Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

AgendaFilleaFlickrFilleaTubetwitter 34x34facebook 34x34 newslettermail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200


24.11.16 Un nuovo sciopero nazionale di 8 ore, dopo quello del 28 ottobre scorso, è stato proclamato dai sindacati FenealUil Filca-Cisl Fillea-Cgil per il settore del Legno/Arredo. La mobilitazione, programmata per venerdì 16 dicembre e decisa nel corso della riunione delle commissioni e delle consulte nazionali, "ha l'obiettivo - dichiarano le segreterie nazionali - di far riflettere Federlegno e convincerla a riprendere la trattativa per il rinnovo del contratto, scaduto da quasi 8 mesi.

23.11.16 Il podcast della puntata odierna di FilleaRadio, la trasmissione che va in onda tutte le settimane dalle 10.30 alle 11 su Radio Articolo 1, realizzata in collaborazione con ufficio stampa Fillea Nazionale. Oggi si è parlato del rinnovo Ccnl Edilizia, di pensioni ed Ape agevolata, di Appalti e mobilitazione dei lavoratori delle manutenzioni e progettazioni autostradali. Collegamento con Ventimiglia della Pavimental ed in studio Dario Boni, segretario nazionale Fillea.

22.11.16 "Se ti senti addosso quel dolore speciale quando una donna viene uccisa o picchiata o maltrattata o stuprata...

Se ti riempi di rabbia quando scopri che i ginecologi del tuo ospedale sono tutti obiettori... Se ti viene da ridere quando ti dicono che devi fare più figli.."Ecco, allora aderisci alla manifestazione delle donne contro la violenza maschile, #NonUnaDiMeno, sabato 26 novembre in Piazza della Repubblica a Roma, dalle 14.

21.11.16 Di seguito il testo dell'intervento di Alessandro Genovesi al convegno "Manutenzione straordinaria per l'Italia, un'occasione per crescere" che il Nens, il centro studi fondato da Vincenzo Visco e Pier Luigi Bersani, ha organizzato per il 18 novembre 2016 a Roma.

 

21.11.16 “Non è giusto che migliaia di operai edili, dopo decenni di lavoro nei cantieri e sopra le impalcature, debbano ancora rischiare la vita, sottoposti a lavori faticosi e gravosi come pochi. Per questo vi chiediamo di intervenire per modificare le norme proposte nella Legge di Stabilità 2017, in discussione in questi giorni in Parlamento, permettendo concretamente ai lavoratori edili over 63 di accedere all’Ape agevolata” questo il testo della lettera aperta che Fillea Filca Feneal del Trentino hanno inviato ai parlamentari eletti in rappresentanza della provincia autonoma di Trento. Alla lettera i sindacati hanno allegato l’ordine del giorno approvato dall’attivo unitario degli edili del Trentino.

18.12.15 "Avremo di fronte a noi mesi difficili e complicati, in cui si intrecceranno importanti impegni: la proposta di legge di iniziativa popolare sul nuovo statuto dei lavoratori, la costruzione di nuove regole sulla contrattazione, il lancio di una decisiva campagna per la riforma del sistema pensionistico. A tutto questo per noi si aggiunge la stagione di rinnovi contrattuali, su cui nutro ottimismo." Cosi' ha aperto la sua relazione Walter Schiavella al Direttivo nazionale Fillea, svoltosi il 16 dicembre a Roma, ricordando che "abbiamo chiuso bene il contratto del cemento, ed ora siamo impegnati nella consultazione dei lavoratori; abbiamo aperto in questi giorni i tavoli dei laterizi e dei lapidei, a gennaio realisticamente si aprirà quello del legno e nelle prossime settimane avremo anche la piattaforma unitaria per l’edilizia. A tutto questo si aggiungerà l’ attività ordinaria, dal sistema bilaterale agli integrativi provinciali edilizia alle crisi, alle emergenze che si presenteranno e a temi, penso alla sicurezza nei cantieri, su cui siamo impegnati a costruire una nostra azione specifica."

17.12.15 "Nonostante la terribile crisi che ha investito il settore edile, Confapi e i sindacati di categoria Filca Cisl, Fillea Cgil e Feneal Uil hanno sottoscritto oggi a Potenza il rinnovo del contratto integrativo provinciale." E' quanto fanno sapere i sindacati degli edili della provincia di Potenza, che proseguono "l’accordo, che prevede un incremento della parte variabile del salario del 4 per cento e un forte incremento delle indennità per mensa e trasporto, mette soprattutto ordine nel sistema della bilateralità al servizio dei lavoratori e delle imprese in una fase molto critica per tutto il settore delle costruzioni. 

17.12.15 Si è aperto ieri, 16 dicembre, il tavolo per il rinnovo del CCNL industria lapidei, escavazione, sabbia e ghiaia 2016-2019. Nel primo incontro della trattativa tra Fillea Filca Feneal, Marmomacchine e Anela, i sindacati hanno illustrato la piattaforma unitaria, ricevendo dalle associazioni datoriali la disponibilità a concludere la trattativa entro la data di scadenza del contratto vigente, che ricordiamo scadrà il 31 marzo 2016.

15.12.15 "Il Comitato direttivo della Cgil ha eletto all'unanimità l'Assemblea generale, in attuazione delle decisioni assunte dalla recente Conferenza di organizzazione. L'obiettivo della confederazione è quello di allargare la partecipazione e la rappresentanza negli organismi dirigenti, e di concludere il processo entro il prossimo congresso nazionale, previsto per il 2018. L’Assemblea generale della Cgil nazionale sarà costituita da 332 componenti, in maggioranza attivisti e attiviste dei luoghi di lavoro e delle Leghe Spi, eletti con i medesimi criteri di rappresentanza e pluralismo adottati per la costituzione del direttivo stesso." E' quanto leggiamo dal quotidiano on line rassegna.it.

14.12.15 Convegno Amianto Fillea: la lettera dei parlamentari Fabbri e Borioli

14.12.15 "Cgil Massa-Carrara, Cisl Toscana Nord sede di Massa Carrara e Uil Area Nord Toscana proclamano uno sciopero generale provinciale di otto ore per la giornata di domani martedì 15 dicembre in occasione dei funerali di Stefano Mallegni, morto venerdì scorso in una segheria di Massa." E' quanto si legge sulla Gazzetta di Massa e Carrara. Intanto, si estende la protesta  anche alla provincia di Lucca, dove domani sarà sciopero di 4 ore.

14.12.15 "In viaggio per la sicurezza nei cantieri edili". Con questo slogan, stampato sulla testata di un furgone bianco, parte il tour della Capitanata per la prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro promosso dall`A.S.E. R.L.S.T. (Rappresentanti Lavoratori per la Sicurezza Territoriali). L`Associazione per la Sicurezza in Edilizia, costituita su iniziativa di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea di Foggia, persegue finalità di utilità sociale e si propone rafforzare la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori edili nei cantieri e sul luogo di lavoro, una migliore informativa sulle disposizioni di legge in materia di sicurezza, e di fornire agli addetti alle imprese punti di riferimento efficaci per garantire la piena applicazione del decreto legislativo 81/08 e delle altre norme in materia." E' il racconto del Mattino di Foggia, che prosegue:

14.12.15 "Ancora sangue sul marmo, ancora un morto sul lavoro. Il terzo in meno di quattro mesi, forse un record in una terra che pure di incidenti in cava e nei laboratori di marmo ne registra storicamente tantissimi." E' il racconto del Tirreno del 12 dicembre, che riporta la tragica notizia dell'ennesimo infortunio mortale nelle cave di Carrara.

11.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter costruzioni e grandi imprese n.44/2015

11.12.15 Si è svolto ieri a Bergamo l'attivo regionale delle Rsu e Rsa del comparto Cemento, Calce e Gesso, promosso da Fillea Filca Feneal e concluso da Marinella Meschieri, segretaria nazionale Fillea. L'assemblea ha approvato i contenuti del verbale di accordo per il rinnovo del CCNL di settore, sottoscritto lo scorso 24 novembre dalla delegazione unitaria trattante. Qui di seguito l'ordine del giorno votato al termine dell'assemblea, approvato con un astenuto.

10.12.15 Tra il 1994 ed il 2010 in Europa sono stati registrati oltre 100mila decessi a causa dell’amianto, il 60% di quelli globali. Dal 1920 al 2012 sono morti 6.786 europei al giorno per mesotelioma, in Italia le vittime sono 4mila ogni anno, e nel periodo 1993 - 2012 oltre 21mila i casi registrati malattie asbesto correlate. Ma il peggio forse deve ancora arrivare: si prevede per il 2020 il picco del fenomeno.

09.12.15 Continua la striscia tragica di infortuni mortali nei cantieri. Negli ultimi giorni due gli operai deceduti a seguito di caduta dall'alto, il 5 dicembre a Grado, in provincia di Gorizia, ed il 7 dicembre a Portici, nel napoletano.

07.12.15 Bilancio Fillea: la presentazione consuntivo 2014
07.12.15 Bilancio Fillea: il consuntivo 2014

07.12.15 Pubblichiamo nuovamente la sintesi del bilancio consuntivo Fillea del 2014, che per motivi indipendenti dalla nostra volontà (problemi server del sito) era stato rimosso, insieme ad altre pagine, che man mano verranno ripristinate.

04.12.15 #RischoAmianto: la locandina del Convegno Fillea e Cgil del 2 dicembre a Torino
04.12.15 #rischioAmianto: il programma del Convegno Fillea e Cgil del 2 dicembre a Torino
04.12.15 Edicola. L'accordo Italcementi sui quotidiani del 4 dicembre
04.12.15 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.24/2015

04.12.15 Giovedì 10 dicembre si svolgerà a Torino il convegno promosso da Fillea e Cgil Nazionali, dal titolo “RISCHIO AMIANTO. Bonificare e riqualificare, informare i cittadini, formare i lavoratori, sostenere le famiglie delle vittime.” Il Convegno si svolgerà presso la sede della Cgil, in Via Carlo Perdetti 5, salone Pia Lai, dalle 9.30 alle 18.00. 

03.12.15 "In data odierna si è sottoscritto l'accordo, presso il Ministero del Lavoro, con il gruppo Italcementi sul ricorso alla CIGS per riorganizzazione per 20 mesi dal 1 Febbraio 2016 fino al 23 settembre 2017 per un totale di 430 lavoratori e si è sottoscritto un ulteriore accordo sulla cessata attività dei siti di Scafa e Monselice per 108 lavoratori.2 E' quanto fanno sapere i segretari nazionali di Fillea Filca Feneal, Meschieri, Gentile, Pascucci.

03.12.15 "In data odierna si è sottoscritto l'accordo, presso il Ministero del Lavoro, con il gruppo Italcementi sul ricorso alla CIGS per riorganizzazione per 20 mesi dal 1 Febbraio 2016 fino al 23 settembre 2017 per un totale di 430 lavoratori e si è sottoscritto un ulteriore accordo sulla cessata attività dei siti di Scafa e Monselice per 108 lavoratori.2 E' quanto fanno sapere i segretari nazionali di Fillea Filca Feneal, Meschieri, Gentile, Pascucci.

02.12.15 Fino ad oggi in edilizia sono quasi 518mila le adesioni per via contrattuale alla previdenza complementare. Lo ha riferito Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, intervenendo a Roma agli Stati Generali della Previdenza Complementare convocati da Cgil Cisl Uil.

Per Schiavella il settore delle costruzioni, dove il tema del lavoro discontinuo è centrale, “è tra i primi, con il comparto degli edili, ad aver sperimentato l’adesione collettiva alla previdenza complementare per via contrattuale.”

01.12.15 Rinnovo Ccnl Cemento: il volantino per la consultazione

01.12.15 "La prevenzione conviene: spendi 100 euro, ne tornano 219" è il titolo dell'articolo di Rassegna Sindacale a firma Marco Togna, che riporta i risultati di una ricerca francese, che dimostra come investire in sicurezza migliori i conti. Ermira Behri, segretaria Fillea Cgil: "In Italia, tranne pochi casi illuminati, le aziende non sono così lungimiranti. Occorre puntare su buone pratiche, formazione e collaborazione tra imprese".

18.12.14 Stamane grave provocazione di marca fascista contro la Camera del Lavoro di Crema "sono stati rinvenuti uno striscione e dei volantini farneticanti a firma Associazione culturale Veneto fronte skinheads contro la nostra organizzazione" si legge in un comunicato della Cgil, che prosegue "si tratta di un gesto grave che condanniamo con fermezza. Non sono tollerabili azioni di questo tipo nei confronti di nessuno, sindacati, associazioni o altre organizzazioni della società civile."  Dal Direttivo della Fillea lombarda ordine del giorno di solidarietà alla CdL e di ferma condanna.
18.12.14 La giunta provinciale di Trento accoglie in un emendamento la proposta dei sindacati delle costruzioni di Cgil Cisl Uil per il settore del porfido. A rischio le concessioni delle aziende che limitano l'escavazione e licenziano la manodopera senza la verifica della reale condizioni economiche.
12.12.14 Dopo aver ricordato l'inizio, 45 anni fa, dello stragismo fascista con il massacro di Piazza Fontana del 12 dicembre '69, Walter Schiavella, concludendo la manifestazione di Venezia in occasione dello sciopero generale proclamato da Cgil e Uil, ha ricordato il valore ed il ruolo del sindacato "allora come oggi, presidio di democrazia insostituibile. Allora come oggi, protagonista delle battaglie per il progresso e la crescita democratica, civile ed economica del Paese e del mondo del lavoro." Un protagonista da troppo tempo però inascoltato "i governi che si sono alternati in questi sei anni di crisi non ci hanno dato ascolto, se lo avessero fatto oggi il paese non sarebbe in queste condizioni.
11.12.14 “Mi piacerebbe poter dire che domani tutti i cantieri saranno chiusi per sciopero. Ma sarà così solo per quei pochissimi ancora aperti, perché da  6 anni a questa parte i cantieri per lo più chiudono o non partono o vengono bloccati non da noi ma dai governi" E' quanto afferma Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, che prosegue "è dal  2008, cioè dall'inizio della crisi, che dai governi non arrivano nè politiche industriali nè investimenti veri e concreti. Così facendo, hanno lasciato il settore delle costruzioni in balia della tempesta. Hanno tagliato risorse,  fermato migliaia di piccole opere con il blocco del patto di stabilità, promesso grandi investimenti per poi smentirsi alla prova dei fatti. In questo modo hanno consentito, da una parte che il settore storicamente anticiclico si fermasse, dall’altra che si espandessero i tentacoli delle economie mafiose e la corruzione in quei pochi appalti rimasti.”
23.12.13 Quasi 1,5 milioni di ore di Cig ordinaria nel 2013, una cassa in deroga e straordinaria in  crescita nel 2013, circa il 20% in meno di imprese e cantieri. Sono questi i numeri impietosi del settore dell’edilizia in provincia di Foggia, che vede tutti i suoi comparti attraversare una crisi profonda e che viene da lontano e che non sembra trovare – questa la denuncia della Fillea Cgil di Foggia – le imprese pronte a dare risposte innovative.
20.12.13 Partirà alle 14 il sit in previsto per oggi a Roma presso la sede MIbact al Collegio Romano, organizzato da un largo cartello di associazioni e sindacati, tra cui Fillea,  per protestare contro il Ministero dei Beni Culturali e Turismo, accusato di aver inserito nel  bando "500 giovani per la cultura" condizioni capestro per il tirocinio formativo. La nota delle associazioni

19.12.13 "Domani 20 dicembre le lavoratrici e i lavoratori occupati alla Industria Italiana Laterizi di San Giovanni in Dosso (Mantova) sciopereranno 8 ore per turno per chiedere il pagamento delle retribuzioni arretrate ( circa 3 mensilità per lavoratore), il pagamento della 13 esima del mese di dicembre 2012 e l 'esigibilità del TFR maturato con la precedente azienda." Lo fanno sapere la Fillea di Mantova e della Lombardia, che proseguono "i 40 lavoratori che incroceranno le braccia, attueranno un presidio davanti alla prefettura di Mantova (via Principe Amedeo) in contemporanea con l'incontro che il prefetto ha convocato con le RSU e la FILLEA CGIL di Mantova."

18.12.13 Migranti. Le slides di presentazione 8° Rapporto Ires-Fillea
18.12.13 Migranti. Il testo dell'8° Rapporto Ires-Fillea
18.12.13 Migranti: abstract dell'8° Rapporto Ires - Fillea
18.12.13 "La crisi fa sentire i suoi effetti "in maniera estremamente negativa" sul lavoro degli immigrati, la cui presenza in settori come quello delle costruzioni diventa comunque "sempre piu' strutturale". A sottolinearlo e' l'ottavo rapporto dell'Associazione Bruno Trentin Isf-Ires in collaborazione con la Fillea-Cgil, in occasione della decima assemblea dei lavoratori stranieri del sindacato.
17.12.13 Il 18 e 19 dicembre sono in programma gli ultimi appuntamenti promossi dalla Fillea nazionale prima della brevissima pausa per le feste di Natale. Il 18 alle ore 14.30 l'annuale Assemblea nazionale dei lavoratori e delle lavoratrici migranti e presentazione del Rapporto sulle condizioni dei lavoratori stranieri Ires-Fillea. Il 19 dicembre presso la Cgil Nazionale il Convegno  sul tema del consumo di suolo e delle politiche industriali nelle costruzioni in area urbana. Concluderà le due iniziative il segretario generale Walter Schiavella
14.12.13 Sciopero edili: il comizio di Mauro Livi a Palermo
13.12.13 Centro Studi FIllea e Cgil: newsletter politiche abitative e abitare sostenibile n.26/2013
13.12.13 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.28/2013

 13.12.12 Conclusa la straordinaria giornata di mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici dell'edilizia, raccogliamo in questo spazio le testimonianze e gli interventi che ci sono giunti. A cominciare dalle dichiarazioni della Cgil Nazionale e di Susanna Camusso, a seguire l'intervento dal palco a Milano di Nino Baseotto, segretario generale Cgil Lombardia. E poi il comunicato della Fillea Campania, cui si aggiungeranno tutti i comunicati che nei prossimi giorni riceveremo dalle strutture territoriali Fillea.

13.12.13 “Non si è mai visto un contratto dove siano i lavoratori a restituire i soldi alle imprese! E a chi porta a scusa la crisi, le regole allentate, i massimi ribassi che costringono a tagliare i costi o ricorrere all’irregolarità, domando come sia possibile combattere l’illegalità trasformando l’eccezione in regola. Come se di fronte ad un’ondata di furti anziché aumentare i controlli e inasprire le pene, si chiedesse di legalizzare il furto, una follia!” Così oggi ha esordito Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil chiudendo a Roma una delle quattro manifestazioni interregionali in programma per lo sciopero nazionale di 8 ore dell’edilizia, proclamato dalle categorie delle costruzioni dii Cgil Cisl Uil contro la rottura delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale dell’edilizia, scaduto da un anno.

13.12.13 Tanto freddo oggi, ma in quattro piazze italiane nessuno lo ha sentito, tanto erano piene e calde di voci, storie, orgoglio e passione: erano le piazze degli edili,  quelle di Milano, Roma, Napoli e Palermo, da dove migliaia di operai edili provenienti dalle regioni limitrofe hanno lanciato il loro urlo in quadrifonia: vogliamo il contratto!  Un urlo sentito da tutti, chiaro e forte. Da Ance e Coop, che hanno proposto un rinnovo contrattuale a zero euro di aumenti ed eliminazione dell'Ape, dal governo, che ha varato una legge di stabilità priva di coraggio e priva di una strategia per portare il settore fuori dalla crisi imboccando la strada, così come altri paesi europei hanno saputo fare, della sostenibilità, della qualità e regolarità del lavoro e dell'impresa.

12.12.13 Domani 13 dicembre si realizzerà a Napoli una delle quattro manifestazioni interregionali previste dallo Sciopero Generale del settore dell'edilizia, proclamato dalle Federazioni nazionali delle Categorie Feneal-UIL, Filca-CISL, Fillea CGIL, per il rinnovo del Contratto nazionale Collettivo di lavoro. L'appuntamento è alle ore 9.30 in Via Santa Lucia (adiacente il Palazzo della Regione Campania) con il comizio conclusivo in Piazza dei Martiri di Giovanni D'Ambrosio, Segretario Filca Campania, Franco Tavella Segretario della CGIL Campania e Massimo Trinci Segretario nazionale Feneal. Ci saranno delegazioni di lavoratori delle Puglie, della Basilicata, della Calabria e del Molise.

12.12.13 "Abbiamo elaborato questa proposta come parti sociali insieme a FederlegnoArredo: abbassare l'Iva sull'acquisto di mobili e arredi per le giovani coppie e per i single con figli. La proponiamo alle istituzioni perche' secondo noi potrebbe dare una mano alla ripresa del settore e in piu' verrebbe incontro a delle categorie che subiscono di piu' gli effetti della crisi". Cosi' Marinella Meschieri, segretario nazionale della Fillea Cgil, commenta con Labitalia la proposta sull'abbassamento dell'Iva per l'acquisto di mobili e arredi per giovani coppie e per single con figli.
11.12.13 Saranno in tanti gli edili calabresi che raggiungeranno il 13 dicembre Napoli, dove si svolgerà una delle quattro manifestazioni interregionali previste in occasione dello sciopero nazionale di otto ore dei lavoratori dell'edilizia, proclamato da Fillea Filca Feneal per il mancato rinnovo del CCNL da parte di Ance e Coop. Per Luigi Veraldi, segretario generale della Fillea Calabria "la mobilitazione si è resa necessaria a seguito delle proposte irricevibili delle controparti" una proposta che "attacca il ruolo del CCNL e mette a repentaglio diritti già acquisiti dei lavoratori e retribuzioni."
11.12.13 "Si da notizia di 35 milioni di euro per la casa e l'emergenza sfratti e circa un miliardo e mezzo di euro per l'innovazione e la sostenibilità e l'efficientamento energetico e lo sviluppo urbano. Auspichiamo molto che non sia l'ennesimo annuncio di risorse che si stanziano e che non si traducono in lavoro, in cantieri aperti." E' quanto afferma Giovanni Sannino, segretario generale della Fillea Campania. 
10.12.13 sciopero edilizia 13 dicembre: volantino Palermo
10.12.13 Sciopero edilizia 13 dicembre: volantino Roma
10.12.13 Sciopero edilizia 13 dicembre: volantino Napoli
10.12.13 Sciopero edilizia 13 dicembre: volantino Milano
10.12.13 Parte con le aziende del legno il Fondo Altea, il fondo sanitario nazionale unitario che si rivolge ai lavoratori e alle lavoratrici del legno e dei materiali da costruzioni. Per il CCNL Legno/Arredo Industria, la quota per la sanità integrativa è pari a € 10 a carico dell’azienda, ma con adesione volontaria, quindi i lavoratori dovranno sottoscrivere il modulo di adesione.
10.12.13 Conto alla rovescia per lo sciopero nazionale di 8 ore dei lavoratori e delle lavoratrici dell'edilizia, proclamato da Fillea Filca Feneal lo scorso 21 novembre, dopo aver interrotto la trattativa con Ance e Coop per il rinnovo del contratto nazionale, scaduto nel dicembre del 2012. A migliaia confluiranno nelle quattro piazze scelte dai sindacati per le manifestazioni interregionali, a Milano, Roma, Napoli e Palermo. Walter Schiavella concluderà l'iniziativa di Roma, Mauro Livi quella di Palermo...
09.12.13 Edicola. Schiavella all'Unità: il 13 in piazza per il futuro dell'edilizia
09.12.13 Edicola. Ladri di buste paga a Modena. Il racconto della Fillea, parte civile contro i caporali
09.12.13 "Estorsione e minacce ripetute, in base a un medesimo disegno criminoso, in accordo fra loro, sono stati rinviati a giudizio due operai di una ditta edile che opera a Fano, la Pentapoli società consortile Srl, che ha avuto in appalto dalla Autostrade spa, la costruzione della terza corsia del tratto Fano-Cattolica." Così Jolanda Bufalini sull'Unità di oggi, che racconta con la Fillea di Pesaro la storia di un gruppo di lavoratori sfruttati dai caporali nei cantieri della A14. Schiavella: "nella crisi si comprimono costi e diritti, destrutturando il settore". 
09.12.13 «Arriviamo a questo sciopero nazionale dopo un percorso lungo e travagliato. La lunga crisi che ha colpito il settore  dell`edilizia ha creato ostacoli importanti lungo la trattativa per il rinnovo  contrattuale, che va avanti ormai da quasi un anno. In primis ci siamo trovati di fronte ad un atteggiamento inaccettabile da parte delle imprese, che piuttosto di andare alla ricerca con il sindacato di soluzioni capaci di rilanciare tutta la filiera preferiscono cercare di assicurarsi qualche vantaggio a spese dei lavoratori. Un`ottica a dir poco miope». Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, intervistato da Marco Ventimiglia. alla vigilia della grande mobilitazione che venerdì prossimo vedrà impegnate decine di migliaia di lavoratori edili in quattro città italiane, Milano, Roma, Napoli e Palermo. 
06.12.13 Le prime lettere di licenziamento arrivate stamattina riaccendono la protesta dei lavoratoridel carcere di Uta: sono di nuovo in sciopero gli operai che, oltre a non avere ottenuto risposte sugli arretrati della cassa edile,ora rischiano persino di perdere il lavoro prima del previsto. Secondo gli operai infatti, per portare a termine l'opera, manca ancora un anno.

06.12.13 "Nelson Mandela ha lottato per la liberta' di tutti popoli, e la liberta' dall'apartheid rivendicata per i neri nel Sudafrica e' stata la liberta' rivendicata per tutti i popoli del mondo". Cosi' Moulay El Akkioui, sindacalista nato in Marocco e segretario nazionale della Fillea, parla con Labitalia della scomparsa di Nelson Mandela. Per Moulay, "Mandela e' l'uomo del secolo: ha combattuto per la liberta' dei popoli, ha sconfitto l'apartheid, sacrificando la sua stessa vita, rifiutando i compromessi e scontando 27 anni di carcere".

04.12.13 Centro Studi Fillea: newsletter politiche territoriali n.27/2013 (monografico sul Convegno nazionale Edilizia popolare di qualità, Bari 14 novembre 2013)
 05.12.13  Sarà Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, il nuovo presidente del Comitato europeo della BWI, la Federazione  del Sindacato Globale  per la tutela dei lavoratori delle costruzioni, che raggruppa circa 350 sindacati in 135 paesi con 12 milioni di iscritti. L'elezione di Schiavella è avvenuta oggi a Bangkok, al termine del terzo Congresso mondiale dal titolo “Jobs for All, Justice for All”. A Mercedes Landolfi, responsabile delle politiche di genere Fillea, la presidenza del comitato donne Europa.

04.12.13 “Direi che siamo di fronte allo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde. Proprio da quelle associazioni datoriali che avevano trascinato l’intero sistema delle imprese a condividere con i sindacati un orizzonte produttivo fondato sulla sostenibilità , il risparmio energetico,il costruire nel segno della qualità , proprio da loro abbiamo avuto la più intollerabile e provocatoria proposta di rinnovo del ccnl" Così Walter Schiavella in una intervista al giornale on line Dazebaonews, a dieci giorni dallo sciopero nazionale di 8 ore degli edili, proclamato per il 13 dicembre da Fillea Filca Feneal a seguito della proposta indecente presentata da Ance e Coop al tavolo di trattativa per il rinnovo del CCNL 

30.12.12 Edicola, l'allarme Fillea sulla crisi delle costruzioni ripreso dai quotidiani nazionali del 30 dicembre 2012

30.12.12 Per l'ennesima volta la Fillea lancia l'allarme sulla drammatica situazione in cui versa il settore delle costruzioni. Lo fa con il suo segretario generale Walter Schiavella, che in una intervista all'agenzia Agi annuncia prospettive drammatiche anche per il 2013 "ancora non si vede luce in fondo al tunnel". L'allarme lanciato dalla Fillea viene ripreso dalla stampa nazionale e dai tg nazionali..

28.12.12 Ipotesi accordo Italcementi - Sindacati per Cigs 24 mesi da febbraio 2013

28.12.12  “E’ stata una trattativa difficile e delicata, ma credo che l’ipotesi di accordo sottoscritta ieri in merito al piano di ristrutturazione presentato da Italcementi sia un buon risultato. Il nostro obiettivo era di salvare tutti i siti e tutti i posti di lavoro e ci siamo riusciti. Risultato tutt’altro che scontato, viste le dichiarazioni dell’AD di Italcementi dello scorso novembre, secondo il quale la riduzione del 50% della domanda di cemento rendeva inevitabile la chiusura di una parte degli stabilimenti e la riduzione del personale. Ora la parola passa ai lavoratori, che esprimeranno con il loro voto il parere su questo accordo." Questo il commento di Mauro Livi, segretario nazionale della Fillea Cgil, sull’ipotesi di accordo siglato ieri a Roma presso Federmaco tra Italcementi e sindacati.

soloStatoCrisi27.12.12 Il diario settimanale delle crisi nel settore delle costruzioni, attraverso la lettura dei quotidiani locali. A cura dell'Ufficio Stampa Fillea Cgil Nazionale

27.12.12 Per i migranti che lavorano nel settore delle costruzioni aumentano precarietà, disoccupazione, ricorso alla cassa integrazione. Dai lavoratori stranieri, che rappresentano il 20% della manodopera impiegata nel settore, sempre più forte è la richiesta di formazione e qualificazione. Ma la crisi sta producendo in molti un ripensamento sul proprio progetto migratorio. Vai alla rassegna stampa relativa alla presentazione, avvenuta il 19 dicembre u.s., del VII Rapporto Fillea - Ires sulla presenza dei lavoratori migranti nel settore dlele costruzioni.

21.12.12 Edicola. Il reportage di Paolo Berizzi per Repubblica sulla truffa delle ditte a scomparsa. Interviste a Schiavella, Boni, Veraldi
21.12.12 newsletter Centro Studi Fillea nazionale sulle tematiche di innovazione e sostenibilità in edilizia n. 12/2012

21.12.12 "Una nuova ricetta per fare soldi anche in tempo di crisi. Per spremere il limone e disossare i diritti. I furbetti del mattone aprono una nuova srl per ogni cantiere, costruiscono, e poi chiudono la società. Se sono fallite davvero o se si è trattato di suicidio "mirato", è impossibile stabilirlo con certezza. Nel mare grande del mattone selvaggio c'è un'orca che distrugge i fondali"Così apre Paolo Berizzi il lungo reportage di Paolo Berizzi su Repubblica di oggi, con le interviste a Walter Schiavella, Dario Boni, Gigi Veraldi...

20.12.12 La rassegna stampa della mobilitazione Spea e Pavimental del 17 dicembre 2012

20.12.12 "Deunciano di essere costretti a lavorare in condizioni sempre più difficili e pericolose, spesso in nero e di di guadagnare di meno; temono inoltre di perdere diritti e diventare ancora più ricattabili, dequalificarsi" così apre l'articolo del Manifesto, a firma Marina Della Noce, sulla presentazione avvenuta ieri presso la Fillea Nazionale del VII Rapporto Ires - Fillea sulla presenza dei lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni..

19.12.12 Nei giorni scorsi  i lavoratori Spea e Pavimental, società controllate da Autostrade per l'Italia, insieme a Fillea Filca Feneal hanno dato vita all'ennesima giornata di mobilitazione, con presidio al Ministero delle Infrastrutture, per protestare contro il taglio di posti di lavoro che si sta prefigurando nelle due società di Autostrade e per chiedere al Governo di aprire i cantieri di alcune grandi opere. La cronaca sui giornali..

19.12.12 Restauro. Camera approva il ddl: la rassegna stampa del 19 dicembre 2012

19.12.12 "Via libera alla legge che riconosce la qualifica di restauratore. Dopo anni di attesa infatti la Commissione beni culturali della Camera ha licenziato ieri un disegno di legge che modifica l'articolo 182 del Codice dei beni culturali del 2004, stabilendo la " disciplina transitoria per il conseguimento delle qualifiche professionali di restauratore di beni culturali e di collaboratore restauratore di beni culturali."  Così racconta Benedetta Pacelli nell'articolo apparso oggi sul quotidiano economico Italia Oggi. All'interno la rassegna stampa completa con i commenti di Fillea Filca Feneal..

19.12.12 “Considerata la crisi in cui versa il settore del mobile, abbiamo convenuto con le associazioni datoriali un emendamento alla Legge di Stabilità che prevede l’inclusione degli arredi fra le opere ammesse alla detrazione Irpef per gli interventi di ristrutturazione edilizia”. Lo hanno dichiarato i responsabili del settore legno dei sindacati nazionali Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, Fabrizio Pascucci, Paolo Acciai e Marinella Meschieri.

15.12.11 Una convocazione urgente al ministero dello Sviluppo economico per affrontare definitivamente il nodo del rilancio del Gruppo Ferretti Yachts, con sede a Forli', cantieri in tutta Italia, e 2.000 dipendenti piu' l'indotto. L'hanno chiesta, con una lettera al ministro Corrado Passera, le segreterie nazionali di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil.

13.12.11 I conti di Romano Baldo, Fillea nazionale, ed i racconti di alcuni lavoratori del settore, per descrivere la "mission impossible" del raggiungimento dei 42 anni di contributi nel settore dell'edilizia: tutto questo nel servizio di Antonietta Demurtas per il portale lettera43.it.

Appuntamento a Roma il 15 dicembre alle ore 9.30 in Via Morgagni 27, per l'Assemblea Nazionale Fillea sulle politiche dell'Immigrazione. Come di consueto verrà presentato il Rapporto Ires-Fillea su “I lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni”, giunto alla sesta edizione, che quest’anno, oltre alla consueta fotografia della presenza immigrata nel settore, offrirà dei focus sulla crisi e le conseguenze, il differenziale retributivo, il riconoscimento delle qualifiche, il lavoro autonomo, gli infortuni, il lavoro irregolare e il rapporto tra i lavoratori immigrati del comparto e la Fillea Cgil.

13.12.11 La partita della contrattazione di secondo livello in edilizia non si sblocca. Il settimanale Edilizia & Territorio, in un articolo di Giuseppe Latour, fa il punto della situazione con Mauro Livi, segretario nazionale Fillea, che fissa una scadenza precisa "entro il prossimo marzo bisogna chiudere, perché poi dobbiamo cominciare a parlare del nuovo contratto."

12.12.11 Sciopero di otto ore oggi a Lucca, con presidio organizzato lungo la via Aurelia a Pietrasanta "che ha visto una nutrita partecipazione di lavoratori, pensionati e liberi cittadini che hanno protestato contro la manovra del governo Monti, non equa, che colpisce soprattutto i redditi più bassi, contrae i consumi, accentua la recessione e crea nuova disoccupazione e nella quale non c’è traccia di una seria riforma degli ammortizzatori sociali, di una patrimoniale sulle grandi ricchezze e di una seria e costante battaglia contro un evasione fiscale tra le più alte e scandalose al mondo."

12.12.11 Non e' possibile che "a pagare l'esigenza di risanamento del Paese siano solo lavoratori e pensionati", e che per questo motivo "vedremo sulle impalcature i lavortatori con le badanti". E' netto il giudizio di Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil, sulla manovra del governo, contro la quale oggi Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato tre ore di sciopero nel Paese.

 07.12.11 “Una manovra insostenibile ed incoerente con le promesse di equità rigore e crescita. Per gli operai edili, poi, siamo di fronte all'accanimento terapeutico” è quanto dichiara Walter Schiavella, leader della Fillea Cgil, che prosegue “ insopportabile l'innalzamento dei limiti per l'accesso alle pensioni di anzianità

15.12.11 Romeno, albanese, arabo, polacco, sloveno: sono solo alcune delle tante lingue che si parlano nei cantieri italiani, dove nel 2010 si registra una presenza di quasi il 20% di manodopera immigrata, in crescita,  nonostante la crisi, di 62mila unità in valore assoluto rispetto all’anno precedente. Ma è una crescita “malata”: rispetto ai colleghi nativi, i migranti hanno salari inferiori fino al 22%, per il 60% sono inquadrati al livello più basso contro il 31% dei colleghi italiani, e cresce di 160 punti il ricorso al part time. Crescono anche gli infortuni ed i morti sul lavoro, assegnando al settore il triste primato di “settore killer” per i lavoratori immigrati. Questi alcuni dei dati contenuti nel VI Rapporto Fillea – Ires sui lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni,  presentato oggi dagli edili Cgil presso la sede nazionale a Roma, alla presenza del segretario generale  Walter Schiavella,di Emanuele Galossi dell’Ires e Kurosh Danesh della Cgil nazionale.

02.12.11 Settore edile, industrie metalmeccaniche, tessili, aziende chimiche siamo alle porte della "fase 2" della crisi: fine degli ammortizzatori sociali, termine della cassa integrazione. L'economia terziaria non basta a salvare l'indotto della provincia di Teramo, il rischio è la deindustnalizzazione completa del territori, se la "proporzione crisi" si trasforma, il risultato sarà: crisi uguale fallimento.

06.12.11 Provvedimenti insufficienti che pesano sempre sulle stesse spalle, quelle dei lavoratori e dei pensionati: per questo la Cgil ha proclamato per il 12 dicembre lo sciopero generale di 4 ore. In preparazione dello sciopero generale di quattro ore, proclamato dalla CGIL, per lunedì 12 dicembre, il sindacato guidato da Susanna Camusso da oggi sarà in piazza in tutta Italia. Previsti presidi davanti alle Prefetture,con il coinvolgimento dei Comuni, delle Province e Regioni contro una manovra, proposta dal Governo, che "contiene poche novità positive e molte parti gravi che non la configurano come una manovra equa", e che, avverte la Confederazione, "grava su lavoratori e pensionati, già colpiti dalle precedenti manovre".

01.12.11 Il sito di informazione LINKIESTA ha fatto i conti, con l'aiuto di Romano Baldo, FIllea Nazionale. 880 euro con 26-28 anni di contributi, con 40 si arriva  1300 euro lordi

01.12.11 La sintesi dell'intervento di Walter Schiavella all'assemblea delle cooperative di produzione e lavoro Lega Coop

01.11.11 Modificare il patto di stabilità per permettere il completamento e l’avvio delle piccole e medie opere pubbliche, tempi celeri per i pagamenti della PA, sblocco delle risorse per infrastrutture già deliberate dal CIPE, agevolazioni fiscali per l’attuazione dei programmi urbanistici,rafforzamento del piano casa e valorizzazione energetica degli edifici, rafforzamento degli ammortizzatori sociali‚ queste in sintesi le richieste del mondo delle costruzioni alla Regione Veneto

01.12.11 "Da settimane i dipendenti della FERRETTI YATCHS SPA stanno attendendo che sia completata l’operazione finanziaria di ridefinizione del debito che la Banca inglese RBS si era impegnata a coordinare per consentire il rilancio.

30.11.11  “Voltare pagina e coerenza” è quanto chiede Walter Schiavella, segretario generale della Fillea Cgil al nuovo Governo “a cominciare dall’impegno assunto di varare provvedimenti capaci di coniugare equità, rigore e crescita.

30.11.11 Da Fillea Filca Feneal della Sardegna dati drammatici sulla crisi del settore edile. "Nel triennio 2008-2011 il comparto edile ha perso 17.856 posti di lavoro, passando da 44.032 operai censiti dalle Casse Edili in Sardegna a 26.176, con un decremento percentuale del 40,86 per cento.

29.11.11 “Dal ministro dell'Ambiente arrivano notizie confortanti che, se confermate dai provvedimenti, potrebbero mettere finalmente la parola fine ad lungo e vergognoso capitolo, quello dei condoni edilizi e dell'uso indiscriminato e scellerato del territorio”

facebook

mail

twitter

you tube

busta paga

newsletter

flickr

agenda