Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Emanato il regolamento per le prove di idoneità. Ermira Behri: buona notizia ma i criteri di accesso sono discriminatori.                           

“Finalmente, dopo 15 anni dalla emanazione della legge “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” e con ben 7 anni di ritardo (avrebbe dovuto farlo entro il 31 dicembre 2012), il Ministero dei Beni Culturali - di concerto con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca - ha emanato il Regolamento per realizzare la prova di idoneità che permetterà a migliaia di persone di concorrere per ottenere il riconoscimento pubblico ed istituzionale della Qualifica di Restauratore” è quanto fa sapere Ermira Behri, segretaria nazionale della Fillea Cgil.

Una bella notizia che però è macchiata dai criteri decisi per accedere e superare la prova, criteri che per il sindacato di Viale Morgagni “sono fortemente discriminatori tra chi è Collaboratore Restauratore per titolo di studio e chi, invece, lo ha acquisito attraverso il bando (selezione pubblica) per titoli ed esperienza lavorativa. Per l’ennesima volta in questa vicenda - prosegue Ermira Behri - coloro che hanno avuto molti anni addietro una formazione regionale, allora regolare per le Istituzioni, e che poi hanno dedicato una vita professionale al restauro, si trovano svantaggiati rispetto a coloro che hanno anche solo un titolo di studio riconosciuto. Fillea Cgil, insieme a Filca Cisl e Feneal Uil, hanno già da tempo manifestato ai due Ministri la loro contrarietà rispetto a questa intollerabile discriminazione e continuano a chiedere una revisione dei requisiti presenti nel decreto” conclude la sindacalista.

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter