Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

 L`antico granaio ha ospitato il VII congresso della Fillea Cgil "Pollino-Sibaritide-Tirreno", tenutosi alla presenza dei 50 delegati eletti nelle assemblee di base, degli ospiti, del sindaco Rosanna Mazzia che ha salutato i presenti, del Presidente Ance Cosenza, Giovan Battista Ferciaccante, nonché del segretario generale regionale Fillea Calabria, Luigi Veraldi e del segretario comprensoriale Giuseppe Guido. Nel corso dei lavori si sono svolte le operazioni di voto per l`elezione della nuova assemblea generale, votata all`unanimità dai dele- gati. Successivamente, dopo la proposta dei centri regolatori, a segretario generale Fillea Cgil no-Sibaritide-Tirreno" è stato eletto Giuseppe De Lorenzo, votato a scrutinio segreto dall`assemblea generale, ed eletto con voto unanime. Nella sua relazione Giuseppe De Lorenzo ha evidenziato e approfondito gli argomenti di interesse territoriale per le numerose vertenze in atto, come i130 me galotto S .8.106 che deve essere immediatamente cantierizzato e per il quale "se ci saranno ritardi o tentativi di bloccarne l`avvio - ha dichiarato De Lorenzo -, la Fillea è pronta alle barricate."

Altra vertenza, il Cementificio di Castrovilla- ri, arrivata infine agli ammortizzatori sociali (art.42 jobs-act), rischia di diventare ancora più drammatica con l`imminente avvio della procedura di licenziamento per 15 dipendenti. Tavolo al MISE - chiede De Lorenzo al ministro Di Maio - deve essere ~lata:mente convocato", mentre il neo segretario generale Fillea-Cgil, alla deputazione parlamentare calabrese, chiede íl completamento dell`ospedale della Sibaritide. "Anche per questa Sostiene De Lorenzo -, come per tutte le opere avviate e non ancora completate la Fillea avvierà una serie di iniziative tese ad ottenere risposte e sicurezza sulla consegna dei lavori". I numerosi interventi degli ospiti, dei delegati, delle istituzioni e delle autorità presenti, dei segretari generali di Fillea Calabria e Cgil comprensoriale, hanno portato un ricco contributo alla discussione.

"Le istanze del territorio - aggiunge De Lorenzo-, su lavoro, sicurezza, infrastrutture, welfare , saranno gli assi portanti delle politiche della categoria nei prossimi anni. "Siamo sicuri - conclude -, che con il supporto dei nostri lavoratori potremo vincere le battaglie che ci aspettano e che continueremo insieme a loro per garantire rispetto dei contratti delle leggi e maggiore dignità ai lavoratori della Fillea".

Fonte: Quotidiano del Sud

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter