Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Referendum

11.06.15 Ennesimo infortunio mortale in cantiere. La vittima è un giovane di 27 anni, Gentjan Caco, residente nel bresciano, caduto insieme a due colleghi da  un'impalcatura nel cantiere del Policlino Rossi di Verona. I tre lavoratori erano all'ottavo piano e sono caduti da un'altezza di 20 metri, due di loro sono riusciti a salvarsi aggrappandosi ad alcuni cavi, per Gen Jan Caca invece non è stato possibile evitare la caduta nel vuoto. Dopo un giorno di agonia, il giovane lavoratore è deceduto oggi. La notizia viene data dalla Fillea di Brescia, che denuncia

"si tratta del quarto infortunio mortale dall'inizio dell'anno in cantieri fuori provincia che coinvolge un lavoratore edile bresciano. Anche in questo caso si tratta di un giovane che, per mantenere la propria famiglia, sopportava le trasferte fuori provincia ed il disagio di un lavoro che presenta condizioni pesanti per la salute e spesso con grandi rischi per l'incolumità fisica."
Per la Fillea Brescia "il fatto che questi tragici avvenimenti si ripetano con una frequenza insopportabile, indica che nonostante le norme e le attività formative sulla sicurezza, le condizioni di lavoro nei cantieri edili presentano elevati rischi per chi ci lavora. Non è mai fatalità, non è quasi mai sfortuna, la stessa crisi del settore, sta producendo un abbassamento della soglia di rispetto delle norme sulla sicurezza, sono troppe le realtà nelle quali il rispetto delle misure di sicurezza è considerato un costo e non una indispensabile misura di rispetto delle persone che lavorano."
Sul tragico incidente dell`operaio sono intervenuti i segretari di Fillea, Filca e Feneal di Verona, che sottolineano " è allarmante che un incidente del enere sia avvenuto in uno dei cantieri più importanti di Verona, il cantiere che costruisce il nuovo ospedale, luogo di per sé sotto la massima attenzione degli organi ispettivi, quanto accaduto ci fa temere per tutto il settore». Per questo i sindacalisti hanno chiesto un incontro urgente alla committenza e alla direzione lavori, al fine di comprendere i fatti e per promuovere una precisa iniziativa di prevenzione coinvolgendo il Cpt, ente della bilateralità del settore edile che promuove la sicurezza dei cantieri.

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.

captcha 

facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter