatto capire che i lavoratori hanno tanta voglia di partecipare , conoscere, vivere l’attività sindacale. 
27.02.14 Il VI congresso provinciale della Fillea Cgil Foggia ha rieletto alla guida della categoria il segretario generale Giovanni Tarantella. Sostenibilità e legalità, territorio e case sicure, lavoro regolare e buona contrattazione sono stati alcuni dei temi che i delegati hanno affrontato nel corso dei lavori che si sono svolti presso l’auditorium del Formedil a Foggia.
14.02.14 “Oggi è emerso con chiarezza che l'accordo attuativo del 10 gennaio un problema lo pone, quelle norme su democrazia e rappresentanza sono applicate ad una platea di lavoratori troppo ristretta” lo afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, al termine dell’attivo dei delegati svoltasi a Milano “come pure emerge con chiarezza che il rispetto delle opinioni diverse e' dato fondante di ogni confronto democratico. Definire assurda una assemblea di delegati che esprime sostegno ad un accordo non condiviso, come fatto oggi da Cremaschi - salvo poi atteggiarsi a vittima di torti e aggressioni -  e' l'ennesimo tentativo di alzare i toni senza misurarsi davvero sul merito.”

13.02.14 Straordinaria affermazione della Fillea Cgil nel rinnovo della R.S.U.  alla Cementi della Lucania, azienda produttrice di cemento con sede ad Avigliano Scalo "la prima azienda del settore edile operante nel nostro territorio" racconta Enzo Iacovino, segretario generale della Fillea Potenza. 

11.02.14 Venerdì 14 febbraio si svolgerà a Milano l'attivo dei delegati e delle delegate delle categorie dei settori produttivi non afferenti agli accordi Confindustria. Previsti gli interventi di Walter Schiavella, Massimo Cestaro (Slc), Stefania Crogi (Flai), Rossana Dettori (FP), Emilio Miceli (Filctem), Franco Nasso (Filt), e le conclusioni di Susanna Camusso.
08.02.14 "La vicenda del cantiere per il raddoppio ferroviario Fiumetorto - Ogliastrillo temo sia arrivata al capolinea" dichiara Giuseppe Guarcello segretario provinciale della Fillea di Palermo, che spiega  "un cantiere partito nel 2005, le aree di cantiere consegnate nel 2008, il preziario del 2004, un contraente generale, Cefalù 20 Scarl, che cambia più di cinque volte la direzione lavori e che, ad un anno dall' avvio del cantiere, aveva totalizzato 54 milioni di debiti, di cui 25 verso fornitori del territorio."
07.02.14 "Si è consumato l’ennesimo atto di arroganza della Natuzzi"  è quanto deunciano Fillea Filca Feneal Puglia e Basilicata al termine dell'incontro in Confindustria Bari tra vertici azienda e sindacati "l'azienda ha rifiutato qualsiasi proposta di mediazione per evitare la collocazione in CIGS a zero ore di centinaia di lavoratori, concludendo l’incontro con la minaccia palese di voler ridurre i costi di produzione“.

 

06.02.14 “Un contratto che toglie salario e diritti” è il giudizio di Feneal Uil – Filca Cisl - Fillea Cgil sul Contratto Nazionale sottoscritto da Ugl Costruzioni e Finco per i dipendenti delle imprese di restauro di beni culturali, promosso dall’ Associazione Restauratori d’Italia.
05.02.14  “Non siamo ancora riusciti ad avere un vero piano industriale, continuano a non essere chiari gli obiettivi produttivi e commerciali, non è dato sapere quale sia la reale situazione finanziaria dell'impresa. Insomma non abbiamo avuto la possibilità di discutere un vero e proprio piano industriale.” E’ quanto affermano in una nota la Rsu del Gruppo Ferretti e Fillea Filca Feneal al termine dell’incontro tra Ferretti SpA e coordinamento sindacale di gruppo, convocato per discutere del nuovo piano industriale dell'azienda che prevede, tra l'altro, la chiusura dello stabilimento di Forlì.
05.02.14 Sono riprese questa mattina le trattative tra Ance e Coop ed i sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, per il rinnovo del contratto edilizia industria - scaduto il 31 dicembre del 2012 per circa 800mila addetti – trattative che lo scorso novembre furono bruscamente interrotte a causa dell’atteggiamento provocatorio dell’Ance, cui seguì lo sciopero nazionale del 13 dicembre. L’incontro odierno non ha prodotto risultati sui tre fronti ancora aperti (Premio anzianità Ape, salario e riorganizzazione degli Enti bilaterali) ma le parti hanno fissato tre nuovi incontri entro il 5 marzo.
05.02.14 "Le nostre priorità sono il lavoro e i diritti. 'Il lavoro decide il futuro' questo deve significare." E' quanto si legge in una nota diffusa dalla Cgil Nazionale, che prosegue "È prioritario che tutta la CGIL abbia la testa, il cuore e la sua grande forza dedicate ad affrontare la crisi economica, sollecitando e conquistando politiche economiche capaci di ridare al Paese competitività e sviluppo, a risolvere al meglio le tante situazioni di crisi aziendale, a evitare i licenziamenti, a supportare le difficoltà economiche di chi è in cassa integrazione, in mobilità o esodato, e cercare in ogni modo di tutelare e, se possibile far avanzare ed estendere, i diritti e la democrazia nei luoghi di lavoro." 
03.12.13 Edicola. Il Manifesto: quei cantieri silenziati. Sannino: preoccupati per regolarità lavoro

03.12.13 "Piove e Pompei si sfalda nonostante le promesse degli ultimi governi. A marzo 2012 il tecnico Mario Monti vara il progetto Grande Pompei da 105 milioni di euro da spendere entro il 2015 per 39 cantieri. Ad agosto 2013 il ministro larghe intese Massimo Bray presenta il decreto Valore cultura con nuove norme di indirizzo per il sito: creazione dell`unità Grande Pompei affidata a un direttore generale per coordinare l`intervento negli scavi ma anche nei siti di Torre Annunziata, Ercolano e Oplonti. Risultato: solo 3 cantieri operativi e 2 in fase di allestimento su 5 gare assegnate con ribassi fino al 57%" così l'articolo di Adriana Pollice sul Manifesto di oggi, con intervista a Gianni Sannino, Fillea Cgil Campania

02.12.13 le donne dei Sindacati della Paneuropa (PERC) l’8 marzo 2013 hanno mandato un importante messaggio di solidarietà per i diritti umani, i diritti sindacali, dignità e uguaglianza a tutte le donne nel mondo. Nell’ultimo consiglio regionale donne PERC si è fatto un appello a tutti i leader europei a non dimenticare l'impegno per le donne quando si formulano misure di austerità contro la crisi finanziaria ed economica mondiale.

29.11.13 Anche gli oltre 5000 dipendenti delle 350 piccole e medie imprese del legno aderenti a Confimi Legno, arredo e design hanno un contratto. Oggi pomeriggio è stato infatti siglato l’accordo tra la parte datoriale ed i sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil. Il contratto, che segue quello dell’ottobre scorso siglato con Unital Confapi, prevede un aumento salariale di 115,24 euro per il parametro 134, categoria AS1, e gli arretrati da giugno 2013 verranno erogati entro maggio 2014.
29.11.13 Edili occupano il cantiere del carcere di Uta, Cagliari. La notizia sull'Unione Sarda
29.11.13 “Chi pagherà d’ora in poi gli stipendi ai 43 operai impegnati nei lavori per la realizzazione del carcere di Uta a Cagliari?” e chi garantirà “che i lavoratori non vengano licenziati per completare l’opera ricorrendo a subappalti, vista la scadenza ravvicinata dell’apertura dei nuovi padiglioni, ancora lontani dall’essere completati?” Queste le domande che il segretario generale della Fillea Cgil Walter Schiavella rivolge ai Ministri delle Infrastrutture e della Giustizia, nel quinto giorno di occupazione del cantiere da parte dei 43 lavoratori dipendenti della Opere Pubbliche, l’impresa romana che ha vinto l'appalto per la realizzazione del penitenziario.
29.11.13 "Il quadro è questo: in Campidoglio, fra risse, insulti e minacce, va avanti la maratona dei consiglieri per approvare  (siamo quasi a Natale) il bilancio preventivo del 2013, con più di 200.000 emendamenti e ordini del giorno fotocopia, fuori dal Campidoglio circa 300 lavoratori dei cantieri della metropolitana C (Astaldi, Caltagirone), senza stipendio da agosto, sono andati ad occupare il campo base di via Gordiani e poi a manifestare davanti al gruppo Vianini."  Inizia così il racconto di Jolanda Bufalini sull'Unità di oggi, che prosegue..
27.11.13 Edicola. Schiavella all'assemblea Fillea Filca Feneal della Sardegna
27.11.13 "Oggi piangiamo i morti di una politica di sviluppo guidata dal motori della rendita finanziaria e immobiliare e molto poco dai bisogni reali del paese. Dobbiamo cambiare e il cambiamento dove partire da noi perché un'edilizia che consuma il territorio o genera più danni che opportunità non è più riproponibile" è quanto ha affermato Walter Schiavella concludendo l'assemblea regionale della Fillea Filca Feneal Sardegna, aperta con un minuto di silenzio in omaggio alle 16 vittime del ciclone che la scorsa settimana si è abbattuta sull'isola.
27.11.13  "Il sindacato unitario, al fine di scongiurare gestioni clientelari del mercato del lavoro in mano alla mala politica e peggio ancora alla malavita organizzata che non farebbero altro che accrescere la cultura dell'illegalità e la sfiducia verso le istituzioni, avrebbe pensato di proporre una gestione trasparente del mercato del lavoro riconducibile alle norme sul collocamento pubblico in capo ai centri per l'impiego". Lo scrivono le organizzazioni sindacali Fillea Cgil, Feneal Uil e Filca Cisl di Castrovillari, in una lettera aperta all'associazione temporanea di imprese Vidoni Spa, aggiudicatrice dei lavori del Megalotto 4 della statale 106.
27.11.13 Rottura trattativa CCNL edilizia: la notizia su alcuni siti e sulle agenzie stampa
27.11.13 Rottura trattative CCNL edilizia: la notizia sui quotidiani
26.11.13 Sostenibilità in edilizia. Lo speciale di Sole 24 Ore Progetti & Concorsi Sile 24 Ore sul Rapporto Fillea - Legambiente
26.11.13 Ccnl edilizia. La rottura delle trattative sui quotidiani
24.10.13 Quattro ore di sciopero nazionale di tutte le categorie, articolate a livello territoriale da qui alla metà di novembre. Questa la decisione di Cgil Cisl Uil, con l'obiettivo di cambiare la legge di stabilità presentata dal Governo che, si legge nel volantino con le ragioni dello sciopero "non realizza quella svolta nella politica economica necessaria al Paese per uscire dalla recessione e tornare a crescere. Da tempo tutti gli osservatori indicano in una significativa riduzione delle tasse a lavoratori, pensionati ed imprese che investono, la via principale per operare questa svolta" svolta che i sindacati chiedono di avviare al più presto.
23.10.13 L'immediata costituzione di un tavolo tecnico per l'edilizia con la  partecipazione di tutti gli enti appaltanti. A chiederlo sono le federazioni degli edili di Cgil, Cisl e Uil provinciali di Messina che venerdi' mattina, 25 ottobre, effettueranno un sit-in davanti la Prefettura di Messina.

22.10.13 Sempre piu' edilizia 'killer'. E' l'allarme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro nelle  costruzioni che lancia Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, il sindacato degli edili di Corso d'Italia, in un'intervista a Labitalia, in occasione della 'Settimana sulla sicurezza sui luoghi di lavoro'. Una settimana che apre in modo tragico, con un bollettino di guerra che oggi segna due vittime solo nell'edilizia..

Il racconto della crisi nel settore delle costruzioni attraverso una selezione di articoli provenienti dai quotidiani locali, con aggiornamenti sulle vertenze, le iniziative, gli scioperi, gli accordi, le buone notizie e le buone pratiche. A cura dell'Ufficio Stampa Fillea  

19.10.13 Si consuma in pochi secondi l`ennesima morte sul lavoro. Accade  nel cantiere di via Sacchi 3, nella stazione di Porta Nuova. Sono da poco passate le 16 di ieri quando Francesco Esposito, 59 anni, originario di Cerignola ma da anni residente ad Arona, sposato e padre di  due figli, precipita dal tetto dell'ala della stazione di Porta Nuova che ospita gli uffici della Direzione delle Ferrovie. Per Dario Boni, Fillea Torino "se l'effetto crisi deve portare ad allentare i vincoli della regolarità e ad alleggerire la strumentazione in materia di sicurezza,  come nel decreto del fare, in un settore così destrutturato come quello delle costruzioni vuol dire aumentare le distorsioni e non ridurle come invece servirebbe"
18.10.13 I dati diffusi dallo SVIMEZ con il Rapporto 2013 confermano interamente la grave crisi del settore delle costruzioni. Per Gianni Sannino, segretario regionale della Fillea Campania "non poteva che essere così, visto che iin questi anni di difficoltà, 2009-2013, e ancora oggi, non è stato messo in campo alcun provvedimento per invertire la situazione, anzi.
17.10.13 sottoscritto protocollo contrattazione anticipo SS268 del Vesuvio
16.10.13 “Le prime notizie sui contenuti della legge di stabilità – che andranno approfondite con una attenta lettura dei testi -  ci lasciano ancora insoddisfatti sulle risposte date alla crisi del settore” è quanto afferma oggi Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che spiega  “oltre al profilo ancora molto carente sul piano dell’equità sociale e dell'alleggerimento del peso fiscale sul lavoro dipendente, quello che manca per rispondere davvero alle esigenze dei lavoratori delle costruzioni e' qualsiasi riferimento e connessione fra gli interventi previsti e la qualità e regolarità del lavoro che saranno in grado di produrre.”
14.10.13 Dopo la manifestazione del 12 giugno, continua la mobilitazione del sindacato europeo contro il ritorno della Bolkestein.  Battute finali per la Direttiva Applicazione Distacco comunitario, i Ministri europei  dell’occupazione dovranno decidere domani  sull’iter finale della Direttiva.
14.10.13 “Semplificare per rafforzare. Proposta per una modifica organica delle istituzioni democratiche”.  E' il titolo dell'iniziativa promossa dalla Cgil per mercoledì 16 ottobre a Roma -  ore 10-17 Centro Congressi Frentani - che verrà conclusa da Susanna Camusso. L'intervento di Walter Schiavella
11.10.13 "E' uno sciopero contro le decisioni della direzione Italcementi che, con la scelta unilaterale di chiudere tre dei quindici stabilimenti in Italia, non sta rispettando gli accordi sottoscritti a gennaio 2013, che prevedevano il ricorso alla CIGS (24 mesi per 689 lavoratori) e nessun ulteriore intervento strutturale" ma è anche uno sciopero contro il governo "che non ha fatto e non sta facendo niente per rilanciare gli investimenti ed il lavoro, per uscire dalla crisi" è quanto ha affermato Mauro Livi, segretario nazionale Fillea Cgil
11.10.13 Edicola. Accordo Natuzzi: il giudizio di Schiavella sui quotidiani nazionali
11.10.13 Si è svolto ieri presso la sede di Confindustria Cosenza un incontro fra l’Azienda CARENA S.p.A. e Fillea Filca Feneal, per discutere del momento critico che sta vivendo l'azienda, impegnata in tre cantieri della A3 per la messa in sicurezza dell'autostrada per un importo totale di 70milioni di euro.

11.10.13 Oggi la stampa, sia nazionale che locale, ha dedicato attenzione e spazio alla notizia dell'importante accordo siglato ieri al Ministero dello Sviluppo Economico tra Fillea Filca Feneal, Natuzzi, istituzioni locali, ministeri dello Sviluppo e del Lavoro. In particolare, segnaliamo i quotidiani nazionali Sole 24 Ore e Libero, che riportano le dichiarazioni di Walter Schiavella, segretario generale Fillea.

26.09.13 Si terrà  il prossimo 2 ottobre la manifestazione degli operai edili disoccupati dei “Comitati per il lavoro edile” della Fillea Cgil di Palermo. La manifestazione sarà articolata in due momenti: alle ore 9,30 in piazza Vittorio Emanule Orlando (Palazzo di Giustizia), concentramento e “flash mob” per ricordare gli edili caduti sul lavoro e per il non lavoro, per cui chiediamo Giustizia;  alle 10,30 corteo fino in Prefettura e sit in per consegnare al nuovo prefetto di Palermo le richieste e i “curriculum  vitae” degli operai disoccupati. 

23.09.13 Grande preoccupazione per la "tenuta produttiva ed occupazionale del comparto che, dopo oltre cinque anni di crisi, ha visto una caduta della domanda di mercato  di oltre il 50 per cento rispetto alla capacità produttiva, rimasta sostanzialmente immutata." Questo si legge nell'ordine del giorno approvato dalla Commissiona Nazionale cemento della Fillea riunita a Roma il 17 settembre 2013.
23.09.13 "Venerdi, 20 settembre, presso la sede della Confindustria, abbiamo firmato l’accordo di rinnovo del Premio di Risultato per gli anni 2013 – 2015 per lo stabilimento di Viareggio della Saint Gobain Weber Spa" lo fa sapere Claudio Vezzoni, Fillea Cgil Lucca, che spiega "l’accordo è stato raggiunto dopo una serie di incontri tra l’Azienda le RSU e la FILLEA CGIL di Lucca e si basa su parametri legati alla Produttivita’, all’Indice di Soddisfazione dei Clienti e alla Sicurezza."
19.09.13 Sono in presidio permanente dinanzi i cancelli dello stabilimento i 20 dipendenti della Linea Porte di San Severo, che vantano 4 mesi di stipendi arretrati. La mobilitazione è stata promossa dalle segreterie provinciali di Filca Cisl e Fillea Cgil.
19.09.13 "Ho riscontrato in questi giorni diversi articoli di stampa, twitt, post, etc. sulla vertenza Natuzzi che non rispondono alla reale discussione in atto tra Fillea Filca Feneal e azienda Natuzzi presso il Ministero dello Sviluppo Economico, comprese alcune dichiarazioni o presunte tali ascritte alla mia persona" è quanto fa sapere Silvano Penna, segretario generale della Fillea Puglia, che ritiene necessario "puntualizzare lo stato del confronto sino all’ultimo incontro del 16 settembre."
18.09.13 Non trovava lavoro, era un edile, 62 anni,  di Santa Maria di Licodia (Catania). Lunedì si è tolto la vita, impiccandosi. Per le segreterie provinciali degli edili Cgil Cisl Uil di Catania siamo di fronte all'ennesima "cronaca di una morte annunciata"  e denunciano "le Istituzioni Locali, Regionali e Nazionali che al di là delle grandi dichiarazioni, di fatto hanno lasciato il settore al totale abbandono." 
18.09.13 "La settimana scorsa Pasquale Sisto, segretario regionale della Fillea Cgil, con un presidio in viale Elena aveva annunciato che se non si fosse provveduto a pagare le retribuzioni arretrate e il trattamento di fine rapporto agli operai che hanno lavorato per la realizzazione della galleria che dovrebbe collegare la Fondovalle Tappino alle Piane di Larino, la protesta sarebbe diventata più accesa. E ieri mattina così è stato.  Incatenato sotto la sede degli uffici del provveditorato alle Opere pubbliche, Pasquale Sisto insieme da alcuni operai è tornato a chiedere il rispetto delle leggi e dei diritti dei lavoratori." Questo il racconto del quotidiano Primo Piano Molise di oggi,
18.09.13 "L'ha fatta finita. Da un anno e mezzo era senza lavoro e da qualche tempo non aveva più neanche l'iniezione di reddito della cassa integrazione. È successo lunedì sera: un uomo di 37 anni,E.P.C.,è stato trovato morto nel garage della sua casa a Cappelle sul Tavo dai carabinieri del comando di Spoltore. Ancora un tragedia della crisi, un altro suicidio della disperazione" questo il racconto del Messaggero di oggi, che intervista Massimo Di Giovanni, Fillea Cgil Pescara
17.09.13 CCnl Legno-arredo Industria: il volantone Fillea Filca Feneal per la consultazione dei lavoratori

Pubblichiamo la presentazione dell'Osservatorio grandi imprese del cemento 2013, elaborata da Alessandra Graziani del Centro Studi Fillea e presentata il 17 settembre a Roma, presso la sede della Fillea nazionale, in occasione della riunione nazionale del settore cemento.

Vai alla presentazione...

17.09.13 Ora la parola spetta ai lavoratori e alle lavoratrici, per dare il proprio giudizio sull'ipotesi di CCNL sottoscritta l'11 settembre da Fillea Filca Feneal  e Federlegno, che prevede aumenti di 86 euro a parametro 100, di 115 euro per il livello intermedio.  La consultazione sull'ipotesi di accordo andrà avanti fino al 30 ottobre. In poco più di un mese, Fillea Filca Feneal daranno vita a centinaia di assemblee nelle aziende del settore per spiegare i contenuti dell'ipotesi di accordo e per consentire le operazioni di voto da parte di tutti i lavoratori e lavoratrici.
17.09.13 E' morto Antonio, detto Tonino, Squillace,  attualmente esponente di rango dei Caaf della Cgil, sia nazionali sia regionali, per tanti anni iscritto alla Fillea. I funerali si terranno il 17 settembre alle 14.30, nella chiesa di San Tommaso, ad Albignasego. Fiero di essere nato e cresciuto a Riace, in Calabria, il paese sula costa ionica dove sono stati ritrovati i famosi bronzi, era a Padova da una vita.
13.09.13 Si e' svolto oggi a Bologna l'attivo unitario delle Consulte e Commissioni di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil che, unitamente alla Delegazione Trattante ed alle R.S.U./R.S.A. delle aziende del settore, ha approvato all'unanimità un ordine del giorno che valuta positivamente l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL sottoscritto da Fillea Filca Feneal e Federlegno l'11 settembre. Ora al via la consultazione in tutti i posti di lavoro, che si concluderà il 30 ottobre.
23.07.13 Edicola. Sciopero al contrario a Rimini: la rassegna stampa

Pubblichiamo il Rapporto di sintesi 2013 sull'andamento economico delle prime 300 aziende nazionali del legno, elaborato da Alessandra Graziani (Centro Studi Fillea) su dati Cerved ed informazioni societarie

vai al Rapporto...

Pubblichiamo la classifica completa 2011 delle prime 300 aziende nazionali del legno a cura di Alessandra Graziani (Centro Studi Fillea) su dati Cerved

vai alla classifica...

Pubblichiamo le schde delle prime 10 società di produzione del cemento nazionali aggiornate al 2011, elaborata da Alessandra Graziani (Centro Studi Fillea) su dati Cerved ed informazioni aziendali

vai alle schede...
Pubblichiamo la classifica dei primi 10 gruppi di produzione del cemento nazionali aggiornata al 2011, elaborata da Alessandra Graziani (Centro Studi Fillea) su dati Cerved

vai alla classifica...

Pubblichiamo la classifica dei primi 10 gruppi di produzione del cemento nazionali aggiornata al 2012, elaborata da Alessandra Graziani (Centro Studi Fillea) su dati aziendali

vai alla classifica...

23.07.13 Edicola. Primo tavolo tecnico al Mise, la rassegna stampa
23.07.13 Ok all'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL dei laterizi e manufatti in cemento, sottoscritto il 24 giugno scorso, che riguarda 28mila addetti: questo in sintesi l'esito dell'Attivo regionale lombardo delle delegate e dei delegati del comparto, a conclusione della consultazione tra i lavoratori, come si legge nella nota unitaria Fillea Filca Feneal regionale.
23.07.13 "Bisogna muovere qualcosa che si è fermato. Noi vogliamo lavorare, a cinquant`anni non si può andare a rubare." Gregorio Di Ippolito è solo uno dei quindici lavoratori edili disoccupati e cassaintegrati che sabato scorso a Rimini con Fillea Filca Feneal hanno dato vita ad uno sciopero al contrario. "Oltre 2mila i lavoratori che sono a casa. IL paradosso è che il lavoro ci sarebbe" racconta Massimo Bellini, segretario Fillea di Rimini ad Annalisa Boselli del Corriere di Romagna..
23.07.13 "Per realizzare un divano negli stabilimenti italiani del gruppo Natuzzi, dovranno essere abbattuti drasticamente i tempi di lavorazione: da nove a tre ore, con il passaggio dal sistema "a isola" alla classica catena di montaggio. Così facendo per sfornare un mobile imbottito occorrerebbero 60 centesimi al minuto, il risparmio sarebbe di 30 centesimi." Così il racconto di Lello Parise per la Repubblica di Bari, che ha seguito il primo dei tre tavoli presso il Mise sulla vicenda Natuzzi. 
23.07.13 Continuano le prese di posizioni dei lavoratori in difesa dell'Ape - anzianità professionale edile -  in risposta alle proposte avanzate dalle associazioni datoriali di modificare l'istituto contrattuale. Dai lavoratori della Tre Colli SpA di Carrosio (AL), riuniti in assemblea, ci arriva l'ordine del giorno con cui esprimono "grande preoccupazione per la posizione presa da ANCE Nazionale al tavolo di trattativa per il rinnovo del CCNL edilizia industria.
23.07.13 Continuano le prese di posizioni dei lavoratori in difesa dell'Ape - anzianità professionale edile -  in risposta alle proposte avanzate dalle associazioni datoriali di modificare l'istituto contrattuale. Dai lavoratori della Tre Colli SpA di Carrosio (AL), riuniti in assemblea, ci arriva l'ordine del giorno con cui esprimono "grande preoccupazione per la posizione presa da ANCE Nazionale al tavolo di trattativa per il rinnovo del CCNL edilizia industria.
19.07.13 Eletto nei giorni scorsi il nuovo segretario generale della Fillea di  Ticino Olona. Si tratta di Renzo Andreotti, che sostituisce Gerolamo Malacrida cui va il saluto di tutta la Fillea. In Cgil  dal 1992, Renzo è stato prima in Fiom, poi ai tessili e dal 1998 in Fillea. Eletto nella segreteria, Renzo negli ultimi anni ha maturato una significativa esperienza anche sulla formazione,
18.07.13 "Qualcuno forse ancora non se ne è accorto, ma per le costruzioni è ormai profondo rosso" così commenta Walter Schiavella, segretario generale della Fillea, i dati Istat che raccontano l’ennesimo calo della produzione nelle costruzioni. Ma la cosa più inqiuetante per il segretario Fillea è che "dopo 24 trimestri consecutivi caratterizzati dal segno meno in edilizia, alla scomparsa di quasi 700mila posti di lavoro ed oltre 60mila imprese, al crollo della produzione che in alcuni comparti va oltre il 50%, alla contrazione degli investimenti pubblici di un ulteriore 5% nel 2012 sull'anno precedente, a tutto questo il governo ed il Parlamento rispondono proponendo ulteriori deregolazioni"
180.7.13 Sbarca sul nuovo inserto del quotidiano La Stampa dedicato alla sostenibilità, il mensile Tutto Green, l'opuscolo realizzato da Fillea Filca Feneal sui regolamenti edilizi "dai sindacati delle costruzioni arriva un opuscolo 
scaricabile 
qui
 che spiega in modo semplice e completo le principali innovazioni energetiche e ambientali introdotte in Italia. E lo fa attraverso la lettura delle normative ed i Regolamenti Edilizi, segnalando i problemi ancora aperti della normativa nazionale, la situazione nelle diverse Regioni rispetto all'applicazione della Direttiva europea, le buone pratiche di alcuni Comuni attraverso i regolamenti edilizi e attraverso l‘utilizzo di alcuni parametri di innovazione ambientale ed energetica." 
18.07.13 Privilegiare imprese e manodopera locale per rimettere in moto il mercato del lavoro e, in particolare, l`edilizia duramente colpita dalla crisi con la perdita di migliaia di occupati. La giunta comunale ha siglato, a Villa Niscemi, un protocollo d`intesa per lo sviluppo e l`occupazione edile on le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, in rappresentanza dei lavoratori e delle imprese del settore: lo leggiamo sul Giornale di Sicilia, in un articolo di Alessandra Turrisi,
18.07.13 Privilegiare imprese e manodopera locale per rimettere in moto il mercato del lavoro e, in particolare, l`edilizia duramente colpita dalla crisi con la perdita di migliaia di occupati. La giunta comunale ha siglato, a Villa Niscemi, un protocollo d`intesa per lo sviluppo e l`occupazione edile on le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, in rappresentanza dei lavoratori e delle imprese del settore: lo leggiamo sul Giornale di Sicilia, in un articolo di Alessandra Turrisi,
17.07.13  "I lavoratori Dell'ltinera SpA sede di Tortona, respingono con forza la proposta di modifica dell'istituto contrattuale ( APEO ) avanzata dalle Associazioni Datoriali durante la trattativa in corso per il rinnovo del CCNL, perché il risultato di questa proposta si tradurrebbe sin da subito in una perdita immediata ed insostenibile di salario per i lavoratori stessi." E' quanto si legge nell'ordine del giorno approvato dall'Assemblea dei lavoratori, convocata da Fillea Filca Feneal presso la Itinera Spa di Tortona (Al). 

16.07.13 C'era anche la Fillea, con una delegazione di giovani compagni, al Festival Giovani del Sindacato internazionale delle costruzioni e del legno, BWI, che si è svolto dal 13 al 15 luglio a Maierhöfen in Germania, alla presenza di oltre cinquecento giovani leader sindacalisti e attivisti

16.07.13 Edicola. Tavolo al Mise su Natuzzi: il Sole 24 Ore fa il punto con Giovanni Rossi

16.07.13 Aggiornato l`incontro tecnico di ieri per l`espletamento delle procedure previste dalla legge dopo la decisione dell`azienda di chiedere la mobilità per1.726 dipendenti. Il confronto sarà ora diviso in tre tavoli, convocati per il 22 luglio(organizzazione), i1 25 luglio (produttività) e il 26 luglio (costo del lavoro). Questo consentirà di avere più tempo per il tavolo al Mise, dove si discute il piano industriale. Cristina Casadei per il SOle 24 Ore fa il punto sulla difficile vertenza Natuzzi con Giovanni Rossi, Fillea Nazionale.

01.07.13 "A conclusione dell’incontro con la Natuzzi svoltosi oggi in Confindustria - Roma per l’illustrazione del Piano Industriale, abbiamo dovuto registrare per l’ennesima volta la assoluta mancanza di volontà da parte del gruppo Natuzzi di lavorare per la soluzione reale della drammatica situazione occupazionale." E' il commento di Silvano Penna, segretario generale Fillea Puglia

01.07.13 Il 4 luglio presso l'Auditorium Parco della Musica, in viale Pietro De Coubertin, a Roma, circa 600 tra delegate e dirigenti della Cgil si incontreranno per l'Assemblea Nazionale dal titolo 'Le donne cambiano.."

01.07.13 "Il Governo Letta ha indicato nel patrimonio culturale del Paese una prioritaria risorsa su cui investire e non tagliare. In Campania questo significa prestigio, sviluppo, lavoro e occupazione anche per tanti restauratori e archeologi da anni in attesa di buone opportunità che non siamo i soliti falsi lavori a progetto, partite IVA camuffate e comunque imposte, lavoro tra il nero e grigio." Gianno Sannino, segretario generale della Fillea Cgil Campania, interviene sulla vicenda del recupero del sito archeologico di Pompei.
01.07.13 "Il Governo Letta ha indicato nel patrimonio culturale del Paese una prioritaria risorsa su cui investire e non tagliare. In Campania questo significa prestigio, sviluppo, lavoro e occupazione anche per tanti restauratori e archeologi da anni in attesa di buone opportunità che non siamo i soliti falsi lavori a progetto, partite IVA camuffate e comunque imposte, lavoro tra il nero e grigio." Gianno Sannino, segretario generale della Fillea Cgil Campania, interviene sulla vicenda del recupero del sito archeologico di Pompei.
01.07.13 Ad un mese dalla manifestazione regionale dei lavoratori del settore delle costruzioni, Michele Gravano e Gigi Veraldi, segretari generali della Cgil e della Fillea Calabria accusano la Regione dinon aver ancora risposto alla richiesta di aprire  un tavolo permanente anti-crisi di settore tra sindacati delle costruzioni, Lavori Pubblici, Urbanistica, Attività Produttive, Lavoro "per fare il punto sulla situazione, accelerare l'esecuzione delle opere pubbliche di competenza diretta della Regione, avviare  un confronto costruttivo con le Committenze nazionali impegnate e da impegnare in Calabria per opere infrastrutturali,  quindi strategiche per l'avvenire dell'economia regionale e per dare comunque risposte occupazionali."
26.06.13 CCNL Laterizi anno 2013 - 2015: tabella salariale
26.06.13 CCNL Laterizi, il testo dell'ipotesi di accordo per il rinnovo CCNL anno 2013 - 2015
26.06.13 Firmata il 24 giugno l'ipotesi di accordo per il rinnovo contrattuale del settore dei Laterizi e Maufatti Cementizi (Industria), scaduto lo scorso 31 marzo, tra i sindacati di categoria Feneal Uil - Filca Cisl - Fillea Cgil e le rappresentanze imprenditoriali Andil e Assobeton. Per la parte economica, previsto un aumento medio di 104 euro, erogato in tre tranche, rispettivamente 36 euro dal 1 aprile 2013, 35 euro dal 1 aprile 2014 e 33 euro dal 1 febbraio 2015, per un aumento complessivo del montante salariale nel triennio di circa 3.000 euro.
Al via ora  le assemblee con i lavoratori per il voto sull'accordo. Soddisfatti il segretario nazionale Fillea Moulay El Akkioui ed il responsabile delle politiche contrattuali del settore Giovanni Rossi
24.06.13 Edicola. La manifestazione Cgil Cisl Uil a San Giovanni nel racconto dell'Unità. Parla Walter Schiavella

24.03.12 S'intitola "Solo poche righe. Una vita tra sindacato e volontariato" il libro autobiografico nel quale Silvio Comparin racconta se stesso attraverso le esperienze che hanno segnato a sua vita. Pubblicato da Alba edizioni con il sostegno del Gruppo festeggiamenti Basedo, il libro è stato presentato nei giorni scorsi a Chions.

24.06.13 "C`è molta rabbia nello spezzone della Fillea, i lavoratori delle costruzioni. Le aziende sane chiudono, negli appalti non reggono la concorrenza di quelle che «giobbano» su sicurezza e contributi, «e questo governo, come gli ltri, pensa di risolvere i problemi allentando i vincoli e senza mettere soldi», dice il segretario generale Walter Schiavella." Sull'Unità del 23 giugno la cronaca di Jolanda Bufalini  della manifestazione nazionale Cgil Cisl Uil a San Giovanni, con intervista al segretario generale Fillea.
24.06.13 "C`è molta rabbia nello spezzone della Fillea, i lavoratori delle costruzioni. Le aziende sane chiudono, negli appalti non reggono la concorrenza di quelle che «giobbano» su sicurezza e contributi, «e questo governo, come gli ltri, pensa di risolvere i problemi allentando i vincoli e senza mettere soldi», dice il segretario generale Walter Schiavella." Sull'Unità del 23 giugno la cronaca di Jolanda Bufalini  della manifestazione nazionale Cgil Cisl Uil a San Giovanni, con intervista al segretario generale Fillea.
21.06.13 Edicola. Puglia: il 20 giugno sindacati ed imprese in piazza contro la crisi

21.06.13 Il diario settimanale delle crisi nel settore delle costruzioni, attraverso la lettura dei quotidiani locali. A cura dell'Ufficio Stampa Fillea Cgil Nazionale..

21.06.13 Edicola. Sicurezza sul lavoro: Schiavella intervistato dal Manifesto
21.06.13 In un settore così destrutturato come quello delle costruzioni "allentare i vincoli della responsabilità solidale dell`appaltatore, alleggerire la strumentazione in materia di sicurezza e semplificare il Durc spostandone  sei mesi la validità, in assenza di una organica e strutturata azione di contrasto all`irregolarità e di esigibilità delle sanzioni, sono tutti fattori che non riducono ma anzi acuiscono le distorsioni." Così oggi Schiavella in una intervista di Riccardo Chiari per il quotidiano Il Manifesto
21.06.13 Dopo 10 anni CGIL, CISL e UIL tornano a Piazza San Giovanni a Roma per rivendicare provvedimenti urgenti sul lavoro, il fisco, i contratti, le politiche industriali , all'indomani della firma dell'accordo su rappresentanza e democrazia del 31 maggio scorso. "Lavoro è Democrazia' sono le parole d'ordine della mobilitazione unitaria prevista per il 22 giugno a Roma. Grande la partecipazione: nella capitale si attendono 1.400 pullman, 10 treni straordinari, 3 navi dalla Sardegna e 5 aerei di linea.
20.06.13 Un altro infortunio sul lavoro è avvenuto ieri in una cava di marmo a Nuvolera (Bs) dove lo smottamento di una parete rocciosa ha investito gli addetti intenti all'estrazione di marmo "mille metri cubi di materiale hanno seppellito il titolare dell'impresa e ferito il figlio dello stesso, travolto mentre stava operando su un escavatore." Lo riferiscono i sindacati di Brescia confederali Cgil Cisl Uil e le categorie FIllea Filca Feneal  in una nota congiunta.

20.06.13 Si sono svolte nei giorni scorsi al cementificio Holcim di Ravenna le elezini per il rinnovo delle RSU. Affluenza al 100% dei 27 dipendenti, 16 dei quali hanno dato fiducia ai delegati Fillea, che ha conquistato due RSU, ed una terza è andata alla Feneal.

20.06.13 Artigianato: sottoscritto accordo apprendistato professionalizzante edilizia
18.06.13 Consumo di Suolo ZERO: il documento congiunto Fillea - Forum Salviamo il Paesaggio

In questa pagina trovate le gallerie fotografiche della Fillea, in parte conservate nell'archivio del sito ed in parte su Flickr. Nel ringraziare le persone e le strutture che hanno contribuito alla costruzione di questo archivio di immagini, ricordiamo che per utilizzare i contenuti del sito filleacgil.it è necessaria autorizzazione (scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

 


28.10.16 SCIOPERO GENERALE DEL SETTORE LEGNO-ARREDO

Le foto dello sciopero nazionale Fillea Filca Feneal del settore, proclamato dopo la rottura al tavolo per il rinnovo del Ccnl legno-arredo industria. Decine i presidi, cortei, manifestazioni.

19.10.16 SCIOPERO DIPENDENTI DELLE CONCESSIONARIE AUTOSTRADALI

Le foto della mobilitazione nazionale, con sciopero di 8 ore, dei dipendenti delle società di manutenzione e progettazione in appalto delle concessionarie autostradali 

21.07.16 ELEZIONE DI ALESSANDRO GENOVESI ALLA GUIDA DELLA FILLEA CGIL

Le foto dell'Assemblea Generale Fillea, nel corso della quale è stato eletto il nuovo segretario generale, Alessandro Genovesi, che sostituisce l'uscente Walter Schiavella 

 01.06.16 #REDCARDFORFIFA A GINEVRA

Le foto del presidio organizzato dalla BWI a Ginevra, per denunciare i morti nei cantieri dei mega eventi sportivi   

 

28.05.16 #REDCARDFORFIFA A MILANO

Le foto dell'iniziativa Fillea Fica Feneal di Milano in occasione della finale di Champions league 2016 

 

16.05.16 #SFIDAXIDIRITTI 

La prima galleria di foto dai banchetti Fillea - Cgil per la racconta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare su Carta dei Diritti Universali del Lavoro 

 

2-4 MAGGIO 2016. SCIOPERO CANTIERI TERZO VALICO

Le immagini dello sciopero e dei presidi nei cantieri Cociv del Terzo Valico in Liguria e Lombardia

29.04.16 SCIOPERO ITALCEMENTI

Le foto della manifestazione nazionale unitaria di Bergamo, in occasione dello sciopero generale  dei lavoratori gruppo Italcementi 

28.04.16 #RICORDIAMOLITUTTI

Le foto dello sciopero lapidei e delle iniziative del Safe Day, la giornata mondiale per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.  

 23.07.15 TORTONA. SCIOPERO LAVORATORI GAVIO E ABC
Le foto dello sciopero e manifestazione dei lavoratori Gavio e ABC a Tortona per chiedere di modificare il ddl Appalti

18.07.15 OGGIXDOMANI
Tutte le foto della manifestazione nazionale Fillea Filca Feneal a Roma, piazza DD Apostoli

28.04.15 #BASTAMORTSULLAVORO
Gli scatti di Simona Caleo, Cgil Nazionale, sul presidio Fillea Filca Feneal a Roma per ricordare i morti sul lavoro nelle costruzioni, nella giornata mondiale Ilo per la salute e sicurezza sul lavoro #safeday

 Aprile 2015 #UNCALCIOALLASCHIAVITU
Le foto del presidio Bwi a Zurigo per denunciare le condizioni di lavoro degli edili impegnati nella costruzione degli stadi per il Mondiale di calcio in Qatar 2022 #redcardforFIFA

Aprile 2015 #UNCALCIOALLASCHIAVITU
Le foto della mobilitazione Fillea Filca Fenel, Fetbb e Bwi per denunciare le condizioni di lavoro degli edili impegnati nella costruzione degli stadi per il Mondiale di calcio in Qatar 2022 #redcardforFIFA. La galleria raaccoglie le foto del presidio nazionale presso la Figc e dei volantinaggi negli stadi della Juventus, della Fiorentina e del Napoli, in occasione dei turni casalinghi delle coppe europee (Champions League ed Europa League)

05.03.15 #GIULEMANIDAICANTIERI
Le foto della giornata di  mobilitazione nazionale della Fillea a sostegno di una nuova legge sugli appalti. Foto da 40 città e dal Convegno Nazionale svoltosi a Roma

12.12.14 SCIOPERO GENERALE INDETTO DA CGIL E UIL
Le foto dalle 50 piazze dello sciopero generale di 8 ore proclamato da Cgil e Uil contro i provvedimenti del governo 

27.11.14 #INLOTTAXILFUTURO GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE FILLEA FILCA FENEAL
Le foto inviate dai territori sula mobilitazione nazionale promossa da Fillea Filca Feneal, con 20 appuntamenti regionali (manifestazioni, presidi, convegni).

 

25.10.14 MANIFESTAZIONE NAZIONALE CGIL A SAN GIOVANNI

Le foto inviate dalle strutture sulla partecipazione Fillea alla grande manifestazione nazionale Cgil a Piazza San Giovanni. Di seguito, segnaliamo altre gallerie fotografiche della giornata:  Le foto di Nello Frisino  Le foto della Fillea Brianza

 

08.04.14 CONGRESSO NAZIONALE FILLEA 
Le foto del Congresso Nazionale Fillea Cgil, svoltosi a Roma il 2 e 3 aprile 2014, presso il Centro Congresso Frentani. Gli scatti sono di Giancarlo Possemato >>

 

 03.04.14 CONGRESSO NAZIONALE FILLEA

In una raccolta di foto quattro anni di vita, iniziative, mobilitazione, scioperi, eventi e campagne che hanno visto protagonisti la Fillea e il popolo delle costruzioni. A cura dell'Ufficio Stampa, con la collaborazione di tutti i territori>>

 

 13.12.13 SCIOPERO NAZIONALE DELL'EDILIZIA

Le foto dalle manifestazioni interregionali di Roma, Milano, Palermo, Napoli, nel giorno dello sciopero di 8 ore del settore dell'edilizia, indetto per chiedere il rinnovo del contratto: Altre immagini e foto alla pagina >>

 

 08.10.13 VISITA DI SCHIAVELLA AL CANTIERE TAV IN VAL DI SUSA

Le foto della visita di Walter Schiavella al cantiere Tav in Valle di Susa. Nel corso della visita, Schiavella, i delegati ed i dirigenti Fillea di Torino e del Piemonte hanno incontrato i lavoratori, il commissario di Governo e la direzione dei lavori. Vai al racconto di Paolo Griseri per Repubbica Torino >>

 

13.09.13 CASTROVILLARI, FESTA DEL TESSERAMENTO

Le foto della Festa del tesseramento organizzata a Castrovillari dalla Fillea Pollino, Sibaritide, Tirreno, con la presenza del segretario nazionale Fillea Mauro Livi

 

05.09.13 TRIESTE. ITALCEMENTI, LA PROTESTA DEI LAVORATORI

Le foto scattate dai lavoratori nel corso del volantinaggio e sit alla Italcementi di Trieste, promosso dalla RSU e da Fillea Filca Feneal. Leggi qui la notizia >>

19.07.13 RIMINI. VA IN SCENA LO SCIOPERO AL CONTRARIO

 Disoccupati edili con Fillea Filca Feneal occupano una scuola, sistemano i gradini fatiscenti e pericolanti della scalinata. Al termine riconsegnano l'edificio alla sua comunità, con la sua scalinata riportata a nuovo.  Foto di Massimo Flairn, che ringraziamo.

13.06.13 PALERMO. INAUGURAZIONE DEL CANTIERE...CHE NON C'E'

La protesta dei disoccupati edili di Palermo, che hanno dato vita al "film" della inaugurazione del cantiere di un'opera in attesa dal 2007 di essere avviata

07.06.13 SCIOPERO DI 4 ORE PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE DEL LEGNO

Le foto raccolte nei territori dello sciopero nazionale del legno - arredo indetto da Fillea Filca Feneal per protestare  contro la sospensione del tavolo per il rinnovo del CCNL

31.05.13  RIPARTIAMO! MOBILITAZIONE NAZIONALE FILLEA FILCA FENEAL

Le foto inviate dai territori della mobilitazione nazionale per chiedere al governo interventi immediati per far ripartire il settore

22.03.13 PALERMO. LA MARCIA DEGLI EDILI

Le foto della grande manifestazione promossa dalla Fillea Cgil Sicilia dei disoccupati edili

FEBBRAIO 2013. TERMINI IMERESE. LO SCIOPERO AL CONTRARIO

La protesta dei disoccupati edili siciliani: lavori in strada

03.06.12 ALESSANDRIA. EDILI IN FESTA

 Le foto della tradizionale manifestazione promossa dai sindacati e dagli enti bilaterali

19.05.12 FESTA NAZIONALE DEL TESSERAMENTO

Le foto della I Festa Nazionale del Tesseramento Fillea, al Teatro Tenda di Roma

14.05.12 GENOVA. ASSEMBLEA NAZIONALE QUADRI E DELEGATI FILLEA

Le foto della  due giorni Fillea a Genova, chiusa da Susanna Camusso

03.03.2012 ROMA, MANIFESTAZIONE NAZIONALE FILLEA FILCA FENEAL 

In piazza trentamila lavoratori delle costruzioni, con i segretari generali confederali Camusso, Bonanni, Angeletti

 06.05.11 SCIOPERO GENERALE CGIL

Le foto del comizio di Schiavella a Padova

01.05.11 PRIMO MAGGIO PORTELLA DELLA GINESTRA

Le foto della manifestazione, conclusa da Walter Schiavella

06.06.10 ALESSANDRIA, EDILI IN FESTA

Le foto della tradizionale manifestazione promossa dai sindacati e dagli enti bilaterali

 01.04.10 XVII CONGRESSO NAZIONALE FILLEA

Le foto del Congresso (di Giancarlo Possemato)

Le foto del portale Cgil

Le foto dello spettacolo "dalla parte delle carriole"(portale Cgil)

 

VECCHIO SITO: VAI A TUTTE LE GALLERIE FOTOGRAFICHE

 

 

 

Condotta antisindacale nei confronti della Fillea. E' quanto emerge dal verbale di conciliazione del tribunale del lavoro di Torino, a seguito del ricorso all'articolo 28 contro l'azienda Gicas avviato dagli edili Cgil del capoluogo piemontese. La Gicas viene dunque riconosciuta colpevole di aver violato nei confronti della Fillea "il disposto dell'art, 5 L. 164/75 poiché, pur avendo informato il predetto sindacato dell'avvio della procedura di CIG, ha tuttavia omesso di convocarlo nonostante l'espressa richiesta di quest'ultimo" impedendogli quindi "di partecipare alla convocazione e di esercitare le relative prerogative così come previsto dalla L. 300/70." Soddisfazione di Dario Boni, segretario generale Fillea di Torino
17.06.13 Bologna: firmato integrativo edilizia con Associaizoni Artigiane
15.05.13 “Sentiamo parlare di un decreto del fare, ma l’unica cosa che in questo momento occorrerebbe fare davvero, e subito, per un settore strategico e drammaticamente in crisi come quello delle costruzioni sarebbe rilanciare gli investimenti in direzione di un nuovo modello di sviluppo sostenibile.”
Lo afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, secondo il quale però, stando alle anticipazione sul decreto del governo “di tutto questo non sembra esservi traccia, ma sentiamo gli echi di una musica pericolosa che purtroppo conosciamo bene.”
14.06.13 "Gli Stati Generali delle Costruzioni sono denominazione che comprende l’insieme delle parti sociali del settore delle costruzioni, datoriali e sindacali. Il documento presentato a nome Stati Generali è il documento del solo cartello delle associazioni datoriali" così replica Walter ad una dichiarazione apparsa sulle agenzie stampa a firma Stati Generali delle Costruzioni. E che si tratti di documento delle sole parti datoriali si capisce anche "dall’assenza dei temi che riguardano regolarità, qualità del lavoro, contrasto alle economie criminali, piena attuazione norme contrattuali" prosegue Schiavella
14.06.13 "La scuola Ignazio Silone ringrazia i lavoratori edili, che hanno voluto manifestare in questa maniera così insolita, regalando un lavoro di cui la scuola aveva bisogno da tempo." Inizia così la lettera di ringraziamento che Fillea Filca Feneal di Perugia hanno ricevuto nei giorni scorsi a firma "Interclasse docenti e genitori della scuola primaria Ignazio Silone".

14.06.13 Giovedi 13 giugno presso la sede direzionale della Buzzi Unicem di Casale Monferrato, la grande azienda del cemento leader a livello nazionale, si sono svolte le elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie che hanno visto una larga e sorprendente affermazione della lista della Fillea. Quasi il 56% dei suffragi ai delegati Fillea "per la prima volta in questo sito siamo il primo sindacato" gioisce il segretario generale di Alessandria Massimo Cogliandro

14.06.13 "L’avvio della procedura fallimentare per l’azienda Vela Prefabbricati a seguito del mancato accoglimento del piano concordatario da parte del giudice del tribunale di Brescia, registra l’ennesimo caso di imprenditori che si ritirano dal mercato." E' quanto dichiarano in una nota comune Ivan Comotti, Roberto Bocchio, Antonio De Verme, rispettivamente di Fillea Cgil, Filca Cisl, Feneal Uil Lombardia.

14.06.13 "Lo scenario tracciato dal Rapporto Bankitalia sullo stato dell'economia della Campania è impietoso nei suoi numeri e nelle prospettive a breve e medio termine. E' quanto afferma afferma Gianni Sannino, segretario generale Fillea Campania, che prosegue "la Campania è ferma. Al quinto anno consecutivo continua a mostrare serie e gravi flessioni recessive su tutta la gamma delle attività produttive, d'investimento e delle crisi senza soluzioni. Ancora nel 2012 e poi nel 2103 il settore delle costruzioni segna il passo. A nulla sono serviti annunci e buoni propositi sul "fare".

14.06.13 Lunedì 17 giugno ricorre il decimo anniversario della prematura scomparsa di Piero Leo, popolare e sensibile dirigente sindacale della CGIL di Pescara e dell’Abruzzo. “La figura di Piero Leo -commenta Peppino Carminelli suo fraterno amico e dirigente sindacale della Cgil di Pescara e dell'Abruzzo- la sua coerente e coraggiosa lezione di vita sono un patrimonio sempre attuale per il suo sindacato e per il centro sinistra abruzzese e pescarese, nonché un valido esempio per i giovani che oggi si avvicinano al sindacato ed alla politica.”

14.06.13 "L’azienda cerca di guadagnare tempo per puntarci il coltello alla gola." E' la denuncia di Silvano Penna, segretario generale della Fillea Puglia, contro i  vertici Natuzzi che, a pochi mesi dalla fine della cassa integrazione straordinaria, annunciano un piano di esuberi da 1900 unità. "È una situazione che va avanti da dieci anni, adesso vogliamo risposte serie e pretendiamo di confrontarci su un piano industriale  si attivi immediatamente un tavolo ministeriale di trattative» afferma il segretario in una intervista su repubblica.it edizione di Bari
14.06.13 Edicola. Rappresentanza: intervento di Walter Schiavella su Rassegna Sindacale
14.06.13 Edicola. Concordato in bianco:l'articolo di Repubblica, il giudizio di Schiavella
14.06.13 Edicola. Natuzzi, 1900 esuberi. La rassegna stampa

14.06.13 Qualcuno, alla fine, resta con il cerino in mano. E quando si parla di fatture non pagate e fallimenti sono spesso i più piccoli. L`effetto del nuovo concordato preventivo,  Denunciano sindacati e artigiani, è questo: scaricare il prezzo della crisi sull`ultimo anello della libera. Il pesce grande congela i debiti, guadagna tempo, iparte con il ramo sano della società. I suoi fornitori, nell`attesa, muoiono: «Il sistema dovrebbe favorire la sopravvivenza delle imprese, ma permette di eludere e regole», dice Walter Schiavella,

14.06.13 "In presidio davanti allo stabilimento più importante, quello tarantino di Laterza, i lavoratori della Natuzzi scioperano e chiedono risposte al patron del divano italiano, che del made in Iltaly rischia di conservare solo il nome o la sede centrale. l timore dei sindacati, che da due giorni hanno alzato i toni dello scontro con l'azienda è che il processo di internazionalizzazione, avviato ormai da anni, si trasformi nella definitiva delocalizzazione della produzione." Così racconta per l'Unità Giuseppe Vespo, che intervista Silvano Penna, segretario generale Fillea Puglia.

13.06.13 Il cantiere ancora non parte e loro hanno deciso di aprirlo comunque. O meglio, di inaugurarlo. E lo hanno fatto in pompa magna, con tanto di transenne, reti protettive, caschi, tute e taglio del nastro tricolore. E' accaduto stamane a  Palermo, dove circa 300 disoccupati edili coordinati dalle tre organizzazioni Fillea, Filca e Feneal,  hanno messo in scena quella che nessuno a Palermo vorrebbe fosse una "fiction", l'apertura del cantiere per la realizzazione della fermata di Piazza Politeama dell'anello ferroviario,

12.06.13 Sottoscritto accordo di cantiere con VENAUS scarl, TAV Torino-Lione
12.06.13 Sciopero ad oltranza per i lavoratori della Natuzzi di Laterza (Taranto) che dopo una animata assemblea hanno deciso di presidiare lo stabilimento in cui vengono realizzati divani e complementi d'arredo.
''La decisione - spiega in una nota Antonio Stasi, segretario della Fillea Cgil di Taranto - e' stata assunta perche' di fronte alla profonda crisi che investe il settore e questa fabbrica in particolare, purtroppo l'azienda continua a pensare di poter fare da sola e confeziona atti unilaterali e non condivisi con segreterie ed Rsu persino sul calendario del lavoro che riguarda tutti i dipendenti''.
12.06.24 E' finito all'attenzione del Consiglio Regionale il dramma dell'edilizia abruzzese, un comparto sul quale la crisi si è abbattuta come una mannaia che ha falciato aziende e posti di lavoro. Un settore che negli ultimi quattro anni ha visto scendere di 8.000 unità il numero dei lavoratori, passati da 30 mila ai circa 22 mila odierni, 17 mila dei quali iscritti alle quattro Casse edili e circa 5.000 all'Edil-cassa.

1.06.13 Il Direttivo della Fillea Firenze ha eletto oggi il nuovo segretario generale, che sostituisce Marinella Meschieri, segretaria nazionale della categoria. Si tratta di Marco Benati, 44 anni, dal 2008 segretario generale della Fillea di Padova.

11.06.13 Si svolgerà il 12 giugno a Strasburgo la manifestazione europea contro il dumping sociale transnazionale e lo sfruttamento dei lavoratori. Mille lavoratori delle costruzioni di vari paesi europei protesteranno, in occasione della seduta plenaria del Parlamento europeo "contro le pessime proposte che finora sono state presentate dalla relatrice al Parlamento europeo nel contesto della Direttiva di attuazione, che dovrebbe contrastare i problemi dello sfruttamento transfrontaliero e del dumping sociale." Questo è quanto si legge in un comunicato della FETBB, la Federazione Sindacale europea per i settori delle costruzioni, del legno, mobili e selvicoltura.

11.06.13 "Il Grande Progetto Pompei rischia di trasformarsi in una grande occasione perduta se non si uscirà fuori, al più presto, dalla situazione di insostenibile ed inqualificabile degrado nella quale è precipitato il sito archeologico". A lanciare l'allarme è il segretario generale della Fillea-Cgil di Napoli Ciro Nappo

10.06.11 Prosegue la mobilitazione Fillea Filca Feneal per chiedere al Governo immediati interventi per dare fiato al settore delle costruzioni. Iniziata il 31 maggio, ha visto fino ad oggi centinaia di presidi unitari, cui si aggiugneranno quelli in programma fino al 22 giugno, giornata di mobilitazione nazionale indetta da Cgil Cisl Uil con manifestazione a Roma, Piazza San Giovanni. L'11 giugno a scendere in piazza saranno gli edili dell'Abruzzo
07.06.13 "In data odierna le lavoratrici e i lavoratori della Aziende del legno aderenti a Federlegno della provincia Bologna hanno scioperato per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro scaduto a Marzo 2013." E' quanto si legge in una nota Fillea Filca Feneal di Bologna, che prosegue
07.06.13 "In data odierna le lavoratrici e i lavoratori della Aziende del legno aderenti a Federlegno della provincia Bologna hanno scioperato per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro scaduto a Marzo 2013." E' quanto si legge in una nota Fillea Filca Feneal di Bologna, che prosegue
10.06.13 Soddisfazione da parte di Fillea Filca Feneal di Forlì per la riuscita dello sciopero, proclamato per unire le giuste rivendicazioni per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro Legno industria  scaduto il 31 marzo u.s. e la difesa degli stabilimenti, dell’occupazione del Polo Nautico Forlivese.
07.06.13 A metà marzo di quest'anno Federlegno ha sospeso le trattative per il rinnovo del CCNL sostenendo che non c’erano le condizioni per proseguire.Per questo Fillea CGIL, Filca CISL, Feneal UIL Toscana ha aderito allo sciopero nazionale.

10.06.13 Stop al settore del legno/arredo il 7 giugno, con quattro ore di sciopero, decisa dai sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, ad eccezione di alcune regioni che hanno programmato lo sciopero per il 10 giugno. La protesta è articolata a livello territoriale e culminerà lunedì 17 giugno con un presidio presso la sede di Federlegno a Milano. Nella pagina tutte le notizie dai territori, la rassegna stampa, le foto, i comunicati dei regionali..

07.06.13 Approvato dalla Regione Abruzzo il nuovo prezzario per l'edilizia, Per Silvio Amicucci, segretario generale regionale si tratta di "un grande risultato sia per la ricostruzione post terremoto sia per l'adeguamento prezzi, ma soprattutto per la sicurezza nei cantieri."

07.06.13 Elette nei giorni scorsi le nuove RSU dell'Italcementi di Calusco. Alta l'affluenza al voto - dei 145 dipendenti in organico hanno votato in 116 - e straordinaria l'affermazione Fillea, che ha ottenuto 100 preferenze. Risultano dunque eletti tre delegati per la Fillea Cgil, Fabio Paris, Domenico Zizzi,  Luigino Verzeni, e un delegato per la lista della Feneal Uil,Francesco Parvenza.
06.06.13 Edicola. Restauratori: il servizio di Italia Oggi su incontro Fillea Filca Feneal e Mibac

06.06.13 "La definizione delle qualifiche per i professionisti del restauro entra nel vivo" è l'apertura dell'articolo di Benedetta Pacelli su Italia Oggi, che rilancia il comunicato Fillea Filca Feneal sull'incontro tra la Commissione Tecnica del Mibac e la delegazione degli edili Cgil Cisl Uil, avvenuto il 4 giugno scorso.

 05.06.13 In Lombardia, i 20.611 (di cui 15.567 operai, 763 apprendisti e 4141 quadri) addetti della filiera del legno industria, incroceranno le braccia venerdì 7 giugno per 4 ore, al fine di respingere le richieste di Federlegno nella trattativa per il rinnovo del ccnl. Dopo sei mesi di discussione, Rsu e sindacati sono giunti a tale drastica decisione, perché Federlegno ha sospeso le trattative sul rinnovo, in quanto non soddisfatta delle risposte ricevute alle sue richieste.

05.06.13 Si sono tenute nei giorni scorsi le elezioni per il rinnovo della Rsu del Gruppo Natuzzi, presso lo stabilimento Jesce 2 di Santeramo. Alta la partecipazione al voto, 739 lavoratori su 958, pari al 76,51% degli aventi diritto, e grande risultato per la Fillea, che "con 298 voti espressi diventa il primo sindacato dello stabilimento, ottenendo 4 Rsu su 9, pari al 40,65%"
Fillea Filca Feneal ricevute dalla commissione tecnica del Ministero dei Beni Culturali che dovrà predisporre le linee guida sul riconoscimento delle qualifiche professionali di restauratore e collaboratore restauratore di beni culturali
 
05.06.13. Nell’incontro di ieri al Ministero dei Beni Culturali, le delegazioni di Feneal Uil Filca Cisl Fillea Cgil sono state ricevute dalla Commissione Tecnica che dovrà predisporre le linee guida applicative dell’articolo 182 del codice dei beni culturali e del paesaggio, come modificato  dalla legge 14 gennaio 2013 n. 7, in materia di riconoscimento delle qualifiche professionali di restauratore e collaboratore restauratore di beni culturali.
Le organizzazioni sindacali dopo aver ottenuto l’approvazione di alcune importanti richieste nel  ddl restauro che nel gennaio 2013 è diventato legge, sono ora impegnate a vigilare sulla definizione delle Linee Guida che dovranno renderla applicativa, il cui coinvolgimento era stato appositamente previsto già nella stessa norma.
Nel corso dell’audizione gli edili di Cgil Cisl e Uil, che organizzano i lavoratori e le lavoratrici del restauro e dell’archeologia, hanno consegnato un documento contenente le loro osservazioni sulla procedura di selezione pubblica ai fini della disciplina transitoria del conseguimento delle qualifiche professionali di restauratore e collaboratore restauratore dei beni culturali.
“Tra i punti esposti uno degli aspetti più problematici in merito al riconoscimento della qualifica di restauratore – scrivono Feneal Filca Fillea – è quello relativo alla valutazione dell’attività lavorativa. La nostra proposta – spiegano i sindacati – è quella di valutare l’attività di restauro svolta non solo in modo verticale, per singola opera, ma anche in modo orizzontale, considerando il curriculum lavorativo del candidato nella sua interezza, e superare la scarsità di documentazione dovuta fino ad oggi a vuoti normativi e distorsioni del mercato di lavoro.” I sindacati chiedono di non trasferire sul terreno del riconoscimento della qualifica professionale individuale questioni che riguardano più strettamente gli affidamenti dei lavori pubblici e  la concorrenza. Sostengono quindi che “è opportuno legare la qualificazione degli operatori alla reale capacità professionale come comprovata dall’esperienza formativa e/o lavorativa e non solo alla titolarità di un appalto o di progetto, approccio estremamente riduttivo e quindi fuorviante che rappresentava la linea di orientamento della legge precedente.” “In merito all’esperienza formativa – si legge nel documento proposto dai sindacati  – riteniamo utile svolgere tutte le opportune verifiche con gli Enti Formativi e con le Regioni per scongiurare il rischio di valutare in modo asettico le realtà formative variegate che non sempre confluiscono in modo diretto nello schema di punteggi per anno proposto dalla legge.”
Inoltre Feneal Filca Fillea sottolineano la necessità di riaffermare il concetto previsto dalla normativa di settore che stabilisce nel 60% il minimo della presenza di manodopera “qualificata” (restauratori e collaboratori restauratori) nell’ambito di un’impresa con oltre 4 addetti, “per ricordare come la qualità dell’intervento è garantito proprio dalla compresenza di più figure analoghe e qualificate che eseguono un intervento di restauro e per questo è fondamentale presupporre un’organizzazione del lavoro più complessa che può e deve essere evinta da un’attenta analisi dei documenti in possesso degli operatori e delle imprese, per evitare che il settore finisca per essere riservato a pochi adepti escludendo in tal modo migliaia di vere professionalità nel tempo formatesi nel mercato.” Altro aspetto toccato dal testo proposto dalle organizzazioni riguarda i settori di competenza che, ritengono, debbano valere solo dopo il riconoscimento delle qualifiche ed  essere più ragionevolmente accorpati, passando da 12 a 6, stabilendo criteri equi di prevalenza delle esperienze e di libera scelta degli interessati.

Il documento di proposta è ora nelle mani della commissione a cui i sindacati hanno chiesto di poter proseguire il confronto attraverso altri incontri al fine di completare il percorso intrapreso e finalmente restituire ai 20mila operatori del restauro la certezza dei criteri per il riconoscimento della propria qualifica professionale. “Un modo anche questo – concludono i sindacati – di tutelare e valorizzare il nostro patrimonio culturale fatto di uomini e opere.”

10.06.13 Stop al settore del legno/arredo il 7 giugno, con quattro ore di sciopero, decisa dai sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, ad eccezione di alcune regioni che hanno programmato lo sciopero per il 10 giugno. La protesta è articolata a livello territoriale e culminerà lunedì 17 giugno con un presidio presso la sede di Federlegno a Milano. Nella pagina tutte le notizie dai territori, la rassegna stampa, le foto, i comunicati dei regionali..

10.06.13 Stop al settore del legno/arredo il 7 giugno, con quattro ore di sciopero, decisa dai sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, ad eccezione di alcune regioni che hanno programmato lo sciopero per il 10 giugno. La protesta è articolata a livello territoriale e culminerà lunedì 17 giugno con un presidio presso la sede di Federlegno a Milano. Nella pagina tutte le notizie dai territori, la rassegna stampa, le foto, i comunicati dei regionali..

04.06.13 Edicola. Processo Eternit, condanna per Bagnoli: Sannino sul Manifesto

04.06.13 Prosegue la mobilitazione nei territori, avviata il 31 maggio da Fillea Filca Feneal.  In molte regioni sindacati, lavoratori e disoccupati daranno vita ad uteriori presidi,  incontri con gli enti locali e scioperi al contrario. Venerdì 7 giugno sarà la volta della Basilicata, che già il 31 aveva manifestato a Matera. Stavolta la mobilitazione si trasferisce a Genzano di Lucania, appuntamento alle ore 17 davanti ad una delle maggiori incompiute della regione, lo schema idrico Basento - Bradano, un'opera che la gente di Lucania aspetta di vedere finita da appena 34 anni

04.06.13  La sentenza di primo grado aveva considerato prescritti i danni alla salute prodotti dallo stabilimento di Bagnoli, ma ieri il secondo grado ha ribaltato la decisione, condannando Stephan Schmidheiny  anche per il periodo in cui gestì la produzione emiliana e quella napoletana dal '76 all'85.  "E stato riconosciuto anche qui il reato, e le responsabilità penali e civili, di disastro doloso e omissione di cautele antinfortunistiche" ha dichiarato Gianni Sannino, segretario regionale Fillea Cgil al Manifesto

04.06.13 Il diario settimanale delle crisi nel settore delle costruzioni, attraverso la lettura dei quotidiani locali. A cura dell'Ufficio Stampa Fillea Cgil Nazionale...

03.06.13 31MaggioRipartiamo! gli articoli del Sole 24 ore e dell'Unità sulla mobilitazione nazionale costruzioni

02.06.13 ROMA - "Una giornata  di mobilitazione in tutta Italia, con scioperi, manifestazioni,  presidi,scioperi alla rovescia, altre originali forme di lotta nelle quali gli editi, più in generale i lavoratori delle costruzioni sono diventati,  non per propria scelta ma per forza di  forza di cose, specialisti" così apre l'intervista a Walter Schiavella del sito di informazione on line Dazebaonews, a cura di Alessandro Cardulli.

03.06.13 Si sono tenute giovedì 30 maggio le elezioni per il rinnovo della Rsu alle cementerie Colacem di Gubbio. Al voto hanno partecipato 104 lavoratori su 119 aventi diritti e la Fillea Cgil "è risultata di gran lunga il primo sindacato con 75 voti, pari ad oltre il 70% dei consensi. Gli altri voti sono andati alla Filca Cisl (21) e alla Ugl (4). Con questo risultato, la Fillea Cgil elegge tre dei quattro componenti della Rsu: Marco Grilli, Cristian Pierotti e Matteo Manuali, gli ultimi due molto giovani, con meno di 35 anni di età" racconta Euro Angeli della Fillea Cgil Perugia,

03.06.13 "In cinque anni di crisi nel settore delle costruzioni si è registrato il crollo del 30% della produzione, del 20% del fatturato, del 40% degli investimenti pubblici. Sono andati in fumo 550mila posti di lavoro, la metà nel solo settore dell' edilizia, dove rispetto al 2008 sono crollati tutti i valori, con una caduta di 400milioni di ore lavorate ed una perdita di 2 miliardi di massa salariale. Il grido d'allarme è lanciato dai sindacati di categoria che hanno indetto per oggi una giornata azionale di mobilitazione sollecitando a gran voce un intervento del governo." Così apre il servizio di Giiorgio Pogliotti per il Sole 24 ore del 31 maggio, che titola "un pachetto per l'edilizia" e racconta le proposte al Governo e alle imprese di Fillea Filca Feneal. Spazio alla mobilitazione anche sulle pagine dlel'Unità.

03.06.13 Rinnovo delle RSU nella sede milanese di Impregilo lo scorso 30 maggio, con la riconferma dei tre Rappresentanti Fillea, Maurizio Primo Spoldi, Fiorina Maria Ceruti e Lorenzo von Tavonati. Buona la pertecipazione al voto, quasi il 72%.
01.06.13 "Un accordo storico, che mette fine ad una lunga stagione di divisioni": così la leader della CGIL, Susanna Camusso, definisce l'intesa su rappresentanza e democrazia raggiunta ieri sera con i leader di CISL e UIL e Confindustria.

31.05.13 Volantinaggi, presidi, comizi, cortei, scioperi tradizionali e al contrario:con lo slogan “Ripartiamo!” oggi è andata in scena la giornata di mobilitazione nazionale delle costruzioni promossa dai sindacati di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil ed articolata con iniziative territoriali. Decine di migliaia i lavoratori, i disoccupati ed i cassa integrati che, spesso con le famiglie al fianco, hanno partecipato alle iniziative organizzate nelle principali città italiane. Vedi tutto..

“Tutti dicono edilizia motore dell'economia, ma poi si dimenticano di mettere la benzina” così, nel giorno della mobilitazione nazionale indetta dagli edili Cgil Cisl Uil, ha esordito il segretario generale della Fillea Walter Schiavella, chiudendo il presidio dei sindacati davanti la sede della Regione Lombardia, a Milano, davanti a 2.500 lavoratori e lavoratrici “ci auguriamo che non si fermi ai semplici annunci anche il Presidente del Consiglio Letta, il quale ha detto più volte che si deve ripartire dall’edilizia e dalla sua riconversione green, con la messa in sicurezza del patrimonio edilizio pubblico e del territorio, il recupero e riuso in chiave risparmio energetico. Siamo d’accordo, ma ora occorrono fatti.” 
30.05.13 Ripartiamo!: un appello, un grido, un invito, un imperativo categorico: comunque lo si voglia interpretare, questo sarà lo slogan che domani sarà sulla bocca di migliaia di lavoratori e lavoratrici, disoccupati e disoccupate che daranno vita alla Giornata di mobilitazione nazionale del settore delle costruzioni, indetta dagli edili di Cgil Cisl Uil che si inserisce nella più ampia mobilitazione unitaria confederale che culminerà con la manifestazione nazionale del 22 giugno.
17.05.13 "Ancora oggi i dati Istat testimoniano di un profondo rosso, con l’ennesimo calo della produzione nelle costruzioni, sono ormai 22 trimestri consecutivi che non si vede in edilizia un segno positivo” questo il commento sui dati Istat di Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, intervenuto oggi a Firenze in rappresentanza degli edili di Cgil Cisl Uil alla conferenza sulla sostenibilita' in edilizia promossa con Agende 21 e Alleanza per il Clima all'interno della rassegna Terrafutura."

16.05.13 Riqualificazione energetica degli edifici, edilizia sostenibile, smart cities: di tutto questo si parlerà domani a Firenze, in un confronto tra il Ministro dell'Ambiente Andrea Orlando ed i rappresentanti del Coordinamento Agende 21 Locali italiane, Alleanza per il clima, Fillea Filca Feneal. Prenderanno la parola, tra gli altri, Walter Schiavella, il Presidente Agende 21 Emanuele Burgin, il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, il presidente dell'Ance Paolo Buzzetti.

16.05.13 Edicola. Tav Torino-Lione, Schiavella all'Unità: isolare i violenti, garantire i lavoratori
14.05.13 "Alla luce dei gravi fatti avvenuti stanotte nel cantiere di Chiomonte, che seguono di pochi  giorni l'aggressione a un lavoratore del cantiere Tav, la Fillea nazionale e di Torino chiedono alle istituzioni e alle forze politiche di garantire il massimo della protezione e sicurezza per i lavoratori  del cantiere" e' quanto dichiarano Walter Schiavella, segretario generale nazionale della  Fillea Cgil, e Dario Boni, segretario generale Fillea Torino, in un comunicato.

14.05.13 Scatterà domani 15 maggio alle ore 11.45 la protesta contro la direttiva attuativa sui distacchi dei lavoratori comunitari in discussione al parlamento europeo: flash mob e presidi in tutti i paesi dell’Ue organizzati dai sindacati europei delle costruzioni. In Italia presidio con volantinaggio promosso da Feneal Uil – Filca Cisl – Fillea Cgil davanti alla sede del Ministero del Lavoro in Via Veneto, con lo slogan Dalla Bolkestein alla Frankenstein: Fermiamoli!

13.05.13 Una giovane leva ed un quadro storico eletti alla guida delle strutture Fillea di Toscana e Puglia: sono Giulia Bartoli e Silvano Penna. A Firenze, unanime il voto del Direttivo toscano, che venerdì scorso ha eletto Giulia Bartoli, 34 anni, prima donna a ricoprire in Fillea Toscana  l'incarico di segretario generale regionale.
13.05.13 Una giovane leva ed un quadro storico eletti alla guida delle strutture Fillea di Toscana e Puglia: sono Giulia Bartoli e Silvano Penna. A Firenze, unanime il voto del Direttivo toscano, che venerdì scorso ha eletto Giulia Bartoli, 34 anni, prima donna a ricoprire in Fillea Toscana  l'incarico di segretario generale regionale.
10.05.13 La Piattaforma della mobilitazione nazionale Fillea Filca Feneal del 31 maggio 2013

10.05.13 Iniziative in tutte le regioni per raccontare l’agonia di un settore, quello delle costruzioni, e chiedere al governo un tavolo straordinario di crisi ed interventi immediati per aprire piccoli e grandi cantieri, ridando fiato e speranza ad un settore industriale che più di altri può fare da traino per la ripresa:  questo in sintesi il senso della mobilitazione lanciata da Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil per il 31 maggio, che si inserisce nella più ampia mobilitazione unitaria confederale che culminerà con la manifestazione nazionale del 22 giugno.

10.05.13 Stasera la manifestazione unitaria di Cgil, Cisl, Uil, Ccon partenza alle 20.30 e arrivo a Piazza Castello. "una fiaccolata per il lavoro non si era mai vista. Ma stasera, alle 20,30, saranno migliaia quelle che si accenderanno lungo il percorso che da piazza Castello, percorrerà via Po, piazza Vittorio, Murazzi, corso San Maurizio, Giardini Reali, e ritorno in piazza Castello. L`iniziativa è di Cgil, Cisl, Uil a cui aderisce la Ugl" scrive Marina Cassi sulle pagine torinesi de La Stampa "nessun comizio, sullo striscione di apertura ci sarà scritto «Insieme per il lavoro». Nel bel reportage della testata torinese, molte interviste ai lavoratori. Tra questi Ioia Florin, nostra iscritta.
10.05.13 Stasera la manifestazione unitaria di Cgil, Cisl, Uil, Ccon partenza alle 20.30 e arrivo a Piazza Castello. "una fiaccolata per il lavoro non si era mai vista. Ma stasera, alle 20,30, saranno migliaia quelle che si accenderanno lungo il percorso che da piazza Castello, percorrerà via Po, piazza Vittorio, Murazzi, corso San Maurizio, Giardini Reali, e ritorno in piazza Castello. L`iniziativa è di Cgil, Cisl, Uil a cui aderisce la Ugl" scrive Marina Cassi sulle pagine torinesi de La Stampa "nessun comizio, sullo striscione di apertura ci sarà scritto «Insieme per il lavoro». Nel bel reportage della testata torinese, molte interviste ai lavoratori. Tra questi Ioia Florin, nostra iscritta.

09.05.13 Dalla Fillea di Torino solidarietà al lavoratore aggredito ieri nei  pressi del cantiere di Chiomonte "grave episodio violento, non un gesto isolato d'intolleranza e avversità verso l'opera" si legge in una nota della segreteria degli edli della Cgil "le manifestazioni non violente del movimento contrario all'alta velocità devono avere una sede di confronto politico e istituzionale nel dibattito democratico che si è sviluppato sull'argomento.

07.05.13 Edilizia artigianato: il testo dell'accordo su apprendistato professionalizzante

07.05.13 "Raggiunto l’accordo per la disciplina del contratto di Apprendistato Professionalizzante per il settore edilizia artigianato" è quanto comunicano Fillea Filca Feneal il giorno dopo l'incontro decisivo con le Associazioni Nazionali dell’Artigianato ANAEPA/Confartigianato, CNA Costruzioni, FIAE Casartigiani, CLAAI. Dalle segreterie nazionali degli edili Cgil Cisl Uil il "giudizio positivo sull’intesa raggiunta a conclusione di un negoziato difficile e considerano tale intesa propedeutica al rinnovo del CCNL scaduto a dicembre 2012 rispetto al quale il confronto è tuttora in corso."

07.05.13 Sciopero di 4 ore entro il 10 giugno: questo l'impegno che ha preso oggi l'assemblea nazionale dei quadri e delegati Fillea Filca Feneal, per protestare contro la sospensione della trattativa per il rinnovo del Contratto Nazionale del legno-industria da parte di Federlegno/Arredo, scaduto il 31 marzo scorso per 370mila lavoratori e lavoratrici.
07.05.13 Ccnl Lapidei ed escavazione industria: il testo della ipotesi di accordo sottoscritta il 3 maggio 2013

06.05.13 Grande soddisfazione di Moulau El Akkioui ,segretario nazionale Fillea, per il  rinnovo del contratto nazionale lapidei e materiali estrattivi, che cade in "un momento drammatico per la nostra economia e per il settore delle costruzioni, scosso da una crisi senza precedenti" racconta El Akkioui "in questo scenario siamo riusciti a concludere in tempi brevi la trattativa per il rinnovo del CCNL lapidei, che interessa circa 40mila addetti" obiettivo che per il sindacalista è frutto della "tenuta unitaria dei sindacati al tavolo contrattuale.Abbiamo ottenuto un aumento salariale soddisfacente, di € 130 al parametro 136 ( montante salariale € 3393) e sono stati armonizzati e regolati diversi istituti contrattuali" prosegue il segretario

06.05.13 Il Comitato Direttivo regionale pugliese della Fillea Cgil, alla presenza del segretario generale nazionale Walter Schiavella, del responsabile nazionale dell’organizzazione Enzo Campo e del segretario generale della Cgil Puglia Gianni Forte, ha eletto il 3 maggio a larghissima maggioranza Silvano Penna alla guida della Federazione Italiana Lavoratori Costruzioni Legno di Puglia.
03.05.13 "I nostri settori stanno vivendo ormai il quinto anno di una crisi senza precedenti. La perdita di centinaia di migliaia di posti di lavoro, l'assenza di prospettive di ripresa, la assoluta insufficienza della copertura degli ammortizzatori sociali, la stretta creditizia stanno producendo effetti devastanti sulle condizioni delle persone e sulla stessa struttura produttiva dei nostri settori penalizzando spesso le imprese sane e strutturate a favore di una diffusa illegalità e irregolarità." E' quanto scrivono ii segretari generali di Fillea Filca Feneal Schiavella Pesenti Trinci in una lettera alle strutture territoriali proclamando per il 31 maggio una giornata di mobilitazione nazionale dei lavoratori delle costruzioni..
03.05.13 Edicola. Il reportage di Giovanni Tizian sui distacchi comunicati in edilizia, con intervista a Walter Schiavella
03.05.13 "Volete importare lavoratori a basso costo? Adesso è possibile affittarne interi pacchetti: blocchi di braccia, qualificate e pronte all`uso. Nulla dì illegale: è tutto regolare, a prova di controllo, incluse le paghe di molto inferiori agli standard italiani e i contributi da versare secondo le tariffe dell`Est. 11 nuovo volto del caporalato è pulito. Passa attraverso le agenzie che reclutano manodopera in Romania, Bulgaria e Polonia e negli altri paesi dell`Est entrati nell`Ue: personale comunitario, europeo in tutto, tranne che nello stipendio."
Inizia cosi' il reportage di Giovanni Tizian sull'Espresso di oggi, che racconta le nuove frontiere dello sfruttamento nell'edilizia. Walter Schiavella lancia l'allarme