Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

ABUSIVISMO E ILLEGALITA' IN CAMPANIA

DALLA FILLEA CGIL IL SOSTEGNO ALL'AZIONE DI CONTRASTO CONDOTTA DALLA PROCURA





28.01.10 Dalla Fillea CGIL della Campania il sostegno all'azione condotta dalla Procura contro l'abusivismo dilagante e la diffusa pratica illegale dei condoni facili, che ha portato...

ABUSIVISMO E ILLEGALITA' IN CAMPANIA

DALLA FILLEA CGIL IL SOSTEGNO ALL'AZIONE DI CONTRASTO CONDOTTA DALLA PROCURA





28.01.10 Dalla Fillea CGIL della Campania il sostegno all'azione condotta dalla Procura contro l'abusivismo dilagante e la diffusa pratica illegale dei condoni facili, che ha portato in questi giorni a decine di abbattimenti nella provincia di Napoli, ad Ischia, nella cinta urbana di Napoli e nell' hinterland a nord della città.

"Non si può giustificare un uso scriteriato del territorio invocando l'abusivismo di necessità.La verità è che si è di fronte ad un punto di non ritorno che mette in luce anche un perdurante malcostume amministrativo, fondato su un'inaccettabile idea della “tolleranza” che ha favorito l'illegalità con la complicità di amministratori “distratti”." Sono le dure parole del segretario generale della Fillea Campania Giovanni Sannino, che punta il dito contro "la continua pratica politica dei condoni del governo, in ultimo l'emendamento della maggioranza di governo al Decreto Milleproroghe, che dà vita ad un condono retroattivo. Tutto questo ha, di fatto, incoraggiato e incoraggia tuttora l'abusivismo e l'evasione."

La crici che attraverso il settore delle costruzioni "ha prodotto e produrrà una crescita dell'irregolarità e dell'evasione, come recentemente ha dimostrato l'operazione “Pandora” della Guardia di Finanza che ha interessato anche la nostra regione" prosegue Sannino che ricorda come nell'abusivismo "vivano le forme più odiose di sfruttamento della manodopera, in particolare quella straniera, pagata a 20 euro al giorno."

Per la Fillea occorre rilanciare il settore edile, sopratutto per l'edilizia residenziale "il Piano Casa può essere un'occasione importante per dare risposte al diritto-bisogno abitativo e al rilancio del lavoro e dell'occupazione" conclude il segretario Fillea "ma a patto che ciò si realizzi con il rafforzamento delle regole e dei diritti, con un sistema d'impresa qualificato e osservante delle norme sulla sicurezza e sulla qualità, con il rispetto della sostenibilità sociale ed ambientale."

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter