Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Agenda FilleaFlickr FilleaTube twitter 34x34 facebook 34x34 newsletter mail 34x34 busta paga 40x40Calcola
la tua busta paga

domani ci sara logo 1200

Fondo prepensionamenti per i lavoratori edili: cos'è, a chi è rivolto, come si accede, quali requisiti deve avere il lavoratore? Tutte le informazioni utili sul volantino Fillea.                                                      

Istituito con il CCNL Edilizia Industria e Cooperative del 18.07.2018 ed esteso anche a tutti gli altri Contratti Nazionali di settore, Artigiani e PMI, il Fondo per i prepensionamenti per i lavoratori edili,  gestito dalle Casse edili/Edilcasse:

  • favorisce l’uscita anticipata dal mondo del lavoro e l’aggancio alla pensione
  • è rivolto a tutti gli operai edili che si trovino fino a 4 anni dalla maturazione del diritto pensionistico
  • vi si accede a seguito di qualsiasi forma di licenziamento da parte dell’azienda e dopo aver fruito dell’eventuale NASPI
  • i requisiti del lavoratore sono:  2.100 ore di versamenti in Cassa edile nel biennio precedente l’interruzione del rapporto di lavoro al netto degli ammortizzatori sociali (CIGO/S) eventualmente fruiti.

Per saperne di più vai:

 

EdiliziaFondoPREPensionamenti

NEWSLETTER

Vuoi essere sempre informato sulle attività Fillea? Compila il modulo sottostante e riceverai periodicamente la nostra newsletter.
facebook youtube twitter flickr
agenda busta paga mail newsletter