Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

AgendaFilleaFlickrFilleaTubetwitter 34x34facebook 34x34 newslettermail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Il 17, 18 e 19 aprile si terranno le elezioni per il rinnovo delle Rsu nel pubblico impiego, circa 3 milioni i lavoratori e le lavoratrici coinvolte. Genovesi: sosteniamo i candidati Cgil               
 

23.03.18 Sono anche #Fattinostri: con questo slogan la Fillea scende in campo a sostegno delle liste delle categorie Cgil della Funzione Pubblica e della Scuola per il rinnovo delle RSU, in programma il 17, 18, 19 aprile. E lo fa con una lettera del segretario generale Alessandro Genovesi, inviata a tutte le strutture, ed un volantino, in cui gli edili Cgil spiegano perchè queste elezioni “sono anche "#fattinostri",  hashtag che verrà usato dalla Fillea sui social, dove  prosegue incessante la campagna di comunicazione delle due categorie del lavoro pubblico.

Oltre alle ragioni più generali, sui diritti nel mondo del lavoro, sulla centralità del sistema pubblico, sulla riforma della pubblica amministrazione che valorizzi le competenze, combattendo il precariato e sburocratizzando la macchina, Genovesi ricorda nella lettera i motivi “che parlano direttamente a noi, alla nostra fame di lavoro, all’esigenza di far ripartire cantieri ed opere pubbliche.”


E dunque il tema della qualificazione delle stazioni appaltanti pubbliche, soprattutto dei settori della progettazione e poi della verifica (genio civile) “se non torniamo ad investire sulla qualità delle stazioni appalti, in particolare in ambito degli enti locali, non riusciremo a far ripartire i cantieri delle opere pubbliche. Servono geometri, progettisti, ingegneri, dopo anni di blocco del turn over e di precariato, per spendere risorse che pure ci sono.”

C'è poi il tema dei servizi ispettivi “indispensabili per contrastare illegalità ed elusione delle norme: vanno potenziati, perchè ci sono troppi pochi ispettori per il tanto lavoro nero che c’è, troppe poche risorse per permettere loro di girare per cantieri ed avere dotazioni tecnologiche all’avanguardia."

Ed ancora, il tema dell’edilizia pubblica “ servono piani per la riqualificazione di scuole, ospedali, carceri, per il 65% costruiti prima degli anni 80, insicuri, insalubri che sprecano tanta energia. Si tratta di un tema colossale, che riguarda la sicurezza di chi vi lavora ma anche di tutti i cittadini.”


Infine il tema della formazione e della ricerca “servono più risorse, più personale e meglio organizzato, perchè il pubblico può aiutare la crescita qualitativa delle imprese, dai nuovi materiali alle nuove tecniche costruttive, dai nuovi brevetti ai nuovi modelli. I nostri settori hanno bisogno di più qualità e di più innovazione e solo un Paese che investe nell’università, nella ricerca, nelle competenze può creare un ambiente aperto alle sfide del domani.”

Per tutto questo, conclude Genovesi "chiediamo un voto utile: utile alla nostra gente, ai lavoratori pubblici e a tutti, perché un Paese dove i lavoratori sono al servizio di un’idea di progresso e di sviluppo è un Paese di cui essere orgogliosi e che non può avere più paura del futuro."


Il Volantino Fillea >

La lettera di Genovesi >

 
Tutte le informazioni, le modalità di voto, i programmi settore per settore, i candidati nel sito della FP Cgil:

Tutte le informazioni, le modalità di voto, i programmi, i candidati nel sito della FLC Cgil:

 

 

 
 

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.

captcha 

facebook

mail

twitter

you tube

busta paga

newsletter

flickr

agenda