Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Dopo l'ennesimo incidente mortale in un cantiere autostradale, Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil Piemonte hanno proclamato 4 ore di sciopero del comparto edili manutenzioni autostradali   
 

I sindacati piemontesi Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil hanno proclamato 4 ore di sciopero del comparto edili manutenzioni autostradali per mercoledì 11 aprile dalle ore 8:00 alle ore 12:00, in seguito all’ennesimo incidente mortale sul lavoro, avvenuto venerdì scorso sull’autostrada A21 nel tratto tra Asti e Felizzano in direzione Torino.  La vittima si chiamava Islami Ylber, 47 anni, lavoratore della ditta Itinera di Tortona (AL), sposato e padre di due figli.

Il lavoratore, con il compito di moviere, stava segnalando il cantiere mobile “lavori in corso” quando è stato travolto da un’auto con la conseguenza della tragica fine."Ormai - sottolineano i segretari regionali degli edili Giuseppe Manta, Piero Tarizzo e Massimo Cogliandro - è una catena di morti sul lavoro che non si riesce ad interrompere, gli incidenti mortali stanno diventando una consuetudine inaccettabile, ed il settore edile è quello che vede il maggior numero di vittime di tutto il mondo del lavoro."

Nella stessa giornata di mercoledì si terrà un presidio in Piazza della Libertà ad Alessandria con ritrovo alle ore 8:30 sotto la Prefettura, e nel corso della mattinata una delegazione sarà ricevuta dal Prefetto. 

 

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter