Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

01.04.10 Conclusi i lavori del XVII Congresso nazionale della Fillea Cgil, al termine di una tre giorni in terra d’Abruzzo, con tappe prima a L’Aquila, per l’apertura all’interno del tendone da circo di Piazza Collemaggio, e poi sulla costa, nel centro congressi di Montesilvano, dove pochi minuti fa il nuovo Direttivo della Fillea ha riconfermato il segretario generale Walter Schiavella con con 159 voti a favore, 4 contrari, 1 voto non valido (totale votanti 164) ed ha eletto 34 delegati per il Congresso Nazionale Cgil, che vanno ad aggiungersi a quelli già eletti nei congressi regionali confederali ed in quota di solidarietà Spi, portando a 61 la delegazione nazionale Fillea. 


“Abbiamo vissuto un Congresso vero, con un dibattito alto, ricco di straordinari spunti che i nostri delegati ci hanno consegnato e che segnano la nostra azione fin da oggi, ma anche con una forte, fortissima, vicinanza ai luoghi che ci hanno ospitato” è quanto afferma Walter Schiavella “e mi riferisco in particolare a L’Aquila, a quella tenda che abbiamo montato in Piazza Collemaggio, che ci ha permesso di incontrare oltre mille cittadini aquilani e di riflettere con loro sul futuro di questa città, sulla sua ricostruzione nel segno della sicurezza e della qualità del costruito e di chi materialmente lo farà, cioè i lavoratori, ma anche di emozionarci insieme nella serata di musica che abbiamo realizzato con il contributo di tanti artisti, cui va il nostro ringraziamento.“

Schiavella, 51 anni, sposato e padre di due ragazzi, ex dipendente del Comune di Palestrina, è impegnato nella Cgil da oltre vent’anni. Dopo aver ricoperto il ruolo di segretario generale della Cgil di Roma e Lazio per sei anni, è alla guida degli edili Cgil dal settembre 2008.

Costruttori di futuro è lo slogan di questa categoria “il valore positivo del costruire è nel nostro Dna, e lo abbiamo dimostrato ancora in questo nostro congresso e nel modo con cui abbiamo affrontato una discussione tra posizioni diverse ma senza mai dividerci. Questo, insieme alle proposte politiche contenute nel documento che abbiamo approvato all’unanimità, è il contributo che portiamo al Congresso nazionale confederale” conclude Schiavella “ dove continueremo a svolgere il nostro lavoro di costruttori di un sindacato forte, moderno, capace di ascoltare, di agire, di essere sempre al fianco dei lavoratori.”


 

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter