Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Lo scorso 27 settembre  la Camera dei Deputati ha votato in via definitiva la Legge di riforma del Codice Antimafia contenente nuove norme sui beni sequestrati e confiscati e la delega al governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate. Un risultato atteso da tempo e che rappresenta un importante strumento di contrasto a tutte le forme di illegalità che generano, in particolare nel settore delle costruzioni, rapporti di lavoro irregolari: lavoro nero, assenza di sicurezza, false partite iva, non applicazione corretta del CCNL, caporalato come anche le più recenti inchieste ci stanno dimostrando, in particolare quelle relative al sisma de L’Aquila 2009 e quella attualmente in corso per le aree interessate dal sisma del 2016. 

Pubblichiamo un testo di lettura delle principali norme secondo il nostro punto di vista.

 

Vai al documento

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter