Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

edilizia logo 1200

Il 23 gennaio appuntamento a Roma con il progetto euopeo "Trasformazione digitale nel settore delle costruzioni: sfide e opportunità", presentato da Fillea Cgil e Fondazione Di Vittorio.    

Sospesa la mobilitazione del 7 febbraio degli edili proclamata dai sindacati a seguito della sospensione delle relazioni industriali con Ance.                

I lavoratori sono presi in ostaggio da una parte dai Benetton e dall'altra dalla demagogia politica: così Alessandro Genovesi in una intervista a Massimo Franchi per il quotidiano Il Manifesto    

Slider
29.11.16 “Sono stupito delle dichiarazioni del vice-presidente Vicario dell’Ance Gabriele Buia che ieri, commentando con un quotidiano l’apertura del tavolo per il rinnovo del Ccnl Edilizia ha definito le nostre richieste di aumenti salariali fuori mercato, dopo aver dichiarato - in apertura del confronto negoziale alla delegazione trattante di Fillea Filca Feneal - l’esatto opposto, sottolineando per di più come i salari degli edili siano tra i più bassi sul mercato.”

A dirlo è il segretario nazionale della Fillea Dario Boni, che prosegue "Non so perché, a distanza di qualche giorno dall’apertura della trattativa con i sindacati, l’Ance abbia modificato la propria valutazione. L’unica novità avvenuta nel più vasto contesto contrattuale - prosegue l'esponente Fillea - è l’accordo siglato nel settore metalmeccanico, che ha dinamiche e problematiche talmente differenti da quelle dell’edilizia da escludere che si possa cambiare la propria valutazione guardando a quel contratto estraneo e lontano dalle dinamiche del nostro settore. Confido invece nel buon senso di tutti i protagonisti della nostra trattativa, per poter consegnare ai lavoratori un rinnovo di contratto in tempi brevi, buono e di qualità” conclude Boni, ricordando che “il nostro punto di riferimento è la piattaforma votata e approvata dai lavoratori.”

IL TUO CONTRATTO

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter