Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

sindacato nuovo1200x333

Numero zero Sindacato Nuovo, aprile 2019. Un trimestrale che sarà parte della nostra piattaforma comunicativa multimediale. Editoriale di Barbara Canntata.

"Molteplicità. Pronunciate questa parola davanti ad un comunicatore e lui vi reciterà il suo mantra…leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità, molteplicità (e coerenza), cioè le qualità dello scrivere (e del comunicare) indicate da Italo Calvino nelle sue profetiche “Lezioni americane”, una straordinaria riflessione sul futuro della comunicazione e sui nuovi media, ancor prima che la grande rivoluzione arrivasse. Era il 1985, in tutto il mondo erano connessi poco più di mille computer, Mark Zuckerberg passava dal latte materno al brodo vegetale, e solo tra 8 anni sarebbe nato il World Wide Web.

Molteplicità. Cioè la capacità di usare segni, codici, stili, strumenti più adatti ed efficaci per arrivare ai nostri interlocutori, saltando da un ramo all’altro dell’albero della comunicazione come uno scoiattolo (così Pavese definì lo stile di Calvino) rapido agile sciolto: nel terzo millennio molteplicità è comunicazione globale, multicanalità, circolarità, interconnessione ed interscambio, è l’insieme dei tanti diversi vasi comunicanti del comunicare.

Nell’insieme dei nostri vasi comunicanti, torna ad avere il suo posto Sindacato Nuovo, la gloriosa testata della FLC - Federazione dei Lavoratori delle Costruzioni, che per il momento avrà cadenza trimestrale.

L’obiettivo è il medesimo di 50 anni fa: dare alla nostra gente un ulteriore strumento di lavoro, approfondimento ed orientamento per affrontare le sfide di tutti i giorni, non ultima quella del proselitismo. 

E medesimi sono i principali destinatari: i nostri quadri e delegati, con particolare attenzione alla formazione politica e culturale dei più giovani, radici salde e sguardo al futuro. 

Ed ancora, medesimi i frutti che ci auguriamo di raccogliere: accrescere saperi, competenze e capacità di analisi, essere di stimolo per le iniziative generali della categoria e della confederazione, fare rete e confrontarci con esperienze altre da noi, portatrici di letture e contributi originali su temi comuni. 

Completamente diversa invece la collocazione: oltre ad essere spedita per posta proprio come un tempo, la rivista sarà parte della nostra piattaforma comunicativa multimediale, andandosi ad integrare con i social, il sito internet (che ospiterà la rivista ed i tanti contributi ed approfondimenti che di volta in volta arriveranno), le guide della collana “la cassetta degli attrezzi”, la scuola di formazione e tanto altro ancora. 

 Ed allora, benvenuto Sindacato Nuovo, in bocca al lupo, anzi allo scoiattolo!"

Barbara Cannata

Vai al Pdf del Numero Zero 

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter