Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

salute&sicurezza titolo 1200

30.01.12 Nella giornata di venerdi 27 gennaio e' tragicamente deceduto sul lavoro, in un cantiere di Baldissero Canavese, Alessandro Paglia, 31 anni, titolare di una impresa edile, la PGA di S. Giorgio Canavese. Per Dario Boni, segretario generale della Fillea Cgil di Torino "la cronologia degli incidenti nei cantieri comincia ad assumere carattere di emergenza straordinaria."
Ed è lo stesso Boni che ricorda la tragica escalation "alla recente morte di un operaio romeno, Ioan Puscas, 41 anni, caduto da un ponteggio durante i lavori di manutenzione presso la Pinacoteca Agnelli il 7 ottobre 2011, sono seguiti il crollo di un soffitto in un asilo nido di Settimo Torinese il 12 dicembre 2011, la tragedia sfiorata a Riva di Chieri il 17 gennaio 2012, quando 4 operai sono rimasti feriti per il cedimento di un balcone dell'edificio che stavano ristrutturando, e il crollo del 24 gennaio a Torino, avvenuto durante la ristrutturazione di casa Gramsci, dove la prontezza degli operai ha evitato gravi conseguenze anche per le persone che transitavano nella zona."
"Non e' possibile continuare in questo modo, chiediamo l'attivazione di un tavolo istituzionale a livello prefettizio, alla luce del protocollo sottoscritto nel 2010 e l'attivazione di un piano straordinario di controlli nei cantieri sulla sicurezza e sulla regolarità” è la richiesta di Boni, che chiede il rafforzamento dei controlli.

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter