Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Il sindaco di Firenze Nardella ha insignito i lavoratori del cantiere di ripristino del lungarno Torrigiani, dopo la voragine di maggio 2016, del "Fiorino d'oro", la più alta onorificenza della città. La cerimonia si è svolta  in Palazzo Vecchio nel Salone dei Cinquecento. Era presente Marco Benati, segretario generale Fillea Cgil Firenze, che ha detto: “Il sacrificio e la professionalità delle maestranze sono stati riconosciuti e questo vale per tutti gli edili che ogni mattina lavorano per il territorio, la manutenzione e le costruzioni di case, le infrastrutture."
Questo riconoscimento "è arrivato, come ha ricordato lo stesso sindaco durante la cerimonia, dalla proposta della Fillea di Firenze: lo ringraziamo per averla accolta, esprimiamo apprezzamento perché è importante riconoscere l'importanza del lavoro degli edili, che noi stiamo promuovendo in questi mesi anche con la campagna ‘Noi ci prendiamo cura di Firenze’. In questo momento importante non possiamo però esimerci dal ricordare che una nuova cultura del lavoro parte dalla cultura del rispetto della persona e quindi della sicurezza, e purtroppo oggi siamo tutti scossi e tristi per la grave tragedia di ieri sera nel cantiere dell'autostrada a Savona, dove hanno perso la vita due operai e altri sono rimasti gravemente feriti”.

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter