Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Le preoccupazioni di Genovesi circa i contenuti del decreto attuativo Codice appalti: subappalti all’infinito vuol dire giungla e morti nei cantieri. Il comunicato e l'articolo del Fatto Quotidiano.     

“Aspettiamo di leggere i testi ufficiali del decreto attuativo del Codice degli Appalti, soprattutto gli allegati che ancora mancano, per vedere come e se sono stati recepiti i vincoli previsti dalla Legge Delega 78/2022”. Così dichiara in una nota Alessandro Genovesi, Segretario generale della Fillea Cgil.  “In particolare siamo curiosi di leggere cosa intende fare il Governo su esclusione dei costi della manodopera dai ribassi, rispetto delle clausole sociali, lotta al dumping, compiti e responsabilità dei Rup e dei Direttori dei Lavori, protocolli antimafia, rafforzamento delle tutele sulla salute e sicurezza".

"Sicuramente - annuncia battaglia il leader degli edili CGIL - la liberalizzazione dei livelli di sub appalto, il c.d subappalto a cascata, non va bene, perché  vuol dire portare negli appalti pubblici quella giungla dove opacità, lavoro precario, mancanza di sicurezza la fanno da padroni. Se questo sarà confermato - conclude Genovesi -come Fillea Cgil faremo di tutto per contrastarlo e siamo certi lo faremo insieme a tutti coloro che vogliono cantieri ed opere pubbliche fatte presto e bene, ma non certo sporche di sangue o in mano ad aziende improvvisate”.

Vai all'articolo del Fatto Quotidiano dal titolo "Nel silenzio si decisdono le regole, il rischio di tornare alla giungla dei governi di Berlusconi" >

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter