Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Promosso da Fillea e Cgil nazionali, prende il via l'Osservatorio Nazionale sui Lavori Pubblici nelle aree del sisma 2016. Il protocollo                                                 

Raccogliere ed elaborare i dati relativi alle singole opere e loro importi, così da fornire un quadro il più possibile aggiornato e dettagliato sullo stato di avanzamento della ricostruzione nelle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, monitorando l’evoluzione dei lavori affidati in appalto e subappalto dei singoli cantieri da parte delle stazioni pubbliche appaltanti ed agendo tutti gli strumenti della contrattazione di categoria sia quelli territoriali che di cantiere: questi gli obiettivi alla base del protocollo sottoscritto da Cgil e Fillea per la costituzione dell’Osservatorio Nazionale Lavori Pubblici Sisma 2016, di cui faranno parte sia le strutture nazionali che quelle territoriali di Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio.

Oltre al lavoro di monitoraggio delle opere pubbliche (sia assegnate in regime di emergenza che in regime ordinario di ricostruzione), l’Osservatorio avrà anche il compito di sollecitare - così come già fatto nel corso delle audizioni alla Camera e al Senato - una riflessione sugli strumenti da mettere in campo per accelerare il lavoro di ricostruzione post sisma, come la sperimentazione di un’azione coordinata per potenziare le competenze e le professionalità di cui le tante stazioni appaltanti non dispongono, la costituzione di alcune centrali unificate di committenza, in forma consortile o di associazione tra i Comuni.

Il testo del Protocollo > 

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter