Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

Rilanciare il settore edile, che negli ultimi cinque anni ha perso oltre cinquemila posti di lavoro in provincia e contrastare con azioni mirate e insieme agli enti locali il «lavoro nero» che incide per oltre il 60%. Sono le richieste principali avanzate da Salvatore Carnevale, confermato alla segreteria provinciale della Fillea, la federazione che rappresenta i lavoratori del settore edile della Cgil, al termine del congresso di categoria.

Lo ha rieletto l`assemblea composta da 34 delegati, assise convocata per il rinnovo degli incarichi. Giornata intensa di lavori aperta dalla relazione di Carnevale ed arricchita dal lavoro di 15 studenti del liceo Gagini, che hanno realizzato il progetto della Fillea: «Lavoro sicuro nella scuola di domani», in una tela che sarà donata alle vari sedi comunali della Cgil. Premiati per la militanza sette lavoratori edili delegati, andati in pensione e consegnata una targa alla famiglia di Nello Saccuzzo indimenticato sindacalista della Fillea e della Cgil di Lentini.

Tra i partecipanti il sindaco Francesco Italia, il deputato regionale Stefano Zito ed i segretari di Filca Cisl e Fenal Uil, Paolo Gallo e Severina Corallo. Nel documento conclusivo la Fillea ha chiesto al sindaco di Siracusa un consiglio comunale aperto per affrontare il fenomeno del lavoro nero, dopo aver costruito un report dettagliato dei cantieri irregolari nel comune capoluogo. «È stato bellissimo ricevere la fiducia unanime dell` assemblea generale - ha detto Carnevale - per cui continueremo con la stessa tenacia e la consueta combattività la nostra battaglia di civiltà per un lavoro legale e dignitoso in difesa gli operai edili»

Fonte: Giornale di Sicilia

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter