Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

No ai commissari, Draghi ci segua come sugli appalti: così racconta Alessandro Genovesi in una intervista di Massimo Franchi per il Manifesto del 17 luglio.                      

"Sarebbe una grave contraddizione per il governo e lo diciamo subito al ministro Giovannini, l'unico che può indicarli a Draghi. Dopo il primo e secondo decreto siamo arrivati a ben 101 opere commis sariate, ma dal governo c'era stato spiegato che la nomina dei commissari era un'eccezione, tanto è che nell'ultimo decreto Semplificazioni sono state concordate norme per velocizzare in modo "ordinario" la realizzazione delle opere, a partire dal Pnrr" dopo il buon accordo con il governo sui subappalti in questi giorni si torna a parlare di estensione del numero di commissari modello Genova. Leggi l'intervista di Massimo Franchi >