Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

24.03.17 “Con l’emanazione da parte del Governo del Decreto su voucher e appalti, la capacità di incidere sull’agenda politica, la costante azione di confronto con lavoratori, imprese, interlocutori istituzionali e forze politiche hanno prodotto un primo significativo successo della nostra organizzazione. L'incoraggiamento e la soddisfazione dei lavoratori che stiamo incontrando tutti i giorni ci danno ulteriore forza e sostegno.” A dirlo è Alessandro Genovesi, segretario generale della Fillea Cgil, al termine di una serie di assemblee e volantinaggi nelle aziende del Ticinese.

 

“Nei prossimi giorni saremo tutti impegnati a tenere alta la guardia affinché il Decreto sia convertito presto in legge e affinché questo successo politico rafforzi la nostra più generale battaglia per mettere al centro del dibattito il tema del lavoro. E lo faremo agendo in tutti gli spazi di iniziativa,  singola o unitaria, sui tanti temi aperti che interessano la categoria e più in generale il mondo del lavoro, dalla questione Ape Social - su cui continuiamo con forza a chiedere al Governo di non penalizzare i lavoratori fragili dell'edilizia e cambiare la soglia per l'accesso, perchè 36 anni di contributi di cui gli ultimi 6 di lavoro continuativo sono per un edile inarrivabili -  al rinnovo dei contratti, alla riduzione della precarietà."

“Anche per questo – conclude Genovesi – abbiamo indetto una grande manifestazione a Roma il prossimo 31 Marzo, con la presenza del Segretario Generale della Cgil, Susanna Camusso" manifestazione che avrà luogo a partire dalle ore 16 in piazza Vittorio, con testimonianze ed interventi di lavoratori e studenti, cabaret e musica fino a sera.

Vai al programma del 31 marzo >>

 

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter