Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

28.01.15 Sottoscritto ieri un accordo di cantiere tra Fillea Filca Feneal e Aspera Spa, l'azienda che ha in appalto il restauro del prospetto settentrionale e di quello meridionale del Colosseo. "Il riconoscimento dell’accordo è valido per tutte le attività di cui l’azienda è diretta affidataria dell’appalto, a partire dal mese di febbraio sino alla fine delle lavorazioni in oggetto" fanno sapere  i sindacati, che proseguono

"il Colosseo è monumento di rilevanza storica ed artistica tale che, per la sua unicità e l’assoluta importanza sociale e culturale, parla al mondo intero, ma riscopre anche le ragioni di un territorio, il cui sviluppo economico, sociale e produttivo non può prescindere dalla conservazione, tutela e valorizzazione del suo patrimonio storico – archeologico - culturale."
L'accordo sottoscritto "mira a tutelare  lavoratori e lavoratrici,  valorizzare le professionalità che saranno impegnate nell’esecuzione dei lavori e affermare criteri e principi di regolarità e legalità nei lavori stessi" prosegue il comunicato sindacale " introducendo standard di tutela più elevati rispetto ai minimi di legge istituendo un Gruppo di lavoro permanente per il Colosseo (GPC) composto da Aspera Spa e le OO.SS. di categoria territoriali. Il GPC si occuperà di monitorare l’andamento dell’iter dei lavori di restauro in tutte le loro fasi e su tutti i punti previsti dall’accordo."
Nell’accordo è previsto "l'innalzamento del valore del ticket mensa dagli attuali 5 euro a 7 euro giornalieri, l’inserimento di un premio di risultato erogato trimestralmente di un valore pari a 4 euro giornalieri vincolato a condizioni di comportamento e presenza del lavoratore che garantiscano il rispetto del crono programma" spiegano i sindacati "inoltre, per i lavoratori che nella loro attività saranno sottoposti all’uso di nebulizzatori, oltre a quanto previsto per legge, sarà riconosciuta un’indennità corrispondente al 5% della paga oraria per il periodo delle lavorazioni."
Un altro accordo vede anche i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza territoriale "impegnati nel promuovere la sicurezza in un complesso cantiere come quello del Colosseo. L’attività che andranno a svolgere prevede, oltre che la presenza nei tavoli tecnici permanenti in tema, anche delle visite periodiche in cantiere durante tutto lo svolgimento dell’opera. E’ da sottolineare l’importanza della sottoscrizione dell’accordo in un momento di crisi generale del settore, dove le imprese soffrono nel mantenere i livelli occupazionali e dove i lavoratori percepiscono salari sempre inferiori al costo della vita."

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter