Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

I soci di Atlantia hanno approvato la vendita di Autostrade per l’Italia al consorzio guidato da Cassa Depositi e Prestiti. Fillea: subito incontro con Direzione aziedale su prospettive del Gruppo.                   

Dopo quasi tre anni di trattative, l’assemblea dei soci di Atlantia, la holding facente capo alla famiglia Benetton e proprietaria dell’88% di Autostrade per l’Italia (Aspi), ha deliberato oggi la cessione della propria quota ad un Consorzio guidato da Cassa Depositi e Prestiti (Ministero delle Finanze) con il 51%, e la partecipazione di due Fondi finanziari (Blackstone e Macquarie), ciascuno al 24,5%.

Ad Aspi, che dopo 22 anni torna sotto il controllo pubblico, fanno riferimento due aziende del settore edile, interamente da essa partecipate: Pavimental Spa e Tecne Spa. La prima opera nella realizzazione di infrastrutture e manutenzioni autostradali e la seconda è l’azienda di ingegneria, progettazione e direzione lavori delle medesime infrastrutture. Per un totale di circa 2.200 lavoratori (1600 Pavimental, 600 Tecne).

Fillea-CGIL, insieme a Filca-CISL e Feneal-UIL, alla luce di questo importante mutamento della compagine societaria di Aspi, al momento della ratifica di tale voto da parte del Cda di Atlantia, prevista entro il 10 giugno prossimo, chiederà un incontro con la Direzione aziendale, per capire le prospettive industriali del Gruppo, soprattutto in relazione alla sicurezza della rete autostradale in concessione ad Aspi (circa 3.000 km) e alla tenuta occupazionale del personale di Pavimental e Tecne, certi di una politica industriale e di investimenti finalizzata a qualificare ulteriormente le infrastrutture italiane anche alla luce dello sforzo economico e sociale dell’intero Paese supportato dal PNRR.

La Segreteria nazionale Fillea Cgil

 

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter